Bruno Capossela

Bruno Capossela Bruno Capossela
Trento (TN)

Iscritto dal
21/01/2010
Categoria: Pittori

Opere inserite: 30

Visualizzazioni profilo: 3563

Voti ricevuti: 41 Chi ha votato?


Data di nascita: 25/10/1958
Residenza: Trento - TN

Cenni Biografici

 Bruno Capossela, artista parte trentino e parte … nopeo

Nasco nel 1958 nel quartiere del Vomero a Napoli, per poi trasferirmi 9 anni dopo con la mia famiglia di origine a Trento.

Autodidatta, eredito dal papà Luigi laj passione e la linea pittorica.

Avendo frequentato il liceo scientifico, lo studio della storia dell’arte ed il disegno sia artistico che tecnico, mi è stato di grande aiuto nella crescita e nel perfezionamento di questa mia passione. Eseguo i miei primi lavori nei primi anni 70, ma solo in età matura concretizzerò questa mia passione. 

La mia pittura si sviluppa intorno a tematiche semplici del nostro vivere quotidiano, ritratti, paesaggi, fiori ed animali, che amo trasferire sulla tela con i colori caldi ed appassionati della mia terra di origine, riuscendo così a trasmettere le mie sensazioni ed i miei sentimenti, con tratti e colori più o meno forti.

 Ho partecipato a mostre e rassegne personali e collettive e a manifestazioni di arte strada, ottenendo lusinghieri consensi di critiche e di pubblico e spesso espongo i miei lavori anche in locali pubblici dove la possibilità di confrontarmi con il pubblico diventa più vera.

 Da un anno circa, oltre alla pittura ad olio classica mi sto cimentando con l’acrilico, alla realizzazione di opere  molto apprezzate da un pubblico giovane.

 Iscritto all’ADAC, l’Archivio degli artisti contemporanei trentini.

 

 Devo molto a mio Padre, non solo per avermi trasmesso questa passione, ma soprattutto per essere stato un maestro di vita, lui non era famoso, ma sicuramente molto apprezzato nel quartiere del Vomero dove risiedeva e nel suo paese di origine Salza Irpina in provincia di Avellino. Da ragazzo mi divertivo, con lui, ad amalgamare colori e lo imitavo riproducendo i suoi lavori, e sicuramente questo mi ha portato negli anni a seguire e mantenere la sua linea pittorica, come lui ho riprodotto anche qualche opera di pittori famosi

Quando divenne ipovedente, e con molta sofferenza dovette rinunciare a dipingere, alla grande passione della sua vita, ho sentito come un dovere morale, mantenere quel tratto, quella pennellata e come lui, continuare a dipingere il quotidiano; a volte quando mi cimento  in nuove tecniche,  lo sento quasi come spezzare quel filo che mi lega a quel suo modo di essere, e finisco sempre col ritornare sui miei passi.

 

 1958 wurde ich in Vomero einem Stadtteil von Neapel geboren. Als ich 9 Jahre war zog meine Familie nach Trient.

Von meinem Vater Luigi habe ich die Künstlerische Ader geerbt. Wegen meiner Begeisterung für  Kunst besuchte ich ein wissenschaftliches Gymansium, in dem ich  Kunstgeschichte und Künstlerische Gestaltung studierte. Diese Ehrfarung entwickelte in mir sich immer vergrössernde Leidenschaft.

Amfang der 70er Jahre erstelle ich meine ersten Werke. Und über die folgenden Jahre hat sich meine Leidenschaft nur gesteigert.

Meine Werke drehen sich um einfache Themen, wo meine Gefühle und Empfindungen sich durch starke Wesenszüge und kräftiges Farbenspiel ausdrücken. Meine Porträts, Landschaften, Blumen, Tiere eigentlich all meine Werke zeigen die warmen Farben von Süditalien.

Ich habe an verschiedenen Ausstellungen teilgenommen, wo meine werke grosse Anerkennung von KunstKritikern und Austellungsbesuchern bekamen.  Oft nehme ich auch an Strassen kunstausstellungen teil, was mir die Möglichkeit gibt, mich mit anderen Künstlernauszutauschen und zu vergleichen.

Ich bin ein eingetragenes Mitgleid im  ADAC Mart – Trento ( Vereinigung von Kontemporären Malern) 

 

 

Born 1958 in the central district of  Vomero  Naples, my family moved to Trento in 1967.

I inherited all things artistic from my father Luigi and with this passion for art I attended a scientific high school. Studying the history of art but also artistic and technical design boosted an ever growing passion.

In the early 70’s I produced what was to be my first works. My passion for art has only increased with age.

My work has developed around the simple things and themes in life, transmitting my sensations and feelings through strong traits and colours.  Portraits, Landscapes, Flowers and Animals all ulitising the warm and passionate colours of south Italy.

I have taken my work to exhibitions obtaining flattering approval from both critics and public alike. I also have exhibited at street art exhibitions and public places where I enjoy to show and compare my work to other passionate artisans.

I am subscribed to ADAC Mart  - Trento ( association of temporary painters).

 

  • Tra le colline Toscane
  • "Boccadasse" (Genova)
  • Casale di Tenno - Borgo medioevale, trentino
  • Cristo
  • Augusto Daolio
  • Casale di Tenno - Borgo medioevale, trentino

Commenti sulle opere di Bruno Capossela:

Complimenti Bruno sei proprio bravo!!!

Samirè


commento di Samire' sull'opera "Ritratto del figlio Danny" - venerdì 29 gennaio 2010 alle ore 21:25

auguri Caposela


commento di Qejvani sull'opera "Ritratto del figlio Danny" - martedì 22 maggio 2012 alle ore 15:16
Banner pubblicitari
Sostengono IoArte
Siti Amici