Aramis

Aramis Lorenzo Dramisino
Cornaredo (MI)

Iscritto dal
10/09/2010
Categoria: Pittori

Websites: Equilibriarte  Arswall  Facebook

Opere inserite: 33

Visualizzazioni profilo: 1531

Voti ricevuti: 68 Chi ha votato?


Data di nascita: 09/07/1954
Residenza: Cornaredo - MI

Lorenzo Dramisino, in arte Aramis, nasce a Villapiana piccolo paese di mare in Calabria. A otto anni si trasferisce a Milano. Per molti anni si è occupato di grafica e disegno di sicurezza per le carte valori. Ha da sempre avuto la passione per la pittura e l'arte in generale amando anche la fotografia e la poesia. Dal 2009 dipinge in modo costante portando avanti una sua personale ricerca dell'immagine pittorica spaziando dal figurativo al surreale,  due facce della stessa medaglia che convivono nella sua personalità artistica. Alcuni suoi quadri giovanili sono presso presso privati.

 Eventi

2010 - 7° Concorso Nazionale di pittura: "Forme e immagini" - Settimo Milanese

2009 - 6° Concorso Nazionale di pittura: "Sogno e realtài" - Settimo Milanese

 

 

 

 

  • La mia "tavolozza"
  • Forme ambigue
  • Deserto
  • Buoni e cattivi (il bene e il male)
  • Scissione naturale
  • Fiori di stelle nella notte

Commenti sulle opere di Aramis:

bellissimo... vedo degli angeli .... avverti la loro presenza dal fruscìo nell'aria... mi piace molto!!


commento di Sara Stradi sull'opera Le sette lune - domenica 26 settembre 2010 alle ore 23:55

 ...molto poetico


commento di Sara Stradi sull'opera Lo stagno - domenica 26 settembre 2010 alle ore 23:58

si commenta da se


commento di Arcangelo Delfino sull'opera Strike... (Dittico 1) - giovedì 28 aprile 2011 alle ore 00:23

davvero molto bello


commento di Arcangelo Delfino sull'opera Maternità - giovedì 28 aprile 2011 alle ore 00:24

 bello.... ma sai che io nn riesco proprio a vederli il bene e il male?.....La sfera è un'anima pura, cristallina, limpida... i vortici che la circondano mi fanno pensare alla passione, all'amore , all'energia vitale... e quello blu alla profondità dell'essere umano.... Dove sono il bene e il male?..... Forse semplicemente dove vogliamo vederlo...

Boh, a me questo tuo quadro fa pensare a qualcosa di divino e umano allo stesso tempo..

 


commento di Sara Stradi sull'opera Buoni e cattivi (il bene e il male) - sabato 30 aprile 2011 alle ore 00:49

Ciao Sara, ti ringrazio molto per il commento su questa opera. Ciò che tu dici sui colori è universalmente riconosciuto: rosso, passione; blu, profondità ed è altrettanto vero quello che affermi poi: "forse ognuno vede il male dove vuole" (perchè il male in fondo non ha colore, a volte si nasconde purtroppo anche dietro il rosa e la cronaca nera lo dimostra). Ciò che volevo rappresentare sono il "bene ed il male" in quanto Forze contrapposte che convivono nell'essere Umano, unica creatura dotata del privilegio del libero arbitrio: il vortice rosso attacca, il blu è a difesa. Mi commuove e, forse è immeritato, l'ultima parte del tuo commento. 

 


commento di Aramis sull'opera Buoni e cattivi (il bene e il male) - domenica 01 maggio 2011 alle ore 02:06
Banner pubblicitari
Sostengono IoArte
Siti Amici