Dipaniarte

Dipaniarte Basilio Dipani
Rocca di Capri Leone (ME)

Iscritto dal
12/02/2016
Categoria: Pittori

Opere inserite: 17

Visualizzazioni profilo: 845

Voti ricevuti: 19 Chi ha votato?


Data di nascita: 14/12/1958
Residenza: Rocca di Capri Leone - ME

 BASILIO DIPANI  1958 - email: dipaniarte@msn.com

Pittore, grafico. La passione per la pittura si manifesta in lui fin da giovanissimo; dopo il diploma all'Accademia di Belle Arti di Capo D'Orlando (Me), si specializza in tecniche di incisione. Nell'ultimo periodo si e impegnato nella ricerca e nella sperimentazione ideando tecniche espressive del tutto nuove ed insolite. La pittura di Dipani è in continuo movimento, e alla ricerca insistente di luoghi e paesaggi in cui trasmettere emozioni e stati d'animo attraverso colore e "materia". I suoi soggetti più amati sono le marine, le campagne solitarie, le pianure sterminate. Esso dispone di una tecnica pittorica che sfrutta con padronanza e disinvoltura. La pittura di Dipani, si manifesta dunque elaborata e conseguenza di una lunga ed incessante sperimentazione stilistica. Elementi, questi, che sottolineano la qualità interpretativa del nostro artista e il quale riesce a distinguersi in un contesto pittorico spesso ripetitivo e privo di stimoli propositivi. IL riappropriarsi, quindi, di basiliari concetti narrativi figura essere l'elemento di slancio dello stile del Dipani. Stile eccellente impreziosito da un innato talento narrativo. Ha partecipato a rassegne nazionali e internazionali, Biennali, fiere, collettive, personali e diversi  concorsi, ottenendo premi e riconoscimenti.

Anno scritto di lui i seguenti critici d'arte-giornalisti;

I professori: Gianluigi Guarneri, Tiziana Cordani, Ezio Maglia, Marcello Tosi, Franco Buongiorno, Mariangela Parrino, M. Mali', Carlo Tober, Patrizia Crimi, Chiara Pittavino, Sandro Serradifalco, Manuela Vento, Chiara Manganelli e altri non mensionati.

Opere pubblicate: Nuova arte, Arte moderna, Mensile di Arte, (Editoriale Giorgio Mondadori). Euroarte, BOE’, L’élite, Catalogo Biennale Chapingo Messico, Catalogo Biennale Fortezza da Basso Firenze, Cataloghi Fiere Biennali, Cataloghi di diverse collettive.

Riconoscimenti:

ROMA 5° Gran Premio Internazionale dell'Arte (Attestato di merito Artistico) - ROMA (Premio speciale della critica) - XXXIX Premio Primavera FOGGIA (Premio città di Foggia)- ARTOTEQUE "diploma of excellence" (HONORABLE AWARD) - FIRENZE VI edizione (Oscar della cultura 2007) Attestato di Merito - BERGAMO Quarto concorso di pittura (Menzione d'onore) - PALERMO (Premio alta validità artistica) - BERGAMO Quinto concorso di pittura (Medaglia) - XXXX Premio Primavera FOGGIA (Premio galleria Dell'artista).

Testi critici 

....paesaggi materici, granulosi, graffiati, caratterizzati da colori accesi e vibranti ci parlano della poetica pittorica di Basilio Dipani. I dipinti dell'artista messinese ci appaiono come diaframmi temporali di un mondo incontaminato, dove cielo, terra, luce recitano in perfetta simbiosi il loro ruolo primordiale. Questo aspetto naturale, che le strategie ipertecnologiche stanno lentamente cancellando è evocato dall'artista come manifesto di denuncia sia ambientale che umano. Utilizzando colori acrilici mescolati con sabbie l'artista  Dipani scandaglia le sensazioni più recondite dell'anima. Nuvole inquiete aleggiano sopra paesaggi desolati, dove l'uomo come figura non solo simbolica ma fisica è assente. Questa ricerca di essenzialita' e purezza figurativa va oltre il senso di rifugio e di pacata solitudine. In antitesi con stereotipi percettivi l'artista convoglia la sua ricerca materica verso dimensioni cromatiche inattese. Evitando l'uso del disegno preparatorio, trasla direttamente sulla tela l'irruenza del suo sentire più profondo. "Tramonti" rosso fuoco disegnano nel cielo vortici di energia incandescente, generando linee dinamiche irridescenti. "Bagliori notturni" quietano il turbinio luminoso e in brevi attimi lo trasformano in una calda notte estiva. "Nubi notturne" sorvolano orizzonti irraggiungibili, annunciano l'aurora,  "L'effetto luce" di un nuovo giorno. Gli aspetti atmosferici della natura diventano nell'arte del Dipani pura essenza espressiva, baluardi contro un declino che ormai appare inevitabile.

Prof. Gianluigi Guarneri

 

L'ESPRESSIONE DELLA LUCE" 

....Nell'operare del Basilio Dipani domina una luce straordinaria di rara bellezza e grande libertà, caratteristica fondamentale che evidenzia una specifica narrativa e soprattutto una stabilità compositiva. E' una luce che sembra vivere al centro del suo universo pittorico, all'insegna di una spazialità infinita che abbaglia l'osservatore. La gestualità decisa e l'esclusività segnica documentano una costruzione impegnata magistralmente descritta, pertanto si coglie una chiara personalità sempre espressa con assoluta sicurezza e maestria. Traspare un equilibrio strutturale di immediata particolarità che ci stupisce; egli, con la sua forza interpretativa e la sua rigorosa ricerca, conferma un'arte di notevole rappresentazione. Tutto diviene consapevolezza nel percorso pittorico del Dipani perchè è ben chiaro che le sue opere trovano qualità e responsabile professionalità. Il dialogo continuo con la natura è intenso, determinante, simbolo di una suggestiva evocazione mai fine a sè stessa. Troviamo così nel suo iter artistico le titolazioni "Colori e luci", "Bagliore notturno" e "Materia energia", dove l'istantaneità dell'immagine prende corpo in un'unicità singolare che si completa in una sintesi ed in un ritmo formale maturo. Servendosi della tecnica mista su tela il Dipani osserva uno stile coerente carico di energia e talento. E' una natura, quella del Dipani, che vive di una speciale attenzione e di una nobilissima comunicativa: il suo è un progetto rilevante in cui emergono studio e laboriosa impostazione pittorica. Luci ed ombre e armonia dei colori, valorizzano l'opera di una ricchezza esclusiva. L'artista Basilio Dipani propone allo spettatore opere di grande qualità ed interesse culturale.  

Dott. M. Malì (critico d'Arte) 

Suggestioni del colore

Opere cariche di suggestioni, capaci di emozionare e di interessare per le qualità tecniche messe in campo. L’emozione si trasmette dall’autore agli osservatori essenzialmente attraverso il colore, rutilante e ricco, particolarmente variegato, tra filamenti e masse intessuto all’immagine che, attraverso la pasta cromatica, viene a poco a poco costruita, anche la luce che si frange e si dilata nello spazio che suggerisce, tuttavia, sentori di oscurità, non ha un compito secondario nel dar vita e potenza alle immagini naturalistiche che Dipani organizza con accorto senso compositivo. Di certo vi è la smagliatura poetica attraverso la quale il paesaggio, per così dire, si insinua nella fantasia e riporta all’oggi la spiritualità interpretativa romantica che ricolloca la presenza umana all’interno della natura. La suggestione fantastica dei vasti orizzonti del Dipani è ben sostenuta da una intesa e variegata struttura che adotta pigmenti differenti e tecniche incisive. Sicuramente più fantastico che naturalistico, più romantico che geometrico, il lavoro del Dipani appare originale e ben strutturato, meritevole, quindi, di accorta attenzione.

Tiziana Cordani

… L’artista Basilio Dipani ha avviato una interessante ricerca sul rapporto dell’uomo con l’universo. I suoi lavori evocano in maniera palese l’interazione esistente fra l’uomo e la natura che lo circonda, anzi che lo sovrasta. Si tratta in particolare di panorami che descrivono con ricchezza di colori le emozioni che è possibile provare quando si contempla il creato, nello specifico il cielo e l’universo che sovrasta l’uomo. Dipani ha coniugato questa sensibilità con la natura viva ed in movimento all’attenzione per l’ambiente, minacciato dalla mano dell’uomo. L’artista avvolte inserisce elementi come la plastica per simboleggiare l’intrusione dell’uomo nella perfezione della natura, una contaminazione che rischia di impoverire la straordinaria bellezza del creato. Il mondo moderno, intriso di consumismo, provoca la ribellione dell’artista che coi suoi dipinti richiama titti alla responsabilità nei confronti di ciò che ci circonda. I questo senso, le opere si configurano come una vera e propria denuncia sociale nell’intento di mettere sull’avviso quanti stanno operando di fatto per l’autodistruzione.

Franco Bongiorno

L’impostazione scenica richiama ai grandi maestri del “ritorno all’ordine” italiano. L’effetto cromatico figura composto e ben amalgamato nelle varianti tonali, ne consegue una fruizione positiva nella quale il nostro osservare viene condotto attraverso dimensioni percettive cariche di pathos ed aulica armonia d’insieme. La pittura di Basilio Dipani, si manifesta dunque elaborata e conseguenza di una lunga ed incessante sperimentazione stilistica. Elementi, questi, che sottolineano la qualità interpretativa del nostro artista e il quale riesce a distinguersi in un contesto pittorico spesso ripetitivo e privo di stimoli propositivi. Il riappropriarsi, quindi, di basiliari concetti narrativi figura essere l’elemento di slancio dello stile del Dipani. Stile eccellente impreziosito da un innato talento narrativo.

Sandro Serradifalco

 

Mostre di Pittura

 

   Nel 1980 a Frazzano', in occasione della Pasqua, dipinge tutta la scenografia teatrale della                 passione di "CHRISTUS", scene di dimensioni metri 6x4 oltre le quinte. Alcune sue opere datate 1989, si trovano in collezioni pubbliche e privati.

   1993 - Prima Personale, al negozio di "Cornici Belle Arti Gallery", di Rocca di Capri Leone (Me) e permanenza per un lungo periodo.

   1997 - Collettiva di Arte Sacra, Rocca di Capri Leone (Me). 

   1998/1999/2000 - Uletta Arte: prima, seconda e terza edizione: collettiva a Capo d'Orlando (Me).

   1999 - Collettiva Pinacoteca Capo d'Orlando (Me).

   2004 - Collettiva al castello Gallego di Sant'Agata di Militello (Me).

 - Personale a Rocca di Caprileone (Me).

 - Collettiva, festa dell'unità a Capo d'Orlando (Me).

   2005 - Personale al Palazzo dei Leoni Sede della Provincia Regionale di Messina.

   2006  - Collettiva,  di Marzo, Galleria "Il Collezionista" Roma.

 - Collettiva,  di Aprile, Galleria," PINNA"  BERLINO - Germany.

 - Collettiva galleria di Ferrara.

 - Collettiva,  di Giugno, "GALLERIA CENTRO STORICO" - Firenze

 - 31° Rass. d'Arte Internazionale "La Telaccia d'Oro" Torino e Montecarlo. 

 - Personale Galleria "Immagini Spazio Arte" Cremona

 - Collettiva,  di Luglio, Galleria "SAN DONATO" - Genova.    

 - Personale On the Road Art Gallery, di Gallarate (Va). 

 - Arte Padova, (fiera) Galleria Alba.

 - Immagina Arte in fiera Reggio Emilia, presso lo stand della Galleria d'Arte "La Telaccia".

   2007 - Collettiva e permanenza per un anno, Galleria "Immagini Spazio Arte" Cremona

 - Personale Galleria d'Arte "la Telaccia" Torino.

 - Personale Galleria "Metamorfosi" Reggio Emilia. 

 - 39° Premio primavera - Mostra Nazionale di pittura e Bianco e Nero - Foggia. (Premio città di Foggia).

 - Online global Art annual 2007-2008 artoteque LONDON - "diploma of excellence" (HONORABLE AWARD).

 - Premio (Oscar della cultura 2007) e mostra "Estate Fiorentina" Galleria "Centro Storico  FIRENZE".

 - Collettiva "L'isola blu", all'isola di CAPRI, con la "Galleria d'Arte Crispi" di Roma.- 

 - Rassegna Internazionale d'Arte "Basilica S.Maria del popolo sala Agostiniana" Roma, con la galleria Grispi.

 - Quarto concorso di pittura, Trofeo G.B.Moroni "New Artemisia Gallery" Bergamo. (Menzione d'onore). 

 - Immagina Arte in fiera Reggio Emilia, presso lo stand della "Galleria Metamorfosi".  

 - Biennale Internazionale dell'Arte Contemporanea, fortezza da Basso FIRENZE, sesta edizione 2007. 

   2008 - 2° Premio Internazionale dell'Arte "Inno alla natura" città di Monreale Pa (Premio alta validità artistica).

 - Collettiva "Oltre i confini" galleria Sekanina/Lovetti Arte Contemporanea - Ferrara.

 - Quarantaperquaranta Arteitinerante Galerie U Zlatého Kohouta - Praga 1 - (Republica Ceca).

 

 - Selezionato per il Concorso "I have @ dream" - con mostra a giugno, ex convento Benedettini - Catania

 - Collettiva d'Arte Contemporanea a giugno, galleria "Il Tempio" - Palermo

 - 40° Premio primavera e mostra Nazionale di pittura e B. e N. - Foggia - (Premio galleria dell' Artista).

 - Collettiva d'Arte a Rocca di Capri Leone, agosto 2008.

 - Biennale Internazionale dell’Arte Contemporary - Chapingo 2008 Mexico.

 - Collettiva di Artisti nazionali ed internazionali, On the Road Art Gallery, Villa Delfina, Gallarate (Va).

 - Quinto concorso di pittura, Trofeo G.B.Moroni "New Artemisia Gallery" Bergamo

 - Collettiva d'Arte Contemporanea 2009,  galleria "Il Tempio" - Palermo.

   2009 - Prima mostra d'Arte contemporanea, Sant'Agata di Militello (Me)

- Collettiva, castello Gallego, Sant'Agata di Militello (Me).

 - Collettiva Art Actually 2a edizione 2010 galleria Rosso cinabro, Palombara Sabina (Roma).

 - Personale, Galleria 51, e permanenza per un lungo periodo, Rocca di Capri Leone (Me).

   2010 Collettiva, Associazione Home Faber, Capo d'Orlando (Me).

   2011 Personale e permanenza per un lungo periodo, villa Rantu', Militello Rosmarino (Me).

   2013 Collettiva di Natale, Torrenova (Me).

   2015 Personale e permanenza per un lungo periodo, Hotel Capo Nettuno, Capo d'Orlando (Me).

      "    Collettiva di Natale, Associazione Home Faber, Capo d'Orlando (Me).

   2016 Collettiva di Pasqua, Associazione Home Faber, Capo d’Orlando (Me).

       “   Luglio, Coll. e Permanenza per un lungo periodo Galleria Rossocinabro Roma.

       “   Coll. New York \ August Contemporary, 8 – 12 Agosto, curated by Joe Hansen.

       “   Coll. Tokio \ August Contemporary, 22 – 25 Agosto, curated by Joe Hansen.

       “   Collettiva festa dell’arte dal 19 al 21 Agosto a Capo D’Orlando (Me).

       “   Collettiva IDENTITA’ COMPOSITE 15 – 30 Ottobre, curata dalla Galleria Rossocinabro.

       “   Coll. Tokio \ December Contemporary, dal10 al 15 Dicembre, curated by Joe Hansen.

       “   Collettiva ROME \ December Contemporary, 15/31 curated by Hansen and Cristina Madini

       “   Coll. Arte in Vetrina, ass. Home Faber, 17 Dicembre al  15 Gennaio 2017 Capo D’Orlando.

  2017 Coll. Le stagioni dell’Arte IV ed. 6/20 Gennaio, curata da Deborah Petroni Galleria Wikiarte

           Coll. On Life 18.28 February 2017 curated by Joe Hansen and Cristina Madini – Roma. 

  • Panificazione
  • Tramonto
  • Paesaggio Toscano
  • Paesaggio Toscano
  • Natura morta
  • Ninfea notturna

Commenti sulle opere di Dipaniarte:

 Grazie infinite caro  Basilio, e  complimenti per  i  tuoi  lavorie per la tua versatilità  : Un saluto a Brolo e Capo D'Orlando!!  Ciao 


commento di Fabiobram sull'opera Tramonto - mercoledì 09 novembre 2016 alle ore 10:22

 Bellissimo complimenti


commento di Ori sull'opera Panificazione - giovedì 23 febbraio 2017 alle ore 09:54
Banner pubblicitari
Sostengono IoArte
Siti Amici