Lucio Betto

Lucio Betto Lucio Betto
San Giorgio delle Pertiche (PD)

Iscritto dal
20/06/2008
Categoria: Pittori

Websites: Galleria di Betto Lucio 

Opere inserite: 37

Visualizzazioni profilo: 2563

Voti ricevuti: 151 Chi ha votato?


Data di nascita: 07/02/1955
Residenza: San Giorgio delle Pertiche - PD
Telefono: 049-9370358


Note biografiche :

Betto Lucio

nato a S. Giorgio delle Pertiche (Padova) il 07/02/1955 dove vive e lavora.
“Pittore veneto di pianura” autodidatta ed intuitivo, ottimista e onnivoro affronta con la stessa determinazione i più svariati filoni del figurativo, spogliandoli e rivestendoli con colori e forme ogni volta diversi. Senza timori reverenziali, in questo suo procedere, accumula con esiti felici una ricchezza di contenuti ed una abilità veramente notevoli. Supportato da una formazione classica e lunga gavetta, muove da un figurativo riconoscibile che diviene pretesto per divagazioni coloristiche ed inesauste sperimentazioni tecniche, nella ricerca di una graduale separazione dalla realtà e dalla materia. Costante è la ricerca di equilibri nuovi tra forma e colori che diventano instabili e “nervosi” proprio nel trapasso da una fase all’altra. L’effetto bozzettistico di alcuni lavori (pittura alla prima) ne rivela l’abilità raggiunta e la freschezza. Nei lavori più ragionati e complessi si nota la perenne ricerca dell’armonia e dell’equilibrio, il tutto avvolto da una pizzico di ironica e stupita meraviglia che ci da l’immagine dell’uomo.

(P.R.)

Betto è un pittore figurativo, immerso in un impegno continuo, teso ad affinare uno stile e un modo di raccontare funzionali al suo carattere. Lo sforzo che compie non si palesa nonostante la mole dei dipinti che esegue, perché tutto sembra frutto di naturalezza e spontaneità. Egli ama entrare in gioco nella vita che lo circonda ritraendo tutto, e il possibile, perché nulla gli è estraneo.
Il fatto che si definisca, ”pittore veneto di pianura, ottimista e onnivoro” lo inquadra come artista e lo identifica caratterialmente come uomo.
Come artista, racconta gli uomini, le cose e gli ambienti della sua terra, con tocco sicuro, prendendo spunto dalla realtà per metabolizzarla e rigettarla con compulsivi conati, ricchi di colore, e d’ironia; come uomo partecipa all’azione, vi si introduce, talvolta la manomette arricchendola di significati perché la rappresentazione sia traguardo o paletto di confronto del percorso finora compiuto
Non c’è malinconia nelle sue opere, ne stridore, ne contrasto, ma bonomia e positiva visione della vita nella consapevolezza della propria vis pittorica
Ritrae con partecipazione le persone, che ritiene metro del mondo circostante, colte nell’essenza dell’atto o immerse in una realtà che sfugge alle stesse, ma non al suo occhio. La creazione “in fieri”, operazione dolorosa, cede subito lo spazio ad un sentimento di fluida rilassatezza , dove la mano segue docile, la regia di un abbandono estetico, che gli fa trascendere la verità, per la verosimiglianza. Nelle sue opere ci colpisce la costruzione sapiente dei volumi ed i continui rimandi coloristici, per cui tutto si fonde in un amalgama dosato ed equilibrato.
All’improvviso, però, un tocco, un guizzo, un segno, perché lo sguardo non si compiaccia di sé stesso ma continui a cercare oltre l’apparente.
 

Vedi l'atelier dell'artista su:  http://youtu.be/vEtPOlpH95s

  • Colline a Monfumo
  • Colli asolani
  • Il ponte a Vigodarzere
  • Campagna euganea
  • La sfida
  • Cipressi

Commenti sulle opere di Lucio Betto:

bellissimo!
commento di Anna sull'opera La pianista - giovedì 31 luglio 2008 alle ore 10:30

Bellissimo il tuo stile ,molto originale e attraente.

Bravissimo.


commento di Alexydory sull'opera Il bagno - giovedì 11 giugno 2009 alle ore 00:54

Complimenti è un'opera incantevole...


commento di Cristina De Biasio sull'opera Ragazza sulla porta - sabato 30 aprile 2011 alle ore 06:04

bellissimo


commento di Arcangelo Delfino sull'opera 261° Fiera di Arsego - mercoledì 04 maggio 2011 alle ore 22:25

fantastico


commento di Arcangelo Delfino sull'opera La pianista - mercoledì 04 maggio 2011 alle ore 22:25

di una bellezza stravolgente


commento di Arcangelo Delfino sull'opera Ragazza sulla porta - mercoledì 04 maggio 2011 alle ore 22:26

delizioso


commento di Arcangelo Delfino sull'opera Leo il gatto e il topo - mercoledì 04 maggio 2011 alle ore 22:27

Molto bello , luce e colore vibrano nell'aria Complimenti


commento di antonino cammarata sull'opera Colline a Monfumo - venerdì 27 aprile 2012 alle ore 20:35

bello

 


commento di antonino cammarata sull'opera Ragazza sulla porta - venerdì 27 aprile 2012 alle ore 20:37

Molto  bello Lucio.


commento di Maurizio Viero sull'opera Campagna euganea - martedì 24 dicembre 2013 alle ore 20:51

Stupenda composizione di rose, opera figurativa elaborata con affascinanti colori delicati e espressivi, un fascino naturalistico pieno di emozioni. Complimenti Vincenzo

Tanti Auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo


commento di Il Poeta Dei Colori sull'opera Rose con vaso cinese - martedì 24 dicembre 2013 alle ore 21:07

Molto bello!


commento di Mimmo De Pinto sull'opera Rosolina mare: giugno 2011 - mercoledì 25 dicembre 2013 alle ore 16:15

Bellissimo contrasto di colori....complimenti per tutte le tue opere!!!


commento di La Forza Del Colore sull'opera Colline a Monfumo - mercoledì 25 dicembre 2013 alle ore 21:42

bel dipinto complimenti


commento di Gianfranco Pisano sull'opera Colline a Monfumo - mercoledì 25 dicembre 2013 alle ore 22:06

stupenda opera dai colori tenui molto bella complimenti


commento di Gianfranco Pisano sull'opera Rose con vaso cinese - mercoledì 25 dicembre 2013 alle ore 22:11

complimenti molto bello


commento di Daniele De Angelis sull'opera Clara alla finestra - giovedì 26 dicembre 2013 alle ore 23:14

 Bellissimo!!!!!!!   Edy


commento di Edgardo Colombo sull'opera I rivali - domenica 16 novembre 2014 alle ore 11:57
Banner pubblicitari
Sostengono IoArte
Siti Amici