Ilaria Caravaglio

Ilaria Caravaglio Ilaria Caravaglio
Brindisi (BR)

Iscritto dal
07/03/2013
Categoria: Altro

Websites: AttivArti 

Opere inserite: 0

Visualizzazioni profilo: 422

Voti ricevuti: 0


Data di nascita: 31/03/1982
Residenza: Brindisi - BR
Telefono: 3478194946


 Sin dal liceo artistico Ilaria Caravaglio, oggi storico dell’arte e curatore, si appassiona agli aspetti teorici dell’arte; in particolare, l’incontro e la formazione sotto la guida del Prof. Massimo Guastella giocano un ruolo determinante nella scelta della specializzazione in ambito contemporaneo, nonché nelle prime esperienze lavorative nell’organizzazione di mostre ed eventi culturali.

Durante gli studi all’Università del Salento, arricchiti da un semestre di Erasmus all’Universidade de Lisboa (PT), si dedica infatti, sotto la guida dello stesso Guastella, ad attività di allestimento e guida per svariati eventi artistici in ambito regionale.

Il trasferimento a Roma dalla natia Puglia arriva nel 2008, quando viene selezionata per un tirocinio al Ministero degli Affari Esteri dove si occupa, oltre che della permanente Collezione Farnesina, della mostra itinerante Experimenta, che le permette di entrare in contatto diretto con giovani artisti più e meno affermati, molti dei quali oggi di fama internazionale.

Subito dopo lo stage inizia a collaborare come curatrice presso la storica Galleria Marino, in piazza di Spagna e, contemporaneamente, frequenta il master in Curatore d’Arte Contemporanea presso il MLAC (Museo Laboratorio d’Arte Contemporanea) dell’Università La Sapienza, sotto la direzione di Simonetta Lux e Domenico Scudero; notevole l’evento organizzato a fine percorso formativo, che la vede impegnata, insieme ad altre tre curatrici, nell’organizzazione di una tavola rotonda dal titolo 6x6. Sei domande per sei Fondazioni, cui prendono parte i direttori delle maggiori Fondazioni romane .

Dal 2010 al 2013 è poi direttore artistico presso un’altra storica galleria della capitale, la Bosi Artes, attività alla quale affianca la collaborazione come redattrice occasionale con le testate di settore monitorARTI, art a part of cult(ure) e AngendArteStudio.it

Nel 2011 vince insieme ad una collega il bando di concorso della Regione Puglia Principi Attivi, e con lei fonda l’Associazione Culturale AttivArti, debuttando con un evento artistico di risonanza nazionale: Illuminando Lecce.   

Tra gli eventi curati, oltre a quelli in galleria, la personale Mimmo Cattarinich. Oltre la pellicola, inserita nel Festival del Cinema di Roma 2009, Chimere Vestine di Mario Costantini presso il Mediamuseum di Pescara ed Orbicular Nebulosae, collettiva internazionale presso il Castello Carlo V di Lecce.

Attualmente lavora come art advisor e curatrice indipendente con base tra Roma e Brindisi.

Banner pubblicitari
Sostengono IoArte
Siti Amici