Francesco Lotito

Francesco Lotito Francesco Lotito
CADONEGHE (PD)

Iscritto dal
19/10/2009
Categoria: Pittori

Websites: Il Mio Surrealismo 

Opere inserite: 7

Visualizzazioni profilo: 2524

Voti ricevuti: 59 Chi ha votato?


Data di nascita: 04/03/1960
Residenza: CADONEGHE - PD

Nato a Milano nel 1960 ho iniziato a dipingere fin da ragazzo
scopiazzando qua e la quadri di Picasso , Dali'.
Laureato in ingegneria , Trasferito a Padova ho ripreso
l'attività pittorica come Hobby principale nel quale dissolvere
le mie tensioni del vivere quotidiano.
Ho provato vari generi dall'espressionismo al puro figurativo ma la
soddisfazione principale la colgo sempre sui temi concettuali , sul simbolismo
con al centro l'uomo.
Sicuramente quadri di piu' difficile lettura ma che danno un motivo per
"Pensare" al di la di quello che vediamo.
De Chirico , Escher ...il moderno Kostabi sono i miei ispiratori.
Una vena surrealistica di bianchi , grigi e neri che parallelamente viene contrastata da
una piena di colori , di vetri colorati attraverso i quali ammiro
le nostre belle colline...Dalla Toscana alle Langhe ,
con borghi e castelli.

 

  • Labyrinth : Inside Pipelines
  • LABIRINTO
  • LE COLLINE ITALIANE
  • GENESI
  • CONCERTO ALLA LUNA
  • POLAROID

Commenti sulle opere di Francesco Lotito:

Ciao Francesco; solarità, calore, gioia e sopratutto ottimismo. Bravo, bravo, bravo. Guido


commento di Guido Marra sull'opera LE COLLINE ITALIANE - lunedì 19 ottobre 2009 alle ore 12:53

Molto bello questo surrealismo, il mistero della nascita.

Ti ho votato con sincerita'

Ciao

               Samirè


commento di Samire' sull'opera GENESI - lunedì 19 ottobre 2009 alle ore 14:19

Dubito che Mark Costabi concorderebbe sul prezzo da te esposto. Il mio vuole essere un complimento e non ironia. Questo tuo concerto alla Luna, peraltro molto bello, inclusa la postura delle mani del manichino pianista, potrebbe benissimo essere un pezzo firmato dal citato artista. Mi piace molto anche il taglio che hai dato all'immagine e la gamma coloristica utilizzata. Complimenti.


commento di Sergio Davanzo sull'opera CONCERTO ALLA LUNA - lunedì 19 ottobre 2009 alle ore 14:24
Un sogno...spaventosamente poetico. Mi piace moltissimo l'idea del monocromatico e il manichino ha un'anima che non viene ostacolata dal suo essere neutrale di primo impatto.
commento di Letizia sull'opera CONCERTO ALLA LUNA - lunedì 19 ottobre 2009 alle ore 15:48
Complimenti per la riuscita finale :-) è bello ai tempi d'oggi "omaggiare" la polaroid.
commento di Letizia sull'opera POLAROID - lunedì 19 ottobre 2009 alle ore 15:49

stupefacente!!


commento di Filomena Semioli sull'opera CONCERTO ALLA LUNA - domenica 30 gennaio 2011 alle ore 19:10
Banner pubblicitari
Sostengono IoArte
Siti Amici