Massimo Barbaro

Massimo  Barbaro Massimo Barbaro
Borgetto (PA)

Iscritto dal
27/12/2008
Categoria: Pittori

Websites: myspace 

Opere inserite: 5

Visualizzazioni profilo: 3228

Voti ricevuti: 81 Chi ha votato?


Data di nascita: 03/06/1983
Residenza: Borgetto - PA
Telefono: 339.60.88.193


Competenze acquisite nel corso di partecipazione ad estemporanee e mostre,quali: “La Sagra di Primavera” nel Marzo 2003 per il quale ha conseguito il primo premio, ha partecipato inoltre al progetto le scuole per “Emergency” presso il teatro “S. Cecilia” di Palermo nel Maggio 2004; ha concorso al “progetto Mediterraneo” presso il baglio di Stefano di Gibellina nel Giugno 2003; Tramite poi la “Fondazione Orestiadi”, ha partecipato alla mostra di Tunisi nel Maggio 2004; “Oltre il paesaggio” è stata la mostra di pittura organizzata a Montelepre nel Dicembre 2005; nel Luglio 2006 ha restaurato gli stucchi di due cappelle laterali della Chiesa Madre di Borgetto. Nell’Ottobre 2006 ha restaurato una volta con pittura a tempera a Palermo; nel Febbraio 2007 in “I giorni e la scena” collettiva di pittura,ha esposto alcune sue opere presso il Teatro tre di Palermo; ha presentato sue opere in occasione della mostra “La mia sessualità” organizzata dall’università degli studi di Palermo, con il critico Philippe Daverio, la docente di storia dell’arte Eva Di stefano e Renato Tommasini. nell’Aprile 2007 realizza una Pala D’altare per la Chiesa S .Maria Maddalena Di Borgetto. Nel 2008 ha partecipato a diverse esposizioni quali: La mostra collettiva “Il volo che sovrasta la banalità” a Monreale presso il Complesso monumentale Guglielmo II; “Monreale rock festival”, presso il complesso monumentale Guglielmo II; la collettiva “linguaggi contemporanei” presso la galleria d’arte “Taormina gallery” a Taormina; Settembre – Mostra Collettiva “Art’S Fest”, Galleria Civica, Complesso Guglielmo II, Monreale, PA;Settembre 12-13-14 – Collettiva di pittura “PLAS”, Villa Margherita, Castellamare del Golfo. Aprile 2009 Inoltre ha partecipato alla collettiva il “paesaggio dell’istante” a Capaci Ottobre 2008 Attività di Tutor: Collaborazione con la Cattedra di anatomia Artistica della prof.ssa Maria Daniela Maisano presso l’Accademia di belle arti di Palermo,nel Dicembre ha realizzato una tiratura di stampe calcografiche per il comune di Borgetto;e nel Febbraio 2009 ha avuto modo di partecipare alla mostra patrocinata dal comune di Taormina “Le rimembranze della natura”.e nel Marzo Partecipa alla mostra “Asta la Vista tutto all’Asta di Salemi, Aprile 2009 concorso Internazionale D’arte “Inno alla natura” classificatosi al IV posto. In più, sue opere si trovano presso la chiesa madre S. Maria Maddalena di Borgetto: un olio su tela raffigurante la Maddalena , e nei locali espositivi dell’istituto statale d’arte, nella galleria civica di Lariano (Ro) , nei locali espositivi della parrocchia di S. Francesco Saverio di Palermo e nelle collezioni private di Partinico, Borgetto, Terrasini, Firenze, e del Bronx ( USA ) . inoltre sue opere si trovano esposte presso la “Galleria Civica di Monreale”. Ha pubblicato numerosi articoli d’arte, curando la rubrica “ L’arte sconosciuta”, per la rivista bimestrale “Il Siculo”, ha scritto numerosi saggi d’arte, ultimo dei quali trattante la figura dello scultore medaglista Giuseppe Fortunato Pirrone. In più, alcune sue incisioni sono pubblicate nei testi: “Una fiaccola nel Bosco” di Sergio Pisciotta; “La geografia del vuoto” di Francesco D’amico, marzo/aprile 2009 Pubblicazioni dell’opera Pittorica dal titolo”Fuggendo”nel periodico di Arte e cultura Euro Arte ( Rubrica Speciale Maestri Italiani)Aprile 2009 pubblicazione di due dipinti nel Catalogo Internazionale D’arte Moderna –MDS. pubblicazione di 5 pagine nel catalogo dei grandi maestri.
Esperto in formatura e ceroplastica, è anche abile paesaggista ed acquerellista.

 

  • la sacralità dell ultimo attimo
  • Passione
  • fuggendo
  • Il Ratto di Persefone
  • Mattanza

Commenti sulle opere di Massimo Barbaro:

Ciao Massimo

che  forza  strepitosa nei tuoi quadri,quel rosso,sembra  sangue,in effetti  il titolo  che  gli  hai  dato è "passione" è  trasmette  in  modo egregio  tutta la sua   potente essenza.


commento di Cristina De Biasio sull'opera Passione - domenica 28 dicembre 2008 alle ore 15:47

Grazie dl tuo commento; in questo tuo quadro si sente un'anima addolorata, quasi distrutta dalla sofferenza che cerca di sfuggirn, di andare verso un posto più tranquillo, verso l'amore.


commento di Alexa sull'opera fuggendo - venerdì 09 gennaio 2009 alle ore 00:25

Complimenti...già il titolo dice tutto!


commento di Elena Reggiani sull'opera Passione - sabato 27 giugno 2009 alle ore 15:01

Complimenti, mi piace questo rosso è il mio colore preferito!!!!!!!!!!!!!

Ciao   Samirè


commento di Samire' sull'opera la sacralità dell ultimo attimo - mercoledì 11 novembre 2009 alle ore 22:44

bellissimo l'uso del colore bravo,ciao Massimo


commento di Felice sull'opera la sacralità dell ultimo attimo - mercoledì 10 novembre 2010 alle ore 21:21
Banner pubblicitari
Sostengono IoArte
Siti Amici