Laura Nazzaro

Laura Nazzaro Laura Nazzaro
Roma (RM)

Iscritto dal
01/11/2008
Categoria: Pittori

Opere inserite: 26

Visualizzazioni profilo: 4130

Voti ricevuti: 228 Chi ha votato?


Data di nascita: 29/09/1976
Residenza: Roma - RM
Telefono: 3491686312


La maggior parte di questi lavori nasce dal casuale, dall' informe, dalla macchia: materia prima che se osservata a lungo, nella sospensione del giudizio e delle intenzioni, svela somiglianze perturbanti, figure archetipiche, che nel loro formarsi non abbandonano l'appartenenza al caos, all'assurdità del possibile. Le implicazioni di questo fare contingente, legato al qui ed ora di informazioni casuali, al "rumore" che è reale come può esserlo una macchia il cui unico senso è ragionevolmente quello di non averne, sono molteplici e disposte su diversi livelli. Il livello percettivo è legato alla visione eidetica, un "vedere come" che è un vedere e non lo è: interpretazione e proiezione insieme, mette in crisi la separazione fra oggettivo e soggettivo, tra io e l'altro, tra ciò che è conosciuto e quel che è ignoto. Questo aspetto, strettamente legato al modus operandi, si riallaccia storicamente e rende omaggio a tutti quegli artisti che in tempi e luoghi molto diversi, hanno privilegiato l'uso dell'immaginazione e descritto, consigliato e adottato metodi atti a risvegliarla attraverso il casuale e il caotico: dai cinesi dell' XI sec., a Piero di Cosimo, Leonardo da Vinci, Alexander Cozens nel settecento, Victor Hugo, Marx Ernst, Paul Klee e chissà quanti altri prima di loro (Leon Battista Alberti teorizzava che in una prima emozione analogica, di somiglianza, sia addirittura da ravvisare la "nascita" della pittura..).L' esplorazione della psiche, grande e ribollente mare profondissimo, territorio incredibile e paradossale, è come una continua interrogazione, una dialettica senza sintesi, per dirla con Merlau Ponty.
La macchia libera la pittura da quelle associazioni razionali che hanno più a che fare con l'adozione di un linguaggio (con le sue caratteristiche formali ricorrenti, con la sua struttura) che con la raffigurazione metaforica dell'inconoscibile e misterioso "centro" verso cui tende la vita spirituale, dove gli opposti sono coincidenti, conciliati, eppure dinamicamente polarizzati.

 


STUDI E FORMAZIONE

1995 - Diploma di maturità artistica sperimentale presso il 3° Liceo Artistico di Roma, indirizzo catalogazione e restauro dei beni culturali,con votazione 60/60.
1996/1998 - Frequenza presso i corsi di storia dell'arte della Terza Università di Roma, facoltà di lettere e filosofia.
1999/2000 - Corso di disegno dal vero al "College of Art" di Edimburgo.
2003- Borsa di studio Erasmus presso la "School of Fine Arts" di Atene.
2005 - Diploma accademico indirizzo Pittura, presso l' Accademia di Belle Arti di Roma, Cattedra del prof. Nunzio Solendo, con votazione 110 e lode.

ESPERIENZE LAVORATIVE

1999/2001- Decoratrice e scenografa presso strutture turistiche in Italia e all' estero.
2005/2007 Pittrice di scena di quarto livello per fiction RAI presso gli studi cinematogrfici VIDEA di Roma.
2006/2007 Realizzazione di decorazioni pittoriche murali e non, presso privati e attività commerciali.
Realizzazione di vetrate artistiche dipinte a gran fuoco presso il laboratorio artigianale “Spirali” di Roma e
presso il laboratorio artigianale “Il canto del diamante”di Roma.
2007- Assistente del pittore Alberto di Fabio presso il suo studio di Roma.
2008- Iscrizione al corso biennale di abilitazione per l’insegnamento delle discipline . pittoriche presso l’Academia di Belle Arti di Roma.

MOSTRE

2002 - 1° Concorso Nazionale per artisti e giovani creativi "La mia idea di campagna romana e laziale", presso il Castello Baronale di Fondi.
2002 - Extempore di pittura "Artisti tra le nuvole" patrocinata dal comune di Capranica Prenestina.
2004 - Mostra collettiva "Obbiettivo Pax" presso il museo Storico della Fanteria, patrocinata dalla fondazione Mario Moderni.
2004 - Mostra collettiva "Omaggio alla pittura-anteprima 2004" presso l'associazione culturale Libero pensiero, patrocinata dal Comune di Roma.
2005 - Mostra di fine anno dei corsi di incisione dell' Accademia di Belle Arti di Roma, "Accademia", presso il museo dell' Agro Veientano di Formello.
2007- Mostra personale al Linux club di Roma.
2008- Mostra collettiva femminile presso la galleria RGB di Roma.
Mostra collettiva “Umanitas et concordia” presso la chiesa di S. Maia in Domnica Alla Navicella di Roma, patrocinata dal Comune di Roma.
Esposizione permanente presso il laboratorio creativo “Yoaqu” di Roma.

  • Mermaids
  • Palenque
  • Nunzio
  • Circe
  • Pompei 1
  • Malkhut

Commenti sulle opere di Laura Nazzaro:

lo trovo di grande intensità drammatica, ma anche poetica. 
quello che riesco a vedere è che il confine tra la parte emersa e quelle sommersa è quasi impalpabile, evanescente, come tra la vita e la morte, in effetti è.

commento di Umberto sull'opera Ofelia - domenica 02 novembre 2008 alle ore 12:37
 Molto belle le opere di questo tipo! Complimenti.


commento di Giorgio Mocci sull'opera Circe - domenica 02 novembre 2008 alle ore 18:00

...sicuramente più coinvolgenti se visti dal vero. Brava!


commento di TitoTore sull'opera Mago - domenica 02 novembre 2008 alle ore 20:08
atmosfere cupe, silenziose, discrete, l'anima romantica si riaffaccia su di una società, quella moderna, che non ha tempo per contemplare. E l'artista ci offre questo momento: contemplare per ringraziare dell'attimo concesso.

commento di Lukedarkside sull'opera Palenque - domenica 02 novembre 2008 alle ore 23:58
bello!....ma sei sicura di essere una donna?....c'hai la mano da uomo.....è un complimento...

commento di giuda sull'opera Wodoo - lunedì 03 novembre 2008 alle ore 09:17
ah ah oh oh hi hi!.....è l'età......



commento di giuda sull'opera Wodoo - lunedì 03 novembre 2008 alle ore 12:54
...com'è possibile che nn ci sia un tuo fan club?ahah!! sei in gambissima...sei bravissima...ciao,
                                                                     Antonella
commento di Antonella De chirico sull'opera Ofelia - martedì 04 novembre 2008 alle ore 14:38
Grazie Antonella, grazie Umberto.. la tua interpretazione a momenti mi piace più del quadro.

commento di Laura Nazzaro sull'opera Ofelia - mercoledì 05 novembre 2008 alle ore 17:10
Grazie Giorgio!!

commento di Laura Nazzaro sull'opera Circe - mercoledì 05 novembre 2008 alle ore 17:11
Che dire,sei un gran talento Laura, i bei commenti sono superflui.Immagini viscerali...direttamente dagli abissi dell'animo umano. Complimenti
commento di elena puca sull'opera Reef - giovedì 06 novembre 2008 alle ore 22:46
ciao,sono un'amica di daniela.ho guardato le tue opere e mi sono piaciute molto
commento di virginia sull'opera Ofelia - lunedì 10 novembre 2008 alle ore 22:38

BELLISSIMA OPERA TEATRALE QUASI SFUGGENTE LA DONNA LIBERATA PERFINO DAL PESO DELLA LIBERTà TRASCINATA DALLA CORRENTE E AVVOLTA NEI CAPELLI E E I VELI, IL DESIDERIO DI NON RIMANERE ASSENTE TROPPA SASSENTE DALLA SUA ANIMA CIAO APRESTO FRANCESCO


commento di artegiraldi sull'opera Ofelia - lunedì 12 gennaio 2009 alle ore 22:45

bellissimo


commento di skarabokki sull'opera Wodoo - martedì 13 gennaio 2009 alle ore 11:04

Una realta (la tua) più  che reale... "letta" con le emozioni interiori. Tu vedi, un po' come Dante... oltre il presente e l'ovvio!


commento di Bonarrigo sull'opera Difendimitu - lunedì 26 gennaio 2009 alle ore 18:31

Onirico a caduta libera. Bellissima plasticità. Complimenti.


commento di Madoner sull'opera Ofelia - giovedì 29 gennaio 2009 alle ore 21:59

cmplimenti, dipinti "barocchi" molto interessanti


commento di stefano venturini sull'opera Circe - martedì 03 febbraio 2009 alle ore 07:36

Affascinanti, ma all'ennesima potenza!!!


commento di Pietrartis sull'opera Nunzio - domenica 08 febbraio 2009 alle ore 15:33

mi piace questo genere e il modo in cui gli dai vita...soprattutto molto curati nella loro essenzialità

ciao da screzi


commento di Screzi sull'opera Circe - giovedì 26 marzo 2009 alle ore 22:54

Ti è venuto benissimo Laura!!!!!! Non lo avevo visto finito!!!!!! Complimemnti!!!!!


commento di Michela Grossi sull'opera senza titolo - domenica 26 aprile 2009 alle ore 11:40

Un bellisimo bosco incantato e ricco di mistero.Eseguito con molta cura e passione.Brava


commento di Alexydory sull'opera Palenque - venerdì 29 maggio 2009 alle ore 00:10

Geniale!!!!!!!!!!!!!!


commento di Osvald sull'opera Animi - venerdì 26 giugno 2009 alle ore 16:06

Se vuoi sapere la strada,
chiedilo a chi sa perdersi.
Bisogna perdersi, senza
paura e forse,forse
dormire all' ombra dei nostri
sogni.

opus  BRAVA


commento di Opus sull'opera Animi - domenica 12 luglio 2009 alle ore 03:12

SPLENDIDO mi ricorda il mio amico MUSTAFA

salemualecom................................

OPUS


commento di Opus sull'opera senza titolo - domenica 12 luglio 2009 alle ore 03:14

bel lavoro!


commento di Rita Renny sull'opera Fontemeravigliosa - domenica 12 luglio 2009 alle ore 21:36
Essere lì a contemplare il paesaggio dove l'uomo ancora non è arrivato...questo si che sarebbe uno spettacolo!
commento di Letizia sull'opera Chiapas - mercoledì 15 luglio 2009 alle ore 12:46

incantevole!! non ho parole!!


commento di Francesco Rizzi sull'opera Circe - mercoledì 09 settembre 2009 alle ore 22:14

Belli i tuoi lavori, particolari e ben fatti!!!

Samirè


commento di Samire' sull'opera Malkhut - mercoledì 02 dicembre 2009 alle ore 13:08

bellissimo!

Andy


commento di Andy1982 sull'opera senza titolo - martedì 25 gennaio 2011 alle ore 11:56

 m'incanta


commento di F&n sull'opera senza titolo - mercoledì 09 febbraio 2011 alle ore 13:27

una sintesi perfetta oserei dire compl


commento di Gianfranco Parrotta sull'opera senza titolo - sabato 12 febbraio 2011 alle ore 09:38

Spettacolare!


commento di Arcangelo Delfino sull'opera Ofelia - martedì 05 aprile 2011 alle ore 18:54

stupendo per il disegno ed i  colori


commento di Arcangelo Delfino sull'opera Circe - martedì 26 aprile 2011 alle ore 09:28

Lavoro stupendo!!! Complimenti!!


commento di Diego Atzori sull'opera senza titolo - venerdì 30 settembre 2011 alle ore 16:14

Che meraviglia questo paesaggio... sei bravissima!!


commento di Diego Atzori sull'opera Palenque - venerdì 30 settembre 2011 alle ore 16:15

 Bellissimo, complimenti!!!


commento di Pidimoro sull'opera Ofelia - mercoledì 29 agosto 2012 alle ore 19:14
Banner pubblicitari
Sostengono IoArte
Siti Amici