Antonella Sassanelli

Antonella  Sassanelli Antonella Sassanelli
Abano terme (PD)

Iscritto dal
11/06/2008
Categoria: Pittori, Scrittori, Fotografi

Websites: Sito  Equi  Blog

Opere inserite: 49

Visualizzazioni profilo: 3597

Voti ricevuti: 99 Chi ha votato?


Data di nascita: 20/07/1964
Residenza: Abano terme - PD

Antonella è erede di un filone espressionista dell'arte europea, il quale, con forme anche differenti dalla pittura, ad esempio il Gabinetto del Dottor Caligari, ha sempre esplorato lo iato tra i diversi piani della realtà. Nell'espressionismo classico che arriva sino agli anni Settanta, il confronto era tra percezione ed allucinazione. La Sassanelli, figlia della nostro mondo contemporaneo, invece indaga sulle relazioni, spesso contraddittorie tra Vita e Ciberspazio, anche se con mezzi espressivi differenti. E l'antinomia tra Vita, fuoco e movimento e Ciberspazio, ghiaccio ed immobilità, è molto simile ad alcune metafore di Gibson e di Sterling.
Alessio Brugnoli - curatore di "Turing test" - nov/dic 2009 MI

 

 

A me ricorda molto Bacon, ad altri Frida, ma indipendentemente dai paragoni, Antonella, è una dei pochi artisti che esplorano il senso del tragico, in una società, come la nostra che si illude di vivere in un'eterna adolescenza, timorosa di sentimenti forti, capaci di rompere il suo guscio di plastica. Artista che parla all'anima, la Sassanelli.

Alessio Brugnoli - curatore de "La Danza di De Broglie" - ott. 2009

Le sue opere sono in bilico tra realtà e virtuale, tra paesaggio interiore ed esteriore. Immagini che attraverso un sottile traslato da rappresentative trasforma in "presentazione" di sé. Figurazioni che al significato sovrappongono il significante, e che convivono legati da un rapporto di presupposizione reciproca, in quanto rappresentazione virtuale e reale dell'oggetto raffigurato ed insieme significazione con la quale si intendono le relazioni che legano qualcosa di materialmente presente a qualcos'altro di assente. La natura della rappresentazione nella sua dimensione reale - il frammento di realtà da cui è prelevata l'immagine.

Anonimo (...) - sett. 2009

 

Mi sento di dire che Antonella è un'artista appassionata e genuina. Sta esplorando diversi moduli espressivi con tecniche miste in cui la tecnica tradizionale viene accostata alla digital art per raggiungere gli obiettivi espressivi che ricerca. Ricordo un lavoro fatto ispirandosi a sua figlia in cui lei attraverso quell'immagine ha comunicato la sofferenza dei bambini di tutto il mondo.

Luis - http://arteitaliana.blogspot.com/2009/04/mostra-personale-di-antonella.html

 

"Ciò che intriga maggiormente nella pittura di Antonella Sassanelli è la percezione di una dimensione “oscura”, la presenza di qualcosa/altro portato alla luce, un tormento continuo intimo che viene rivelato. Questo aspetto travolgente e nello stesso tempo riservato, sono parte integrante delle dicotomie che convivono ed animano le opere di Sassanelli.
Nei suoi lavori realizzati con le moderne tecniche della digital art mista a quelle tradizionali della pittura ad olio, scorgiamo l’inquietudine di figure stravolte “dentro”, il tormento dell’apparire con la drammaticità dell’essere. Come solo l’arte riesce a sconvolgere ed essere specchio dall’anima, così questa bipartizione si proietta, per traslato, dalla tecnica all’immagine, e ci turba poiché capace di coinvolgerci. Una “riflessione” che all’ equilibrio estetico rivendica un’ armonia convulsiva, affermazione di un potere autonomo del bello."

dr. Enzo Bettazzi - apr. 2009

 

Antonella Sassanelli è un’artista con totale libertà esecutiva ed interpretativa, dove l’eclettico utilizzo di tecniche digitali si completa con quelle più tradizionali e la scrittura. Nei suoi lavori la “narrazione” è l’elemento predominante; la stessa che nell’era del postmoderno appare precaria, fragile e fluttuante, nei lavori della Sassanelli è il filo conduttore che propone attraverso immagini pure o elaborate, trasformazioni realizzate al di là di ogni condizionamento. Sassanelli ha messo a punto una sua particolare poetica realizzando cicli di opere con una tecnica digitale che sfocia in realizzazioni puramente pittoriche. Comincia dallo scanner o attraverso la fotografia la sua sfida alla destrutturazione. Sviluppa il lavoro per mezzo uno specifico software e, imponendosi una ferrea regola operativa, con il "pennello digitale" pixel dopo pixel, tratta tutta la superficie. È un lavoro minuzioso e assolutamente rigoroso, Il risultato sfocia in una scarnificazione che rivela una solida, affascinante nuova struttura narrativa. I particolari delle immagini con il procedimento grafico, si trasformano in una modulazione metaforica scandendo nuovi piani-struttura che si susseguono a segmentare la forma. Un lavoro, il suo, che non è mero procedimento tecnologico, utilizzando invece il lessico e la destinazione della pittura-pittura: la pennellata e la tela che infine si mostrano nella loro concretezza segnica e materica, diventano, nell’opporsi all’omologazione, l'estensione di un' identità da mutevole a trasgressiva. Una nuova identità che torna a dare un senso a quelle categorie che ormai non riusciamo più ad afferrare perché i suoi paradigmi erano tutti post-moderni, creati per un' altra dimensione, una dimensione nichilistica.

Ignazio Fresu - scultore - nov 2008

 

"I pensieri forti di Antonella"

L'arte ha il compito di prevenire e impedire orrori. L'arte ha il compito di educarci al bello, Antonella con le sue tele punta il dito contro la cultura massificata dei nostri tempi con immagini molto forti ed intense che ci costringono a riflettere su una radicale ignoranza di vasti settori della società. Per colmare questi vuoti è quindi necessaria una forte personalità capace di incantare i fini dicitori... esteti del bla bla bla con contenuti di alto valore artistico ed estetico. Anche se a volte le tele sembrano vagare nel torpore del lieve c'è dietro il pensiero forte di un'artista di temperamento.

Ina Ripari – artista - giugno 2008

 

"Spregiudicata e geniale risulta l'opera di Antonella Sassanelli che sovrappone con una struttura crocifera la duplice immagine di un abbraccio omoerotico a quello di una donna nell'atto eloquente di assaggiare una fragola." (rif. opera forEver forEros)

Sabrina Falzone - Critico d'arte – giugno 2007

MOSTRE

2010

 

1 marzo 2010 - 31 dicembre 2010

Napoli
Mail Art Center

 

17giugno 2010 - 20 luglio 2010

Acireale CT - Mostra Personale

Zero69 Centro Culturale

 

 

2009

 

21 novembre - 6 dicembre 2009

collettiva DLF Prato

Prato

 

Dal 13 Novembre al 15 dicembre 2009

Mostra Collettiva " TURING TEST "

MILANO

 

10 ottobre 2009 - 10 novembre 2009
Marano di Napoli
Aspettando la Biennale del Libro d’Artista

 

24 - 30 ottobre 2009

Civitavecchia RM

Passion Art

 

3 - 18 ottobre 2009

Milano

New Ars Italica

 

26 settembre 2009 - 27 settembre 2009

Pontedera

Nome Proprio Persona Umana (n.p.p.u.)

 

26 settembre 2009 - 27 settembre 2009
Pontedera (PI)
eSSeRCi SeNZa eSSeRCi Seconda edizione

 

28 agosto - 10 ottobre 2009

Arcevia AN

Ar(t)cevia International Art Festival

 

13 14 15 agosto 2009

Santa Sofia FC

Segni animati da un senso


4 maggio 2009 - 31 maggio 2009
Pisa
Mostra PERSONALE

 

20 dic 2008 - 6 gen 2009
Ferrandina
monA(R)sTEro arte contemporanea nell'ex convento di Santa Chiara

 

6 dicembre 2008 - 7 gennaio 2009
Miramare di Rimini
ArtArtide a Miramare

 

2008

20 dic 2008 - 6 gen 2009
Ferrandina
monA(R)sTEro arte contemporanea ex convento di Santa Chiara

 

8 dic 2008 - 21 dic 2008
Pitigliano (GR) Sale ex granai Fortezza Orsini
MailArt in Pitigliano ArtExpo 2008

 

6 dicembre 2008 - 7 gennaio 2009
Miramare di Rimini
ArtArtide a Miramare-collettiva di Natale-1ma edizione

 

24 ottobre 2008 - 30 novembre 2008
Sannicola (LE)
Verbamanent - Presidio del libro

 

9 ottobre 2008 - 2 novembre 2008
Arcevia (AN)
RE-MIX

 

1 ottobre 2008 - 18 marzo 2009
Sacile
MailArt__CHILDRENart

 

27 settembre 2008 - 28 settembre 2008
Pontedera (PI)
TRaNSFoRMaTioNS... PReNDeTe, PeR eSeMPio, uN PaZZo

 

5 settembre 2008 - 4 ottobre 2008
Arcevia
AR(t)CEVIA International Art Contro-Festival - PERSONALE

 

14 agosto 2008 - 15 agosto 2008
Santa Sofia (FC)
VeCCHio BoRGo in arte con il Santa Sofia Buskers

 

1 agosto 2008 - 4 ottobre 2008
Arcevia (AN)
Piticchio & The Innocent Mailart

 

June 5, 2008 - September 30, 2008
Milano
Web_tube

 

May 12, 2008 - October 31, 2008
Lentiai (BL)
Arte in tavola - Il tagliere postale

 

May 8, 2008- May 12 2008
Riccione (RN)
Convivio dei popoli

 

April 24, 2008 - May 11, 2008
Teano (CE)
Proposte per una collezione

 

April 12, 2008 - April 29, 2008
Pomezia - Rm -
Metamorfosi&Universi - doppia PERSONALE

 

March 29, 2008 - April 12, 2008
Chiaramonti (SS)
Aspettando Muses

 

December 15, 2007 - January 19, 2008
Roma
Il Bracolo Galleria d'Arte Contemporanea

 


2007


December 15, 2007 - January 15, 2008
Roma
Il Bracolo Galleria d'Arte Contemporanea


December 4, 2007 - December 14, 2007
Napoli
Santa Barbara, open and free project. Anno primo, Cava seconda


November 17, 2007 - November 30, 2007
Pistoia
Inappesi


November 1, 2007 - November 30, 2007
Moncalieri (TO)
Colori e Sensazioni


October 27, 2007 - November 18, 2007
Firenze
Arte trasformatrice e nonviolenza


June 20, 2007 - July 9, 2007
Napoli
VentiPerVenti


June 16, 2007 - October 21, 2007
Treviso - Bologna - Torino
EroticArt


May 12, 2007 - May 24, 2007
Roma
Acqua, sorgente d'amore


May 3, 2007 - May 4, 2007
Padova
Push Play! travelling festival


April 2, 2007 - April 7, 2007
Sannicandro di Bari (BA)
Ecce Homo


March 31, 2007 - April 9, 2007
Ferrara
Corpo, segno, superficie
.
- ed inltre appare sulla rivista FratturaScomposta n. 14

Scrittura
-2005 –Sono stati pubblicati i racconti “L’ autobus”, “Una storia di tutti i giorni” e “La bella Signora” sulla rivista web “Sacripante!” nella sezione ContrAppunti.
-2006 -Appaiono due post nel libro “Un post in dieci righe” distribuito da Edizioni La Lontra.
-Luglio 2006 -partecipazione alla trasmissione “Ladri di libri” di Telechiara con il racconto “Ruper”.
-25 novembre 2006: MacAdemia ha presentato lo spettacolo "Sull'Amore e non solo" dando lettura del racconto a otto mani “Nell’acqua”.
-22 dicembre 2006: L’Associazione CASOart ha presentato il microevento “CASOdark : the fear is dark” durante il quale è stato proposto un reading con i racconti “Anna sbucciava la mela” e “Hara-Kiri”, interpretati da Vivì Bertin

 

  • Gabi e coralli
  • castello di carte
  • abbraccio
  • libro d' artista
  • fluidi (libera da ogni male)
  • forEver forEros

Commenti sulle opere di Antonella Sassanelli:

Le tue sono fantastiche contaminazioni...


commento di eNZo CoRReNTi sull'opera Mele - giovedì 26 giugno 2008 alle ore 13:40
molto interessante
commento di antonio sull'opera Tacchi a spillo - martedì 01 luglio 2008 alle ore 22:11
posso azzardare l'interpretazione?
la foto elaborata vedo le dita che introducono in bocca una fragola?
foto interessante
commento di antonio sull'opera eros in-age - martedì 01 luglio 2008 alle ore 22:16
Dal vivo è ancora più bella!!!!! ^_^ Ciao Amica
commento di Daniela sull'opera Zip - lunedì 27 ottobre 2008 alle ore 09:16
i tuoi lavori sono davvero particolari! trasmettono qualcosa di tangibile!! direi che non sono solo emeozionanti, ma inquetanti, impressionanti ...e nello stesso tempo pacati!!! mi pice molto quello che fai!
ciao giò


commento di giovanna garbuio sull'opera Zip - lunedì 27 ottobre 2008 alle ore 09:39

Bell'effetto! Buon anno!

Aurore


commento di Aurore sull'opera Sunrise and sunset - Alba e tramonto - giovedì 01 gennaio 2009 alle ore 17:43

Originale,quasi  inquietante,molto particolare,bravissima mi  piace moltissimo :-P


commento di Cristina De Biasio sull'opera In-finito (Passione) - giovedì 08 gennaio 2009 alle ore 12:18

Eccola anche qui , era al monastero bella Antonella.


commento di Massimo Nardi sull'opera (Sometimes) the sky is heavy - (A volte) è pesante il cielo - mercoledì 21 gennaio 2009 alle ore 12:29
Bellissima foto!!! Avevo avuto già modo di vedere la tua Artein un diverso portale e quì colgo l'occasione di congratularmi :-) Fantastico titolo e realizzazione!!!
commento di Letizia sull'opera (Sometimes) the sky is heavy - (A volte) è pesante il cielo - mercoledì 17 giugno 2009 alle ore 12:16

Le tue opere sono molto particolari e mi attraggono, trasmettono delle emozioni!

samirè


commento di Samire' sull'opera Zip - lunedì 14 dicembre 2009 alle ore 09:32
Molto molto interessante ed espressivo...una pittura schizzata che parla.
commento di Letizia sull'opera Da sotto in su - lunedì 14 dicembre 2009 alle ore 14:26
Complimenti vivissimiiiiiii!!!
commento di Letizia sull'opera Erika - lunedì 14 dicembre 2009 alle ore 14:28

stupenda


commento di Arcangelo Delfino sull'opera Muta - venerdì 13 maggio 2011 alle ore 19:48

molto bella


commento di Seri Vera sull'opera lo specchio di una dea - domenica 17 luglio 2011 alle ore 07:12
Banner pubblicitari
Sostengono IoArte
Siti Amici