Sacha Garcia

Sacha Garcia Sacha Garcia
bologna (BO)

Iscritto dal
20/06/2011
Categoria: Pittori

Websites: sito sacha garcia 

Opere inserite: 13

Visualizzazioni profilo: 973

Voti ricevuti: 38 Chi ha votato?


Data di nascita: 13/03/1975
Residenza: bologna - BO
Telefono: 3479122012


Sacha Garcia nasce a Lentini (Sr) il 13 marzo 1975.
Dopo il diploma si trasferisce a Bologna, dove si
laurea al Dams Arte con una tesi sulla nascita del
manifesto pubblicitario e la sua evoluzione fino
all’Avanguardia futurista.
Le opere sono costituite da assemblaggi di materiali
diversi, ritagliati in scaglie irregolari, accostati e sovrapposti, al
fine di creare textures monocromatiche ricoperte da cicatrici
di colori contrastanti o dai toni più vicini allo sfondo. Astrattismo
geometrico associato alla ricerca sui materiali (acrilici, alluminio,
catrame, elementi naturali, malta, pelle, pellicole fotografiche/
radiografiche/cinematografiche, plexiglass, polaroid, resina, smalti)
e alla sperimentazione di possibili sovrapposizioni tra questi.
Nell’estate 2011, in collaborazione con la galleria Zamenhof di
Milano, partecipa alla collettiva “Il Segno 2011”. Nello stesso periodo
allestisce tre sale meeting all’interno dell’Aemilia Hotel di Bologna.
Precedentemente era presente alla collettiva Ragu “ricetta
ambienti arti gusto unico” presso l’ex macello di Russi (Ravenna).
Nella primavera 2010, in collaborazione con Case Aperte, lo Stile
Libero di Bologna ospita una sua mostra personale. Nel 2008 è a
Firenze con la collettiva di Gadarte “Dialogo con la materia”, a cura
della rivista Eco d’arte moderna. Ancora collaborazioni e questa
volta tocca allo spazio C.30 Art Gallery di Bologna.
All’inizio del 2007 partecipa alla collettiva Premio Italia per le arti visive
di Firenze (XXII edizione – Eco d’arte moderna). L’anno precedente
è a Roma per l’Open Art e a Lucca a fine 2005 per la collaborazione
con la galleria d’arte contemporanea Giò Art. Precedentemente
ha partecipato al premio internazionale di pittura “Luigi Bramati”,
Umanità e Natura (Lodi) indetto dalla galleria milanese Ponte
Rosso e al premio “Giovanni Olindo Colosso” (Asti) organizzato
dalla galleria Tra la terra e il cielo di Nizza Monferrato. Tra l’aprile e il
maggio 2004 è presente alla collettiva del XIX Premio Italia per le arti
visive nell’ex fornace “Pasquinucci” di Capraia Fiorentina e riceve il
premio editoriale comparendo su Eco d’arte moderna.
Nel 2003 è all’expo SconfinArt di Trento, al castello degli Agolanti
di Riccione con una personale, alla collettiva Connessioni di
arti contemporanee a Marostica (Vi) e alla biennale d’arte
contemporanea “Leonardo da Vinci” esponendo presso
l’accademia “International Art Academy” di Roma (University of
fine Art) e ricevendo il premio della critica.

  • Romanticismo industriale n 1
  • Composizione n 3
  • Percezione materica
  • Disgregazione materica n 16
  • Optical 70
  • Percezione in rosso

Commenti sulle opere di Sacha Garcia:

Bellissimi i tuoi lavori l'uso di questi materiali mi affascina. Ciao Sandra Levaggi


commento di Sandra Levaggi sull'opera Natura artificiale n 1 - lunedì 20 giugno 2011 alle ore 21:25

geniale


commento di Valter Gatto sull'opera Percezione in rosa - martedì 21 giugno 2011 alle ore 21:35
Banner pubblicitari
Sostengono IoArte
Siti Amici