Il Pittore Maledetto

Il Pittore Maledetto Mauro Mauro
PALERMO (PA)

Iscritto dal
07/10/2008
Categoria: Pittori

Websites: Mauro Di Girolamo  la ribelione dell'arte  ribellismo

Opere inserite: 351

Visualizzazioni profilo: 10665

Voti ricevuti: 212 Chi ha votato?


Data di nascita: 08/09/1984
Residenza: PALERMO - PA
Telefono: 3483853154


MAURO DI GIROLAMO
Pittore -Fotografo-video Maker


Mauro Di Girolamo, nasce a Palermo l’08/09/1984.

Nel 2001, consegue il Diploma al Liceo Artistico “ Damiani Almeyda” di Palermo.

Il 9 ottobre 2006 consegue il Diploma di Laurea di I° livello, in Pittura (110 e lode) con tesi su Lucian Freud, dal titolo: “La dolce irrequietezza dell’anima”, con il relatore, il Professore Franco Nocera, presso Accademia di Belle Arti di Palermo.

Il 10 ottobre 2008 consegue il Diploma di Laurea di II° livello, al Biennio Specialistico in Pittura (109) “Arti Visive e Discipline dello Spettacolo”, tesi su Ugo Attardi, dal titolo “Luce e oscurità dentro l’anima- Luz y oscuridad dentro alma, con il relatore Professore Franco Nocera, presso Accademia di Belle Arti di Palermo.


Dal settembre 2007 al Luglio 2008 ha partecipato Progetto Internazionale Socrates Erasmus presso la Facultad de Bellas Artes .
Ha frequentato (el Taller Dos de Pintura) della Professoressa Carmen Grau, e del Direttore del Dipartimento di Disegno e Animazione, Miguell Guillem.

Nel 2002 esegue una serie di scatti fotografici Foto-reportage in Bosnia Erzegovina, descrivendo attraverso le foto Sarajevo e Mostar, dopo la guerra.

Nel Maggio 2004 partecipa alla Mostra Fotografica collettiva “Passport1- Emergenze”, organizzata dal Professore Sandro Scalia e dall’Accademia di Belle Arti di Palermo”, presso i Cantieri Culturali Zisa (Pa).

Nel dicembre dello stesso anno organizza una collettiva di Pittura “L’Estasi del sogno e della follia”, in omaggio al padre della psicanalisi moderna Sigmund Freud, presso l’ex Chiesa di S. Alessandro (Pa).

Nel 2004 propugna un Movimento Artistico di rottura basato sul ribellismo: "La ribellione dell'arte" sensibile alle problematiche sociali del XXI secolo e in particolare dell'identità umana.

Nel maggio 2005 partecipa all'Extempora "Immaginare Gela " organizzata dall'Eni e dal Comune di Gela .

Nel Novembre del 2005 partecipa al Premio Totò Bonanno, presso il centro Culturale Ibiscus (Pa).

Nel Giugno 2006 partecipa all' Extempora di pittura "Fuoco, terra, aria e acqua"organizzata dall'Atelier “La Lucciola” (Pa).

Nel Settembre 2006 si classifica terzo all' Extempora di pittura "Santa Rosalia" presso l'Atelier “La Lucciola” (Pa).

Nel Gennaio 2007 posa come modello per il Manifesto che pubblicizza il I° Concorso Internazionale di Arti Visive - First International Prize of Visual arts, dal titolo : “San Sebastiano metropolitano”, presso L’atelier La lucciola (Pa). Ha curato inoltre le riprese e il montaggio del relativo video-clip pubblicitario.

Nel febbraio 2007 dona al vescovo di Monreale, Mons. Di Cristina, l’ opera pittorica su tela “Il volto di Cristo”.

Nel marzo 2007 dona alla chiesa San Francesco De Sales l’ opera pittorica “Pietà tonda” (Pa).

Nel marzo 2007 svolge la Mostra collettiva di pittura “50 Anni di Storia Italiana dal dopoguerra ad oggi” , organizzata dal Laboratorio teatrale “Tre”(Pa).

Nell’ aprile 2007 partecipa al Concorso di pittura “La mia Sensualità sublimata come concezione del desiderio”, organizzata dall’ Università Degli Studi di Palermo, con il critico Philippe Daverio, la docente di Storia dell’Arte Eva Di Stefano, Renato Tomasino.

Il 19 aprile 2007, partecipa all’Extempora di pittura alla Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Palermo “La ribellione dell’Anima”.

L’11 maggio 2007 esegue una Performance, nel quartiere Arabo di Palermo la Kalsa, insieme a Sonny Insinna e Carmen Gulino, dipingendo l’ opera su tela (m. 10X1,70) “Bellezze Artistico Culturali”, che la città di Palermo possiede.
L’ evento Artistico e Culturale è stato organizzato dalla Galleria d’Arte “L’altro”, in concomitanza con un concerto musicale e balli pirotecnici.

Esegue un Video clip sul Coso di Arte Sacra Contemporanea con il Professore Sergio Pausig.

Nel 18 giugno 2007, esegue una serie di ritratti fotografici ai docenti dell’Accademia di Belle Arti di Palermo tra cui il Professore di Pittura Franco Nocera e la Professoressa e Direttrice del Coso di Arte Sacra Contemporanea Angela La Ciura.

Nel 19 giugno 2007, esegue dei ritratti fotografici alla curatrice Emanuela Sandri.
Oltre alla Pittura, il suo interesse è rivolto alla Poesia, alla Fotografia, all’ Incisione Grafica, alla Scultura, ai Cortometraggi e alla Video-Art.

Esegue in tre giorni, una realizzazione di un’Opera pubblica, per le Ferrovie dello Stato. Dal 21 al 23 giugno 2007 sono stati i giorni per poter svolgere l’opera murale, essa è di dimensioni : 5 m x 3 m, dal titolo PEOPLE.
Il Murales è stato svolto all’interno della Stazione Metropolitana d’Orlean’s di Palermo, grazie al gallerista Nicola Bravo per la Galleria d’Arte Contemporanea L’Altro.

Nel marzo del 2008 svolge un videoproiezione nel locale Qamon y queso a Valencia (Spagna) intitolato happy birthday .


L’8 aprile 2008 esegue una mostra collettiva “trabajo todos juntos”, sopra l’Opera di Gericoult,
La zattera della Medusa, reinterpretazione di particolari pittorici; con la Classes de Retrato de la Facultad de Bellas Artes presso Espacìo de arte de la Estaciòn, Dènia (Spagna).


Il 16 Aprile partecipa ad una mostra collettiva “ANIMALIBERA”organizzata dal Docente Ermes Ferro e dalla Associazione Culturale Compagnia delle Arti. Nel Locale I Malavoglia.

Il 18 Aprile partecipa al Concorso di Pittura, intitolato “el fondo”, organizzato dalla Univeridad Politecnica de Valencia.(Spagna)

Il 19 aprile partecipa al “Concurso de las Artes Galileo Galilei” presso il Collegio Mayor di Valencia.
(Spagna).

Svolge la prima mostra personale di pittura a Valencia ( Galleria - pub - Care volta)
Primera expocione de pintura " Luz y oscuridad dentro alma" desde el dia de 24 de junio hasta el 4 julio 2008.


Mostra Collettiva di Pittura,TAORMINA GALLERY dal titolo LINGUAGGI CONTEMPORANEI dal 3 al 14 Agosto 2008, con Massimo Barbaro, Luca Di Cesare. (Taormina)


Extempora, Collettiva di Pittura a Salemi il 4 agosto 2008, organizzata dal Comune. (TP)

Il 9 Agosto esegue una Performance Pittorica, dentro il Collegio dei Gesuiti a Salemi, organizzata dal Comune, l’Opera dal titolo Pietà d’oro, dalle dimensioni 100x 150 cm, eseguita in 3 ore sarà donata al Sindaco di Salemi Vittorio Sgarbi . (TP)
Dal 1, al 10 Settembre 2008, partecipa ad una Mostra Collettiva dentro il Complesso Monumentale organizzata per L’evento culturale “Monreale Rock Festival” (PA).

Il 14 Settembre 2008esegue un Performance Pittorica a Salemi insieme al pittore Vito Campanelli,
nella navata destra della Chiesa Madre. Dona un Opera Pittorica all’Arcivescovo Salvatore Cipri.

Lavora e collabora dentro un Atelier a Salemi con l’Artista Vito Campanelli .(TP)


Il 30 Settembre 2008 Dona l’Opera Pittorica Viso di Dona al Soprano Katia Ricciarelli .

Il giornale di Salemi "Belice C'è" publica un articolo mettendo in risalto l'Opera Pittorica Pietà d'Oro che Mauro Di Girolamo a donato al Sindaco Vittorio Sgarbi. In oltre la rivista specifica che il pittore è riuscito ad emergere artisticamente durante le due manifestazioni- estemporanee organizzate dalla Associazione Xaipe.
  • Mauro Di Girolamo - Ciutat de les Arts i les Ciències
  • Mauro Di Girolamo -autoritratto allo specchio
  • Mauro Di Girolamo - pon de fusta
  • Mauro Di Girolamo - il Papa ferito
  • Mauro Di Girolamo - luz y oscuridad dentro alma
  • Mauro Di Girolamo -autoritratto con la barba

Commenti sulle opere di Il Pittore Maledetto:

ciaoo mauro complimenti x i tuoi lavori ricordati ke ne aspetto ancora uno


commento di Massimo Barbaro sull'opera Mauro Di Girolamo -Dos de Mayo - domenica 28 dicembre 2008 alle ore 17:14

emblematico  inquietante   di  forte  impatto  visivo  e emozionale mi piace   troppo


commento di Cristina De Biasio sull'opera Mauro Di Girolamo - Cristo - sabato 23 maggio 2009 alle ore 17:50

Splendido

oscuro sotterraneo,intrigante

cristina


commento di Cristina De Biasio sull'opera Mauro Di Girolamo - Io urlo alla tua coscienza - sabato 23 maggio 2009 alle ore 17:53

Da  questa  foto ci  tirerò  fuori  qualcosa  di   incredibile....

dannazione  pittore  maledetto!

Non  avevo  ispirazione  e tu  me  l'hai   donata su  un  piatto  tutto  in  oro!

Grazie

sei   grande!


commento di Cristina De Biasio sull'opera Mauro Di Girolamo - a salam - giovedì 27 agosto 2009 alle ore 23:44

wow mette angoscia come per spiegare il dolore che ci procura l'esistenza... ed il solo essere al mondo... il colore rosso dovrebbe essere calore fuoco passione ma in questo caso mi esprime sofferenza... dolore..... pensieri miei,,,,, bello comunque!!!!


commento di Liviana sull'opera Mauro Di Girolamo - Esistenza - mercoledì 16 settembre 2009 alle ore 14:15

Bravo, mi piace la tua arte

Samirè


commento di Samire' sull'opera Mauro Di Girolamo - Mendicante - domenica 29 novembre 2009 alle ore 21:35

ciao Mauro complimenti vivissimi  per i tuoi lavori


commento di Felice sull'opera Mauro Di Girolamo - Attimi - sabato 25 settembre 2010 alle ore 13:35

a prescindere la figura umana, riesco ad identificare l'inconscio nei tratti bianchi di contrasto, spigolosi, violenti, quasi come trafiggessero quello che invece mostriamo quotidianamente mantenendoci in equilibrio nel senso comune delle cose.

grandioso


commento di Orofino sull'opera Mauro Di Girolamo - Inconscio - martedì 05 ottobre 2010 alle ore 17:16

Dovresti scrivere: "Abu ghraib"


commento di Marc sull'opera Mauro Di Girolamo - Prigioniero di Abu graib - lunedì 09 maggio 2011 alle ore 12:46

L'arte può essere lettura, lettura visiva per il singolo spettatore. Può avere un ruolo fondamentale nella globalizzazione della coscienza individuale. L'artista che si prende l'impegno di urlare la propria rabbia per i problemi che ruotano nella società odierna, deve avere un forte impatto visuale ed esecutivo, mettendo da parte le proprie necessità, o metterle in relazione con i bisogni di altri, ampliandoli in uno spazio mondiale e fondendo le varie problematiche nei ruoli principali. La tua arte visibilmente può arrivare a ciò, attraverso anche la mercificazione di essa, suggerendo al singolo spettatore quello che realmente vuoi comunicare. Sei un artista incisivo, ma dal mio punto di vista, quello che mi suggerisci è solo un urlo a te stesso. Il tuo movimento, credo possa avere un'importante ruolo sociale, ma solo se l'impegno è reale. Fai ruotare il tuo ruolo di artista in una visione meno egocentrica. Grida " Sono un'Artista per il mondo" e non essere un'artista solo per te stesso, perchè la tua arte può realmente dare molto, in un mondo che chiede con esasperazione la nascita di esistenze ancor più grandi, perchè, ricorda, che l'eroe può celarsi anche dietro un pennello, dietro una penna. La nostra esistenza può contribuire alla storia dell'umanità, può rimanere eterna nei ricordi dei secoli avvenire. Se l'impegno è totale, si può fare molto. Tu puoi molto, perchè credo che la tua arte possa contribuire alla creazione di grandi gesta, forgiate nel coraggio di una vita vissuta. Basta credere e agire


commento di Marc sull'opera Mauro Di Girolamo - Io se fossi Dio - lunedì 09 maggio 2011 alle ore 13:44

 Significativo...


commento di Es sull'opera Mauro Di Girolamo - Tutto quello che si trova in Città - giovedì 10 maggio 2012 alle ore 10:02

L'arte è lettura visiva per il singolo spettatore.


commento di Solomania sull'opera Mauro Di Girolamo - soledad 2 - martedì 03 luglio 2012 alle ore 06:06

non fa vedere nulla, ma il titolo lascia spazio alla immaginazione, quindi lo voto

gianca

 


commento di Gianca sull'opera Mauro Di Girolamo - Mujer desnuda juega con mi cuerpo - domenica 29 luglio 2012 alle ore 20:26

Maestro, nel rivolgerti i miei complimenti per le tue opere, approfitto per inviarti i miei sinceri auguri per felici feste natalizie e per un buon anno nuovo di arte!!!

Vesuviani auguri Neotto
 


commento di Neotto sull'opera Mauro Di Girolamo - lo Spartano - venerdì 14 dicembre 2012 alle ore 11:35
Banner pubblicitari
Sostengono IoArte
Siti Amici