Enrico Gatti

Enrico Gatti Enrico Gatti
Parma (PR)

Iscritto dal
17/09/2011
Categoria: Pittori

Opere inserite: 16

Visualizzazioni profilo: 1995

Voti ricevuti: 119 Chi ha votato? Sono socio dell'Associazione Culturale IoArte


Data di nascita: 17/07/1971
Residenza: Parma - PR

 Nato a Parma, inizio a dipingere a 18 anni con il primo cavalletto e i primi colori a olio. Dopo poco tempo la mia pittura si identifica nel surrealismo e si popola di personaggi caricaturali e deformi. Negli ultimi anni, caratterizzati da lunghi periodi di inattività, sono stato folgorato dal materico e dall'informale e ho ripreso a creare...
 
Mostre e Fiere
-“Vetrina degli Artisti Contemporanei”, Palazzo degli Affari Firenze dal 7 al 11 Dicembre 1994
-“Buon Compleanno TV” dal 18 Gennaio al 14 Febbraio 1995, Galleria 9 Colonne Ferrara
-Vetrina degli Artisti Contemporanei Maison Fleur, Courmayeur Settembre 1995
-6ª Mostra Mercato Arte Contemporanea “Arte Padova ’95”, Padova dal 26 al 30 Ottobre 1995
-Mostra personale presso Galleria La Telaccia, Torino dal 6 al 16 Febbraio 1996
-Mostra collettiva presso Galleria Modiglioni, Milano dal 21 al 30 Aprile 1997
-Mostra collettiva “Specchiarte”, Specchia (LE) dal 1° al 6 Agosto 1998
-Mostra collettiva “Sguardi” presso Galleria del Teatro, Parma dal 23 Aprile al 14 Maggio 2004
-Mostra collettiva lnternational Inner Wheel presso Chiostro del Monastero di S. Giovanni Evangelista, Parma Aprile 2008

Note critiche

E' un narratore di favole dipinte. Ogni lavoro ha un "inizio”, una "fine", proprio come nelle fiabe.
Egli le porge con bella tavolozza ed ironia.

Paolo Levi (Estratto da catalogo "Vetrina degli artisti contemporanei" - Firenze, Dicembre 1994)


"La grande forza di ricerca di Gatti Enrico, risiede nel fatto che la pittura ha trovato con lui il linguaggio consono dell'espressione di una nuova idea di astrazione che inventa e compone un'immagine nuova, nel panorama iconografico degli anni '80.
La sua pittura è un'opera che, conduce ricerche e trova soluzioni essenziali attraverso uno schema d'investigazione e potenzialità complesse e intellettuali... ".

(Estratto da "Annuario d'arte moderna italiana 1996")


La pittura di Enrico Gatti rivela una ricerca di contenuti vitali ed universalmente validi, mediati da una fantasia dotata di notevolissima carica espressiva. Egli ha una straordinaria capacità nell'affrontare diversi personaggi con viva emozionalità osservati con sensibilità e fresca intuizione. Artista personalissimo anche nella tecnica del colore capace di far vibrare ogni elemento in fàntasmagoriche armonie; con allusivo messaggio che parla attraverso la metafora del fantastico. Enrico Gatti ama raffigurare le immagini della vita quotidiana dipingendola in un modo molto personale;
con vivo sentimento poetico ed ampio respironarrativo. Una pittura, la sua che ci offre un messaggio denso di umanità, che sottolinea le vibrazioni colte nella visione reale e fantastica delle cose; in una sicura conquista di intrinseci valori poetici.

Ermanno Corti (Torino, Febbraio 1996)

  • Liquefazione 1
  • Una lacrima rossa.. e si apre la terra
  • Senza titolo
  • Anfratto lunare
  • Ultima parte di un sogno interrotto
  • Dentro l'onda

Commenti sulle opere di Enrico Gatti:

ciao Enrico,  benvenuto in questo meraviglioso sito di artisti e poeti. Le opere che hai inserito le trovo belle, ma: "anfratto lunare" è quella che preferisco


commento di Otidra sull'opera Anfratto lunare - sabato 17 settembre 2011 alle ore 17:53

 io invece l'avrei intitolato: ".....e la terra respira.." 

bello!!


commento di Sara Stradi sull'opera Ingresso alla casa dell'elfo - sabato 17 settembre 2011 alle ore 22:40

 Magistrale!!


commento di Sara Stradi sull'opera Dentro l'onda - sabato 17 settembre 2011 alle ore 22:41

 Principio e fine. Mi piace interpretare. :-)


commento di Sara Stradi sull'opera L'uovo - sabato 17 settembre 2011 alle ore 22:47

 .....movimenti sotterranei.


commento di Sara Stradi sull'opera Giornata uggiosa - sabato 17 settembre 2011 alle ore 22:48

L'ho chiamato così perchè l'uovo lo vedo come una materia prima, un oggetto quasi perfetto al centro del mondo (che penso si riproporrà nei miei quadri).

E poi perchè... al centro del quadro c'è un uovo vero!

 


commento di Enrico Gatti sull'opera L'uovo - domenica 18 settembre 2011 alle ore 10:51

 Molto appropriato, però inizialmente doveva esserci la figura stilizzata di un elfo, appunto, in basso a destra. Poi è sparito ed e rimasto solo il pertugio dove andava a rifugiarsi...


commento di Enrico Gatti sull'opera Ingresso alla casa dell'elfo - domenica 18 settembre 2011 alle ore 10:56

 Grazie per il benvenuto e il commento. Farò presto un giro nella tua galleria.


commento di Enrico Gatti sull'opera Anfratto lunare - domenica 18 settembre 2011 alle ore 10:58

  Wow! Grazie! pensa che fra le opere che ho inserito è una delle più casuali, fatta di getto in pochissimo tempo. Dopodichè ho dato il titolo che mi ispirava in quel momento.


commento di Enrico Gatti sull'opera Dentro l'onda - domenica 18 settembre 2011 alle ore 11:04

Anche se casuale, il titolo è appropriatissimo e l'opera è magistrale


commento di Intarsiatore sull'opera Dentro l'onda - mercoledì 21 settembre 2011 alle ore 15:21

Molto bello questo quadro! Secondo me vale molto di più.   Stefania


commento di Stefania Cattapan sull'opera Una lacrima rossa.. e si apre la terra - domenica 25 settembre 2011 alle ore 17:43

Bellissimo impasto di colori che mi rammentano le emozionanti terre laviche.  


commento di Roberto Borra sull'opera Senza titolo - giovedì 24 novembre 2011 alle ore 23:25

Complimenti per la tua arte!


commento di La Forza Del Colore sull'opera Ultima parte di un sogno interrotto - venerdì 04 gennaio 2013 alle ore 22:47

 Ciao, usi molto la materia, prova ad affacciarti alla nuova corrente artistica Pittura sensoriale materiale, "Sensorialismo materico" creata dal pittore Carlucci, la trovi su Facebook, potrebbe interessarti......buon lavoro..........Vera


commento di Seri Vera sull'opera Liquefazione 1 - domenica 06 gennaio 2013 alle ore 18:46

...ringraziandoti per le tue preferenze ti invio vesuviani auguri di buona arte!

Nè8
 


commento di Neotto sull'opera Ultima parte di un sogno interrotto - martedì 08 gennaio 2013 alle ore 11:44

...ringraziandoti per le tue preferenze ti invio vesuviani auguri di buona arte!

Nè8
 


commento di Neotto sull'opera Ultima parte di un sogno interrotto - martedì 08 gennaio 2013 alle ore 11:44

Bel  lavoro!!!!! Colori raffinatissimi e pieni forza!!!!  Il  blu è magico!!!! Ciao Ado.


commento di Ado Furlanetto sull'opera Cielo terso sulle mie rocce - martedì 15 gennaio 2013 alle ore 17:13

 caro Enrico le tue opere mi piacciono molto e mi colpiscono anche per la similarita con alcuni lavori che ho fatto di recente.complimenti!Dalia


commento di Menteaparte sull'opera Anfratto lunare - domenica 21 aprile 2013 alle ore 00:38
Banner pubblicitari
Sostengono IoArte
Siti Amici