Sandro Bisonni

Sandro Bisonni Sandro Bisonni
Appignano (MC)

Iscritto dal
02/07/2013
Categoria: Pittori

Websites: Sandro Bisonni  Sandro Around WORLD 

Opere inserite: 6

Visualizzazioni profilo: 919

Voti ricevuti: 19 Chi ha votato?


Data di nascita: 23/03/1970
Residenza: Appignano - MC
Telefono: +39/3291328500


SANDRO BISONNI vive e lavora ad Appignano (Mc), piccolo paese dell’entroterra Marchigiano, in Italia. Frequenta l'Istituto Statale d'Arte di Macerata dove si diploma in Decorazione Pittorica sotto la guida del maestro Riccardo Piccardoni da Urbino, poi si laurea in Filosofia Contemporanea, seguendo i corsi di Estetica Filosofica tenuti dall'importante filosofo contemporaneo GIORGIO AGAMBEN all'Università di Macerata.
Dal 2008 inizia ad esporre in importanti gallerie di Manhattan in NEW YORK, come l'AGORA GALLERY in Chelsea, e la BROADWAY GALLERY in SoHo dove partecipa ad una importante mostra d’Avanguardia insieme alla scultrice Inglese Jane McAdam Freud e al famoso pittore Cileno Freddy Flores Knistoff dal titolo “LURE”, curata da Basak Malone. Lo stesso anno una sua opera "Angelo di New York" viene pubblicata sulla rivista americana NYARTS MAGAZINE INTERNATIONAL.

“La Formazione filosofica di Bisonni sottende questi sottili concetti. Influenzato principalmente dal pittore americano William Congdon, Sandro Bisonni è una voce vibrante e commovente. Egli ci offre un sorprendente approccio, che comprende nelle sue opere sia il reale che l’immaginario. Bisonni non ci consente di esitare invitandoci ad entrare nel mondo che egli crea, sconosciuto, ma possibile!”

[cit. AGORA GALLERY, New York, 2008]

In Europa ha esposto i suoi lavori all'ISTITUTO di CULTURA ITALIANA di BERLINO presso l’Ambasciata Italiana, in Italia invece è stato ospite della GALLERIA MENTANA di FIRENZE, della GALLERIA la TELACCIA di TORINO, del MUSEO del RISORGIMENTO di Mentana ROMA e della FONDAZIONE CARIMA di MACERATA.

 

 

PERCORSO espositivo INTERNAZIONALE

2012 - "MICRO macro INSIDE/Outside",
Galleria Galeotti,Fondazione Carima, MACERATA.

2012 - "MICRO macro INSIDE/Outside",
Istituto Italiano della Cultura di BERLINO.

2012 - 151 MACERATA - MILANO,
Collettiva d'Arte Contemporanea, Bonomi Bistrot, MILANO.

2011 - QUADRIENNALE D'ARTE CONTEMPORANEA,
"Leonardo da Vinci" - Artisti nella Storia -
curated by Lucia Bonacini, Museo del Risorgimento, Mentana, ROMA.

2011 - QUADRIENNALE D'ARTE CONTEMPORANEA,
"Leonardo da Vinci" - Artisti nella Storia -
curated by Lucia Bonacini, ONE MAN EXHIBITION UAE - DUBAI.

2010 - "12th ANNUAL ALL MEDIA JURIED ONLINE
INTERNATIONAL ART EXHIBITION"
Upstream People Gallery, OMAHA, NE, U.S.A.

2009 - “BARACK OBAMA PORTRAIT COMPETITION", NEW YORK.

2008/2009 - "THE ODYSSEY WITHIN",
Fine Art by Artists Living in Italy and Greece,
Agora Gallery, NEW YORK.

2008 - "LURE" Exhibition Group, curated by Basak Malone,
Broadway Gallery, NEW YORK.

2008 - INDIVIDUAZIONI XII° Edizione,
Galleria d'Arte Contemporanea Mentana, FIRENZE.

2007 - QUATTRO ARTISTI CONTEMPORANEI IN GALLERIA,
Galleria d'Arte Contemporanea La Telaccia, TORINO.
 

 

“THE ILLUSIVE LURE”

by Milton Fletcher
Broadway Gallery , SoHo, New York.

NY ARTS MAGAZINE INTERNATIONAL
September/October 2008
Volume 13, No. 9/10

(Excerpt)

Sandro Bisonni’s drawings and paintings investigate the allure of using different techniques in the same piece. These works, some figurative (Mediterraneo), others abstract (Le Conchiglie, Pioggia, Riccione) have limited color schemes and very loose lines, and at first glance they seem more like studies than completed pieces. But Bisonni is actually exhibiting a self-imposed and determined form of primitivism. Bisonni has turned his trained technique in on itself, reducing his compositions down to their most basic elements.

I disegni e i dipinti di Sandro Bisonni indagano la dimensione della Fascinazione utilizzando tecniche diverse nella stessa opera. Queste opere,
alcune figurative come “Mediterraneo”,
altre astratte come ad esempio
“Le Conchiglie, Pioggia, Riccione” hanno limitate combinazioni di colori e linee molto sciolte, e a prima vista sembrano più simili a studi che a pezzi compiuti.
Ma Bisonni in realtà manifesta una volontà d’imporre a se stesso una certa forma di primitivismo. Bisonni ha trasformato la sua formazione tecnica su se stessa, riducendo le sue composizioni fino ai suoi elementi di base.

 

  • La Montagna di Cezanne
  • Bologna Stazione
  • Notte a Piazzale Michelangelo, Firenze
  • Moon
  • Le Conchiglie Pioggia Riccione
  • I Pittori delle Marche vanno a Roma

Commenti sulle opere di Sandro Bisonni:

Opera interessante


commento di Intarsiatore sull'opera La Montagna di Cezanne - mercoledì 03 luglio 2013 alle ore 16:41
Banner pubblicitari
Sostengono IoArte
Siti Amici