Elisa Martorana

Elisa Martorana Elisa Martorana
bagheria (PA)

Iscritto dal
25/07/2011
Categoria: Fotografi

Websites: fans club facebook  profilo personal facebook  my space

Opere inserite: 0

Visualizzazioni profilo: 965

Voti ricevuti: 0


Data di nascita: 17/12/1984
Residenza: bagheria - PA

 Elisa Martorana, classe 1984. Il suo rapporto con la fotografia nasce fin dall’infanzia, gra- zie al padre che ne è un appassionato. In adolescenza rima- ne affascinata dalle opere di Man Ray, è spinta alle superiori ad imitarlo in pose e inquadrature. Malgrado i risultati da semplice e giovane studentessa, è stato questo duro e spro- porzionato confronto che la spronano sempre di più a cre- scere, studiare e confrontarsi. Matura tantissimo, grazie a do- centi preparati e carismatici nonché artisti e guide stimolanti. Studia e apprezza le foto e la vita di Tina Modotti, Henri Cartier - Bresson, Robert Doisneau, ma colui che le ha fatto trovare l’inizio della sua strada è proprio un Bagherese come lei, il grande Ferdinando Scianna. La vasta carriera e le opere di Scianna, hanno cambiato la sua ricerca interiore, forse proprio parchè chi me- glio di un Siciliano può capire e apprezzare un’altro Sicilia- no, ma ancor più un Bagherese con un Bagherese, come dire Padre in Figlia. Diplomata nel 2003 in Arte della Fotografia e della Grafica Pubblicitaria, presso l’Istituto Regionale D’Ar- te di Bagheria. Laureata in Graphic Design con 110 e lode presso l’Accademia Universitaria di Belle Arti di Palermo. Spe- cializzata in photoreporter presso l’ente di specializzazione video- fotografico Alibi club di Palermo, il suo profilo come
autrice è pubblicato su ART.VISUAL della TAU.VISUAL. Post diploma specializzata in: grafica web, Simboli e Arte Sacra, L’apocalisse e l’immaginario artistico. Nell’anno 2007/2008 ha partecipato a diverse iniziative ar- tistiche come:
• Accademia di Belle Arti e Confindustria Palermo pro- muovono la Sicilia con l’elaborato “ Sicilia: c’è posto per tutti ” ricevendo una menzione di merito per l’originalità e l’efficacia visiva.
• Nel 2008 ha partecipato e vinto il concorso grafico “ Labo- ratorio Teatro Accademia “ promosso dall’accademia di Belle Arti di Palermo, vincendo con l’elaborato “ Vittime del Dovere “ e con la realizzazione del logo-marchio del laboratorio te- atrale.
• Il 23 Maggio 2008 ha partecipato al I ° Concorso Fotografico “Family Moment” promosso dall’Arcidiocesi di Pa- lermo, dove le è stata conseguita una menzione di merito per la foto dal Titolo “ Due paia di scarpe a confronto” premiando il significato e le emozioni che questa foto ha suscitato.
• Per la prima volta presentata al pubblico il 27 settembre 2008, presso la notte d’arte “Bagheria la Città che abbiamo dentro”. • Il 17 Dicembre 2008 la prima mostra personale dal titolo PHOTOGRAFICA, esposte 33 fotografie, 2 Progetti gra- fici, 2 istallazioni fotografiche, una serie di disegni. Tema e soggetti riconducono alla voglia di raccontare la vita, emo- zioni, sensazioni con un occhio fresco e giovane senza mai dimenticare la propria terra che viene esaltata con un linguag- gio innovativo, avvolte ironico, ma con un pizzico di romanti- cismo che caratterizza Elisa Martorana. Costante è la ricerca delle ombre e dei contrasti netti. La voglia di abbattere silenzi, ipocrisie sono pienamente espressi nei disegni, poveri di tecni- ca ma da un forte impatto visivo.
Ad oggi seguono numerose mostre personali: • RICORDO CREATIVO III°Giornata antimafia dal 21 al 23 Maggio 2011 presso ICREATE Bagheria (PA) • QUELLI DI BAGHERIA DOPO BAARIA XIII Settimana della cultura, mostra promossa dal MIBAC dal 14 al 17 aprile 2011 Palazzo Aragona Cutò Bagheria (PA) • AMBIGUAMENTE NORMALE dal 26 al 28 Gennaio 2011 presso COMBAG festival della comunicazione. • Dal 11 al 18 Dicembre 2009 presso la Libreria Interno95 Bagheria ( Pa )” IL MARE COLOR DEL VINO “; • Dal 24 Aprile al 10 Maggio 2009 presso la libreria Punto52 – Termini Imerese ( Pa ) “ Photografica Cafè “; • Dal 17 Dicembre 2008 al 31 Gennaio 2009 presso l’Urban Center Bagheria - Bagheria ( Pa ) “PHOTOGRAFICA”. Elisa Martorana ama confrontarsi ed interagire con le diverse arti , altrettante numerose sono le mostre collettive a cui ha preso parte: Il tour 2008 con la collettiva “Sensazioni Visive” mix tra fotografia, pittura e illustrazioni. •29 Marzo 2009 “THREE” mostra collettiva foto-pittorica in Via Rammacca 65, Bagheria (PA). •7 Maggio 2009 Mostra foto-pittorica “MUSICA IN CORSO” presso Il Gatto Nero (PA). •Dall’1 all’8 Luglio 2009 mostra collettiva di arti visive evento:E...STATE CON NOI 09 presso “l’Arsenale delle Ap- parizioni” Casteldaccia (PA). •18 Luglio 2009 Campofelice (PA) Serata a sorpresa ARTE E MUSICA IN PIAZZA. •Dal 6 al 12 Giugno 2010 presso Villa Filangeri - Santa Flavia (PA) Obiettivo Haiti, mostra fotografica che ha visto la fotogra- fa lesa di un grave oltraggio alle sue opere,di tal fatto si sono occupati i mezzi di informazione sul territorio e sul web, info sull’accaduto nelle news. Numerose le conferenze presiedute da Elisa Martorana, tra le quali spiccano: •30 Gennaio 2009 presso l’I.R.A. di Bagheria Tema: Photo- Grafica fase artistica e progettuale della mostra più approfon- dimento del progetto grafico “ Sicilia c’è posto per tutti ”. •13 Marzo 2009 presso l’ I.R.I.S.S.I.P.C. di Bagheria, Tema: Il mio rapporto tra fotografia e grafica con approfondimento dei progetti grafici “ Sicilia c’è posto per tutti ” e “Laboratorio Teatro Accademia “. La vita artistica di Elisa Martorana è in continua ascesa. Dal 2008 le sue fotografie sono state acquistate da collezionisti e appassionati d’arte. Numerose le aziende del territorio che si rivolgono alla consulenza di Elisa Martorana, tra le tante “ Mediterranea Servizi e Soluzioni “. •Dal 2009 le foto “ L’Accademia nei miei occhi “ sono state pubblicate a tiratura nazionale come illustrazioni fotografiche nella Guida Dello Studente dell’Accademia di Belle Arti di Pa- lermo. Da Maggio 2009 la foto “Vittime del Dovere” è stata proto-
collata al patrimonio artistico culturale della Biblioteca Civica F. Scaduto presso Villa Cutò di Bagheria, tale opera visitabile permanentemente al pubblico presso le aule di lettura della Biblioteca. Numerose e costanti sono le pubblicazioni ricevute da diverse testate giornalistiche, che esaltano e difendono la ricerca artistica di Elisa Martorana, svariati i reportage foto- grafici pubblicati in riviste di carico nazionale e internazio- nale come “ I love Sicilia “, ilmiogiornale.org... tra gli ultimi reportage, spiccano maggiormente “ Palermitan Dream “ rac- conto di 12 famiglie palermitane che da 5 anni sono state costrette a vivere in dei container, Elisa Martorana li racconta riassumendo le fasi del “ Palermitan Dream “ ovvero sogno palermitano cioè avere una casa vera. pubblicato inizialmen- te su “ilmiogiornale.org” ma attualmente esaltato da riviste di settore. Mentre per la sfera più fashion, reportage per “ I LOVE SICILIA “ su locali e club della Palermo bene. Elisa Mar- torana raggiunge la comunità europea nel novembre 2010, con il reportage “ religion and freedom “. Tramite l’occhio attento e particolare di Elisa Martorana, viene raccontato il convegno intellettuale, cui ha preso parte il giornalista e de- putato europeo Magdi Cristiano Allam e la scrittrice del “ Il Mercante di Pace “ Maria Giovanna Mirano, i quali sono rimasti fortemente impressionati dal particolare linguaggio fotografico della creativa Bagherese. Tra gli avvincenti pro- getti attualmente in lavorazione troviamo “ Quelli di Bagheria dopo Baaria “, tesi di Laurea di Elisa Martorana che presto sarà anche mostra e libro.

Banner pubblicitari
Sostengono IoArte
Siti Amici