Rosa Iorio

Rosa Iorio Rosa Iorio
Solarino (SR)

Iscritto dal
16/03/2012
Categoria: Pittori

Opere inserite: 23

Visualizzazioni profilo: 2192

Voti ricevuti: 149 Chi ha votato?


Data di nascita: 19/04/1975
Residenza: Solarino - SR

 ARTISTA  arch. ROSA IORIO


 BIOGRAFIA

Rosa Iorio è nata a Cetraro  (CS), nel 1975. Studia presso l’Istituto Statale D’arte di Cetraro dove ha avuto il privilegio di conoscere ed apprezzare l’artista Prof. Mimmo Legato e la sua visione dell’arte in particolare sul “linguaggio, la semantica del colore e la sua ragion d’essere”. Approfondisce i suoi  studi presso l’Università Mediterranea di Architettura di Reggio Calabria, ed in tale occasione ha seguito dei “laboratori itineranti” che le hanno permesso di conoscere ed apprendere tecniche e modi di progettare da grandi maestri come l’arch. Prof Franco Zagari e l’arch. Prof.ssa Laura Thermes. Con quest’ultima ha poi ultimato il percorso di studi universitari con l’elaborazione di una tesi a carattere progettuale “TRACCIATI E PAESAGGI- grandi attrezzature lungo l'area del Calopinace a Reggio Calabria”, che approfondisce ed applica  le ideologie studiate.

Esercita la professione di Architetto rivolgendo particolare attenzione all’Architettura  Eco-Compatibile e sistemi di energia rinnovabili che caratterizzano i progetti realizzati.

Filo conduttore della sua vita è la grande passione per l’arte che la porta a studiare ed approfondire i temi e i concetti delle singole correnti, elaborando la propria chiave di lettura.

Nelle sue opere si  ritrovano concetti propri sia della corrente  impressionista che della corrente futurista. La fusione dei temi propri delle due correnti:  “ luce e cromatismi”, della prima, e “velocità, dinamismo e nuova concezione dello spazio”, della seconda, si fondono ad un tema nuovo proprio dell’artista: la forza. I soggetti così raffigurati,dalla fusione di questi tre temi sprigionano un’energia nuova tanto da assumere un  linguaggio autonomo, attraverso la quale si giunge a definire e  l’identità significativa che caratterizza il suo lavoro.

La sua è una pittura figurativa e i temi trattati variano dai paesaggi naturali, ai tramonti, a personaggi facenti parte della sua sfera quotidiana, ma il vero protagonista delle sue opere è sempre il colore e i suoi cromatismi.

L’artista conferisce ai soggetti trattati, tramite  accostamenti cromatici e  effetti chiaroscurali,  una luce nuova, carica di energia, che assorbita dagli stessi, da  inizio ad un  processo di trasformazione:  i corpi si dissolvono, perdono la loro matericità e si  precisano in una nuova “Aura”, caratterizzata da fasce con  forme  sinuose, concentriche ed a spirale e colori che spaziano da toni caldi ai toni freddi.

Da qui  nasce  “AUROR” nome coniato dall’artista  per identificare il suo linguaggio pittorico che esprime l’interazione della luce dettata dalle cromie e le figure. Lo stile che percorre  le opere  sino ad ora realizzate,  può essere ricondotto come spiega l’artista, affascinata da eventi naturali che trasmettono luce, energia, colore e velocità,  al meraviglioso fenomeno naturale dell’Aurora Polare. Questo meraviglioso evento è dato infatti, dall’interazione tra i raggi cosmici di origine solare, detto anche vento solare, e la magneto-sfera ed ogni qualvolta si manifesta origina  fasci di luce con  forme  e colori di diversa natura a seconda il luogo ove avviene.

 La sua passione sino al 2010  si è espressa in opere destinate prevalentemente a committenti privati, tra cui  il lavoro in itinere di ampliare la galleria di famiglia dei Marchesi di Siracusa Gargallo di Castel Lentini  ed inoltre sta dedicando la sua attenzione ad una collezione tematica con carattere sperimentale con l’interpretazione delle diverse forme di danza associate ai quattro elementi naturali: aria, acqua, fuoco e terra che presenterà all’Esposizione dell’Arte che si terrà a Castelbarco in Vapro D’adda , Milano il 21 e 22 Aprile. La sua curiosità per le cose nuove la spinge a confrontarsi e far conoscere la sua visione dell’arte partecipando a molteplici concorsi e collettive dove ha riscosso giudizi e critiche positive.

Si menzionano alcune delle manifestazioni e vernissage cui l’artista ha partecipato nell’ultimo periodo:

2010 – Concorso Internazionale di Pittura “Settimo Trofeo Moroni”: I colori della mia terra. New Artemisia Gallery. Bergamo

2010-  Mostra Concorso Inter nazionale di Pittura II edizione “Premio Enogea”: I colori del Vino.  Barile  (PZ)

2010- Mostra Concorso di Pittura “Un grido d’amore”Castel di Lucio (ME)

2010-2011- Concorso di Pittura per assegnazione” Copertina 2011 “  del premio Valnerina  quarta edizione. Associazione Culturale “I due colli”, dove è stata segnalata tra i primi  classificati  Terni

2011 – Mostra Concorso “Cioccolitalia “ organizzata dall’associazione Italian Art in the World – ONLUS. Torino 

2011 – Collettiva 7° Trofeo Moroni. Presso la New Gallery Artemisia. Bergamo

2011 – Concorso di Pittura: 150 anni d’Italia Unita. Presso la galleria Roma. Siracusa

2011 – Collettiva d’Arte: Forme e Colori dell’Arte Sacra. Presso la galleria Roma . Siracusa

2011 – Concorso Internazionale La Spadarina 2011 VII edizione di Pittura e Grafica : “ La Materia e lo Spirito”. Presso la galleria la Spadarina. Piacenza

 2011 – Collettiva d’arte degli artisti che hanno conseguito il premio di segnalazione speciale e segnalazione di merito al Concorso Internazionale La Spadarina 2011 VII edizione di Pittura e    Grafica : “ La Materia e lo Spirito”. Presso la galleria la Spadarina. Piacenza

2011 – Membro dell’Associazione Culturale ed Artistica della Galleria Roma. Siracusa

2011-  Mostra Concorso Inter nazionale di Pittura III  edizione, “Premio Enogenius”:” Italia Patria Del Vino” 2011 .  Barile  (PZ)

 2011 –Concorso Internazionale di Pittura  “Ottavo Trofeo Moroni”: La mia libera espressione. New Artemisia Gallery

 2012 – Collettiva d’arte degli artisti che hanno conseguito il Diploma di partecipazione dell’ottava edizione Trofeo Moroni  Concorso Internazionale di pittura svoltosi presso la New Artemisia Gallery  : “ La Mia libera espressione”. Bergamo

 

Tra le critiche ricevute si menziona:

“Aperta totalmente ai colori ed alla loro energia che emerge prorompente dalle tele, l’artista Rosa Iorio, ottimista come rivelano il titolo della sua opera “A nuova vita”e la vivacità dei personaggi e delle loro azioni, che come descritto dall’autrice indicano allo spettatore la speranza di una vita migliore per le generazioni future, sotto il cielo luminoso e giocoso della terra siciliana” a cura di Enrica Pasqua Critico e Storico d’Arte. 2011

“ E’un’opera di sapore fiabesco “la Tonnara” di Rosa Iorio caratterizzata da colori vividi ed  irruenti. La scena marina è risolta con libertà di espressione, soluzioni formali ed un certo dinamismo” a cura della Dott.ssa Claudia Sensi Critico d’Arte. 2011

  • il figlio del marchese
  • Il flamenco e il fuoco
  • La ballerina e l'aria
  • La luce che diverrà (maternità)
  • Cavalli in libertà
  • Maria

Commenti sulle opere di Rosa Iorio:

Mi piace molto


commento di Intarsiatore sull'opera Il flamenco e il fuoco - martedì 12 giugno 2012 alle ore 16:38

complimenti per le tue opere...ammiro l'originalità del tuo stile e l'abbinamento cromatico. Veramente belle!
Bellissime le forme, i colori ed i giochi di luce che danno all'opera un fascino particolare, BELLO come tutte le tue OPERE.
COMPLIMENTI
 


commento di Franco Caspani sull'opera La tonnara - venerdì 15 giugno 2012 alle ore 14:08

clas..malto bene Iorio...


commento di Qejvani sull'opera Madre in dolore - mercoledì 11 luglio 2012 alle ore 09:03

una fantastica esplosione di colori.


commento di Villo' sull'opera La tempesta - venerdì 03 agosto 2012 alle ore 19:38

 bella opera  complimenti  ciaooo


commento di Emiroarte sull'opera La tempesta - martedì 07 agosto 2012 alle ore 11:24

complimentisssimiii!!!!!!!! e buon lavoro da un'astrattista/futurista...


commento di 3mddi sull'opera La morte del cigno e l'acqua - martedì 11 dicembre 2012 alle ore 14:45

Complimenti Rosa,

hai dato colore e vita a questa persona...

Una bella immagine romantica e nobile.

Johnny TERR


commento di Johnny Terr sull'opera Loredana - giovedì 10 gennaio 2013 alle ore 19:59

 Grazie, lei è molto gentile.

E' un' opera su commissione, che ho realizzato molto volentieri perchè si tratta di una persona molto elegante.

Non a tutti piacciono i ritratti.

 


commento di Rosa Iorio sull'opera Loredana - mercoledì 16 gennaio 2013 alle ore 10:21

 Belle opere complimenti ciao.


commento di Nicola Emiliano sull'opera Cavalli in libertà - venerdì 05 dicembre 2014 alle ore 23:40
Bellissima opera anche i colori sono stupendi complimenti.
commento di Gianfranco Pisano sull'opera Cavalli in libertà - domenica 17 aprile 2016 alle ore 17:28
Banner pubblicitari
Sostengono IoArte
Siti Amici