Giorgio Campolunghi

Giorgio Campolunghi Giorgio Campolunghi
milano (MI)

Iscritto dal
01/11/2010
Categoria: Pittori

Websites: gigarte 

Opere inserite: 12

Visualizzazioni profilo: 2644

Voti ricevuti: 68 Chi ha votato?


Data di nascita: 21/08/1929
Residenza: milano - MI
Telefono: 3389118280


Nasce a Cremona nel 1929. La sua pittura, invece, nasce nel primo dopoguerra, all’Istituto d’Arte Paolo Toschi di Parma, alla scuola dei professori Barilli, Raimondi, Monica e Lilloni ed è legata naturalmente all’arte figurativa dove la realtà, attraverso la sensibilità dell’artista, è rappresentata nella sua essenza.
Nella sua lunga vita ha prestato i suoi pennelli all’illustrazione, alla pubblicità e ad altre realtà artistiche.
Dopo queste utili esperienze si è dedicato all’arte vera con ottimi riconoscimenti e risultati,facendo parte anche dell'Associazione Italiana Acquerellisti di Milano.
Negli acquerelli egli celebra la sua arte primaria per la difficoltà dell’esecuzione e priorità dei colori.
Ma non solo; la sua poliedricità si evidenzia, oltre che nella varietà dei soggetti che raffigura, anche nelle tecniche utilizzate . All’olio preferisce il guazzo, l’acquerello classico in tecniche diverse ,la pittura a tempera e la pirografia (una punta incandescente sfiora la superficie del legno e la “ferisce” lievemente lasciando, come un tatuaggio sulla pelle, la raffigurazione ) – i supporti sono la carta , la masonite e le tavole in legno.
La sua passione per la cinofilia venatoria l’ha portato a dipingere, per gli occhi dell’appassionato,con estrema sensibilità situazioni in cui cane e selvaggina si misurano nel proprio ambiente, .
Così è la pittura di un artista che, senza presunzione, non ha aderito a nessuna corrente artistica ed ha continuato a seguire il vero, la realtà trasmessa attraverso le sue emozioni affinché ,senza trasformazioni intellettualistiche, possa essere capita in tutta la sua naturalezza .
Oggi vive e dipinge a Milano
 

  • fiore d'Africa
  • anitre sull'aia
  • breton in ferma su fagiana
  • la  " stecca "
  • testa di spinone che riporta beccaccino
  • Blu

Commenti sulle opere di Giorgio Campolunghi:

Splendido quadro!


commento di Kliver sull'opera breton in ferma su fagiana - martedì 02 novembre 2010 alle ore 18:01

opera fantastica complimenti


commento di Felice sull'opera fiore d'Africa - martedì 02 novembre 2010 alle ore 19:30

 COMPLIMENTI è BELLISSIMA!!!!


commento di Alemar sull'opera fiore d'Africa - giovedì 04 novembre 2010 alle ore 21:01

 STUPENDO PAESAGGIO MONTANO


commento di Alemar sull'opera il bramito del cervo - giovedì 04 novembre 2010 alle ore 21:01

bellisimi lavori  complimenti  ciao maxim


commento di Maxim sull'opera amato Karol - sabato 06 novembre 2010 alle ore 17:32

Ciao Giorgio,

ti dico subito che hai un modo di dipingere che mi piace.

Mi ricordi tantissimo sia nella figura che nel modo di dipingere un mio vecchio insegnante di Artistica il Prof. Buffa ( splendido acquarellista ).

Bravo

Damiano Messina


commento di Damiano Messina sull'opera il bramito del cervo - mercoledì 10 novembre 2010 alle ore 09:09

CHE BELLA!!!!!! SCUSA L'IGNORANZA MA IN COSA CONSISTE LA TECNICA  .....GUAZZO?


commento di Mita sull'opera fiore d'Africa - mercoledì 12 gennaio 2011 alle ore 23:23

opera meravigliosa


commento di Naif sull'opera breton in ferma su fagiana - venerdì 11 febbraio 2011 alle ore 19:36

splendida interpretazione: mette sapeinetemente  in risalto tutta la solarità di questo santo


commento di Arcangelo Delfino sull'opera amato Karol - lunedì 02 maggio 2011 alle ore 13:12

bella anche di fatto


commento di Arcangelo Delfino sull'opera Bella - lunedì 02 maggio 2011 alle ore 13:12

molto elegante : davvero complimenti


commento di Arcangelo Delfino sull'opera la " stecca " - lunedì 02 maggio 2011 alle ore 13:13

molro graziosa


commento di Arcangelo Delfino sull'opera Blu - lunedì 02 maggio 2011 alle ore 13:14

molto bravo


commento di Arcangelo Delfino sull'opera la corsa - lunedì 02 maggio 2011 alle ore 13:15

molto bene


commento di Qejvani sull'opera fiore d'Africa - martedì 22 maggio 2012 alle ore 12:19
Banner pubblicitari
Sostengono IoArte
Siti Amici