antonio leone

antonio leone antonio leone
Mestrino (PD)

Iscritto dal
14/05/2008
Categoria: Scultori

Websites: www.antonioleonescultore.  http://www.salonedegliart

Opere inserite: 120

Visualizzazioni profilo: 8770

Voti ricevuti: 412 Chi ha votato? Sono socio dell'Associazione Culturale IoArte


Data di nascita: 12/08/1947
Residenza: Mestrino - PD
Telefono: 3474540862


premioceleste.it

facebook.com

Biografia
Antonio Leone nasce a Siracusa il 12 agosto 1947; orfano già all’età di sei anni, egli è il primo di tre figli. La madre, rimasta vedova, è costretta a farlo accogliere presso il collegio degli orfani dei ferrovieri, a Calambrone in provincia di Pisa, trascorre la sua infanzia. Alla sua maestra non viene difficile capire che quel bambino aveva attitudini all’arte.! Antonio Leone, per esempio,   già da bambino scolpiva sul formaggio, sfidando le ire della madre! E per occultare le prove di quella bizzarra marachella, ingoiava velocemente i pezzettini di scarto, poi nascondeva le piccole opere profumate, finché facevano la muffa ed era costretto a gettarle via. Non frequentò l’istituto d’arte, come avrebbe preferito la sua maestra, ma si diplomò in ragioneria. Però la tenacia, l’amore per l’arte, l’ostinazione ad andare avanti lo accompagnano fino all’età adulta. All’età di 21 anni conobbe Dina, la sposò e dal matrimonio nascono prima Umberto, poi Lorenzo, la cui morte ancora in grembo materno lo scosse profondamente, facendogli riacquistare una intensa attività scultorea. Conobbe, a Priolo (SR),   Padre Amato, che gli propose di istoriare con quadri in bassorilievo di marmo il Nuovo Testamento. Era l’anno 1986, l’immensa opera ebbe inizio ma non senza diverbi e scontri se pur lievi; tra tutti va raccontato l’episodio del Putto senza braghe: Leone aveva già ultimato un Putto senza braghe sottostante uno dei quadri in bassorilievo, quando Padre Amato lo richiamò a maggior decoro poiché le opere erano destinate ad essere collocate in Chiesa, quindi doveva essere rifatto con un panno che avrebbe coperto lo scandalo. Leone si sentì mortificato e decise di non continuare più il suo lavoro. Alcuni mesi dopo, prevalsero il buon senso e l’orgoglio dell’artista nel portare a termine l’immensa opera, così, all’insaputa del parroco,   Leone non rifece il Putto, lo stuccò con del gesso. Ai posteri...

Raffaella Mauceri

Hanno detto
... Antonio Leone che tenga lo spirito nella materia.
(Vittorio Sgarbi)

Ritengo che i bassorilievi del Maestro Antonio Leone ricordino i famosi bassorilievi donatelliani, ovvero lo "stiacciato" donatelliano.
(prof. Domenico Bisatti - Acc. mia Belle Arti - Venezia)

E' possibile e lecito partire da un'immagine o da un motivo già magistralmente trattati o risolti, per arrivare ad una propria definizione. Perché questo avvenga è necessaria l'umiltà, e una sensibilità particolare.
(Enzo Fabiani - Arte Moderna Giorgio Mondadori)


... il suo operato artistico si rivela con una predisposizione entusiastica per le emozioni vere ed autentiche per un accostamento della realtà, passata o presente che sia, ad una condizione di eterna validità, di fuori di quelli che possono essere i limiti spazio temporali cui innegabilmente l'artista Antonio Leone espone la sua soluzione.
(E. Moro - I Geni dell'Arte)

... nobilitare la fatica della mano, attraverso la creatività della mente, è sempre motivo di soddisfazione morale per l'uomo, perché così il lavoro diventa cultura. Ma quando all'inventiva si aggiungono capacità tecniche innate, una forte dose di sensibilità e di gusto estetico, allora si comincia a parlare d'arte, è questo il caso dello scultore siracusano Antonio Leone.
(Carmelo Tuccito - Cammino)

... a sei anni primi modellini con l'argilla ed ora mirabili bassorilievi nelle chiese.
(Salvo Benante - La Sicilia)

L'arte di Antonio Leone, quanto mai rappresentativa, ha in se il vero significato di ciò che nasce da un momento di sintesi con la materia, atta a restituire il significato più vero dell'uomo scultore. Si può notare come ogni possibile accostamento abbia in se aspetti universali, che danno all'opera un più intenso valore. Ogni suo lavoro evidenzia il suo attaccamento ai veri ideali, che rappresentano il motivo predominante della sua creatività.
(Adriana De Santis Micalizio - scrittrice)

Antonio Leone è uno scultore poliedrico, capace di dare. alla materia la molteplicità del suo ingegno.

Nelle sue opere s’intravedono scorci di vita surreale, impressi in un movimento, oltrepassato dalla plasticità della forma, che, nella sua complessità, risulta immancabilmente originale.

Sempre attento agli orientamenti evolutivi culturali, questi pregevole scultore impone la sua individualità per fermenti artistici che propone dimostrando quel grado di maturità e modernità pienamente condiviso dalla critica e da un pubblico interessato alle nuove linee futuristiche.

Affabile ed estroverso, umile ed intelligente riesce a coniugare bene l’amore per l’arte con l'amore per la famiglia, dalla quale riceve la migliore osservazione critica, derivante da una simbiosi estetica.

Adriana De Santis Micalizio

 

" Scolpisci figure stupende su fredde pietre, le vedo in embrione poi, colpo dopo colpo...prendono forma. Commossa mi chiedo...chi è un artista?"

Dina

Dedicato a mia moglie

Terra Mia

Goethe domanda:

"conosci tu il paese.

Dove fioriscono i limoni?"

E' la Sicilia, mia terra,

dove, nel mio studio e nei templi,

scolpisco mistici corali d'arte.

Per te, amore mio.

Ho inciso la mia fede 

In chiara pietra siracusana.

Porteremo in terre lontane eco di mare,

ellenico di miti,

in profumo di zagare.

Con te vivrò l'incontro d'arte 

Da ricordare, poi nella mia terra,

come richiamo di pellegrinaggio.

Antonio Leone 

anno 1989

 

 

  

 

CURRICULUM

ANTONIO LEONE

  • 1984- 1° al premio nazionale  A.C.S. a Palazzo Vermexio di Siracusa per l’opera Mistero” offerta poi al S.S. Papa Giovanni Paolo II, esposta nelle sale dei Musei Vaticani.

  • 1986- 1° al premio concorso “Le Cariti” Ass.Internaz. Artisti d’oggi patrocinato dall’Accademia Tiberina di Roma per l’opera “Serena”.

  • 1989- 2° alla XV° Biennale d’Arte Sacra di Napoli per l’opera “Genesi” con targa offerta dal Ministro degli Esteri Premio speciale Giulio Andreotti.

  • 1989- Premio speciale, fuori concorso, al premio internazionale Primavera Palazzo Pignatelli Roma.

  • 1989- Busto di mons. Calogero Lauricella Arcivescovo di Siracusa.

  • 1989-X° edizione mostra di Maestri d’Arte sacra galleria Stimmate Roma.

  • 1990- Personale Palazzo Beneventano Del Bosco Siracusa.

  • 1990- Personale Palais des Art-San Remo.1990- Galleria d’arte Alba- Ferrara.

  • 1990- Ancora grande successo nelle mostre fatte a Verona, New York, mostra internazionale d'Arte contemporanea "Artexpo NY" presso lo Javits Convention Center di New York .

  • 1991- Riceve una targa di riconoscimento dall’Assessorato a BB.CC.P.I. e condizione femminile di Siracusa.

  • 1991- Riceve a Salso Maggiore Terme dall’Ente europeo Manifestazione d’Arte il 1° Premio della Critica 1991 “I Geni Dell’Arte”.

  • 1991- Personale presso la Galerie Vladimir Rustinoff di Saint Paul de Vence - Nizza - (FRANCIA).

  • 1992- Partecipa alla mostra Internaz. di Pittura Europa ‘92 la Contea di Bormio

  • 1993- Riceve una targa dalla città di Siracusa quale riconoscimento per la realizzazione del Monumento Internazionale a ricordo del 50° anniversario dell’Armistizio firmato a Cassibile (1943-1993).

  • 1995- Realizza Altari ed arredi in chiese del siracusano.

  • 1996- Realizza un bassorilievo in pietra, del Santo Padre Giovanni Paolo II in memoria di una Sua visita a Siracusa, donata ed sposta nella Chiesa di Santa Rita in Siracusa. Fra le sue opere maggiori si ricorda la realizzazione del Nuovo Testamento composto da sessanta quadri in bassorilievo di marmo bianco di Carrara e piedistallo in marmo con raffigurazione di alcuni miracoli di Padre Pio, per la Chiesa immacolata di Priolo (Siracusa).

  • 1997- Personale Palazzo delle Poste sede centrale di Padova.

  • 1999- Partecipa  alla personale di scultura per "TELETHON 1999".

  • 2001- Personale  presso la sala ottagonale del Caffè Pedrocchi Padova.

  • 2002- realizzane in marmo Carrara dell’opera raffigurante Santa Tekla cm. 190x80x50 destinata al Santuario di Santa Tekla a Beirut (Libano)

  • Dal 2002 espone presso lo studio-galleria di Padova.

  • 2004- realizza l’opera “Venere Nera” in marmo nero di Cuba cm. 215x100x80 per privato

  • 2005- Realizza, in occasione del ritorno della reliquia di Santa Lucia a Siracusa dopo 1000 anni, il bassorilievo in marmo rosa Portogallo, del corpo di Santa Lucia. L'opera si trova nella Cattedrale di Siracusa.

  • 2006- realizza bozzetto per la partecipazione un monumento a Dorando Pietri Celebrazioni Centenario Olimpiadi Londra 1908.

  • 2011 - realizza l'Ambone per la Chiesa del Sacro Cuore ad Abano Terme

  • arredo
  • arredo
  • Venere nera
  • arredo
  • occhio destro di Dina
  • Chiesa Immacolata Priolo (Siracusa)

Commenti sulle opere di antonio leone:

cos'è?

commento di Flavia sull'opera arredo - domenica 29 giugno 2008 alle ore 00:41
costa molto fare una spallierina così?

commento di Flavia sull'opera arredo - domenica 29 giugno 2008 alle ore 00:42
sei tu il poeta in foto? Che attrezzo stai usando?

commento di Flavia sull'opera venere nera - domenica 29 giugno 2008 alle ore 00:43
Dove si trova questo bassorilievo?

commento di Flavia sull'opera Benedizione del Santuario Madonna delle Lacrime - domenica 29 giugno 2008 alle ore 00:43
molto bella e dinamica....bravo!

commento di Flavia sull'opera binomio - domenica 29 giugno 2008 alle ore 00:44
abile disegnatore....Bravo!

commento di Flavia sull'opera senza titolo - domenica 29 giugno 2008 alle ore 00:46
non mi piace!

commento di Flavia sull'opera ventennio - domenica 29 giugno 2008 alle ore 00:47
dipende
commento di antonio sull'opera arredo - domenica 29 giugno 2008 alle ore 08:25
sempre una spallera per un lavabo, realizzato tutto in pietra
commento di antonio sull'opera arredo - domenica 29 giugno 2008 alle ore 08:27
si trova nella Chiesa di Santa Rita a Siracusa, è l'unico attestato scultoreo esistente in tutta la città di  per ricordare la venuta a Siracusa di un Papa dopo quella di San Paolo. Non ti sembra poco? ed anzi che mi venne la felice idea di immortalare quel momento.
commento di antonio sull'opera Benedizione del Santuario Madonna delle Lacrime - domenica 29 giugno 2008 alle ore 08:32
grazie
commento di antonio sull'opera binomio - domenica 29 giugno 2008 alle ore 08:34
fa parte del bagaglio dello scultore, comunque grazie
commento di antonio sull'opera senza titolo - domenica 29 giugno 2008 alle ore 08:36
è un attrezzo che si è usato da sempre già dai primi del novecento si è usato il martello pneumatico.
commento di antonio sull'opera venere nera - domenica 29 giugno 2008 alle ore 08:39
a me si
commento di antonio sull'opera ventennio - domenica 29 giugno 2008 alle ore 08:40
che tipo di pietra?

commento di Flavia sull'opera arredo - domenica 29 giugno 2008 alle ore 14:46
la più bella, la pietra calcare siracusana. Siracusa è piena di barocco ed è realizzato con la pietra bianca calacare
commento di antonio sull'opera arredo - domenica 29 giugno 2008 alle ore 15:36
Grazie Alessio... Bacio :-)
commento di Nadia sull'opera Venere nera - sabato 05 luglio 2008 alle ore 03:42
grande pathos...
commento di FLAVIA sull'opera Saudade - mercoledì 16 luglio 2008 alle ore 01:08
Sarà la materia legno che continua a vivere o il titolo insieme che fa parte dei miei ideali o, chissà cosa, ma mi ritrovo benissimo e mi emoziona rivederla di tanto in tanto.
Complimenti Antonio
commento di Antonio Randazzo sull'opera Insieme - mercoledì 27 agosto 2008 alle ore 15:02
Questa è stupenda!
commento di Kathy Leoni sull'opera Prigioniero - sabato 01 novembre 2008 alle ore 22:58
Molto belle!

commento di Umberto sull'opera Saudade - giovedì 13 novembre 2008 alle ore 19:16

Sono senza parole....fa delle cose stupende. Per votare le sue Opere c'è solo, l'imbarazzo della scelta.


commento di Fabio Peruzzi sull'opera Chiesa Immacolata Priolo (Siracusa) - domenica 11 gennaio 2009 alle ore 22:02

Ciao Antonio

Questa scultura è splendita.

Complimenti

Vera Elvira


commento di Elvira Vera Mauri sull'opera il risveglio - venerdì 23 gennaio 2009 alle ore 21:43

comlpimenti e' stupenda  ciao Donatoca


commento di Donatoca sull'opera Prigioniero - martedì 10 febbraio 2009 alle ore 19:38

Ciao! e BELLISSIMA!!! Un saluto.


commento di Kathy Leoni sull'opera il risveglio - domenica 05 aprile 2009 alle ore 00:18

BELLISSIMA!!!


commento di Kathy Leoni sull'opera amore dormiente - domenica 05 aprile 2009 alle ore 00:32

IN QUESTO SASSO DORME E PERCHE DORME E' VIVA

all'anima ci hai pensato tu hai fatto il sogno

OPUS

 


commento di Opus sull'opera il risveglio - giovedì 09 luglio 2009 alle ore 11:41

E' un'opera molto suggestiva. Complimenti


commento di Erica Del Ponte sull'opera Mistero - - mercoledì 16 settembre 2009 alle ore 12:24

complimenti Antonio , mi chiamo Irene Sanna mosaicista pittrice

sono affascinata dalla scultura    forse perchè anche io lavoro con le mani , ma ti assicuro che è una cosa che vglio provare anche per una volta. I tuoi lavori mi coinvolgono!

A presto         Samirè


commento di Samire' sull'opera Mosè - sabato 10 ottobre 2009 alle ore 08:21

spettacolare questo  tuo  bassorilievo,è  particolarissimo  originale  e  molto emblematico,ha simbologie  profonde  da interpretare...

complimenti  Antonio!

 


commento di Cristina De Biasio sull'opera cometa di Halley - missione Giotto - domenica 25 ottobre 2009 alle ore 17:42

Mio Dio sei   BRA-VIS-SI-MO!!

 


commento di Cristina De Biasio sull'opera dicotomia - domenica 25 ottobre 2009 alle ore 17:45

Magnifico....


commento di Cristina De Biasio sull'opera protezione - domenica 25 ottobre 2009 alle ore 17:47

grazie Cristina per il voto e per il commento


commento di antonio leone sull'opera protezione - martedì 27 ottobre 2009 alle ore 16:29

è un omaggio alla vita ed al Creatore che ne ha fatto dono all'uomo

grazie per il voto


commento di antonio leone sull'opera cometa di Halley - missione Giotto - martedì 27 ottobre 2009 alle ore 16:46

Inquietante,straordinariamente  emozionante!

un'originalità geniale, resto sempre  più  ammirata e folgorata dai  tuoi  personalissmi  lavori!


commento di Cristina De Biasio sull'opera Prigioniero - martedì 27 ottobre 2009 alle ore 19:06

Spettacolare,sublime,darkissima,la Venere nera è  paurosa  e  ammaliante,e  mi  piace  da  morireeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!


commento di Cristina De Biasio sull'opera venere nera - martedì 27 ottobre 2009 alle ore 19:10

grazie per il voto ma soprattutto per il commento, e detto da un artista come te mi aiuta sempre a dare di più.


commento di antonio leone sull'opera venere nera - sabato 07 novembre 2009 alle ore 10:33

era un momento in cui mi sentivo priigioniero della vita monotona, che conducevo e volevo liberarmi. non è che sia cambiata più di tanto. Sono nato sedentario e morirò sedentario. 


commento di antonio leone sull'opera Prigioniero - sabato 07 novembre 2009 alle ore 10:46

ti ringrazio per il voto alle mie opere,ti faccio i complimenti per la tua arte,questo basso rilievo poi lo trovo originalissimo,io lo interpreto così.."quanto siamo minuscoli in confronto a chi ci ha creato" siamo piccoli di fronte alla natura tutta


commento di Umberta sull'opera cometa di Halley - missione Giotto - giovedì 24 giugno 2010 alle ore 10:38

Complimenti per l'ottima tecnica, i colori usati ed il taglio non lasciano scampo!


commento di Simona Rei sull'opera Saudade - giovedì 24 giugno 2010 alle ore 13:42

Grazie per il voto!!!!


commento di Carmela Maria Russo sull'opera occhio destro di Dina - giovedì 26 agosto 2010 alle ore 14:12

quante  parole  soffocate  in  questo  sguardo....

quanto  rancore  e  omissioni...

occhi  che  parlano  senza  bisogno  di  parole.

Complimentissimi! 


commento di Cristina De Biasio sull'opera occhio sinistro di Dina - lunedì 15 novembre 2010 alle ore 01:00

molto   particolare.......... 


commento di Cristina De Biasio sull'opera speranza - lunedì 15 novembre 2010 alle ore 01:01

Complimenti !


commento di Arcangelo Delfino sull'opera protezione - domenica 27 febbraio 2011 alle ore 12:33

Ancora complimenti !


commento di Arcangelo Delfino sull'opera cometa di Halley - missione Giotto - domenica 27 febbraio 2011 alle ore 12:38

veramente originale. sandra levaggi.


commento di Sandra Levaggi sull'opera meridiana - martedì 01 marzo 2011 alle ore 23:25

decisamente contro ogni guerra , grazie per i voti e per il commento, sandra levaggi


commento di Sandra Levaggi sull'opera libertà - domenica 06 marzo 2011 alle ore 10:52

Complimenti ! Davvero complimenti!


commento di Arcangelo Delfino sull'opera artista con modella - domenica 13 marzo 2011 alle ore 21:21

bella la luce...


commento di Laura Segatori sull'opera speranza - martedì 24 maggio 2011 alle ore 09:42

magica


commento di Arcangelo Delfino sull'opera eleganza - domenica 05 giugno 2011 alle ore 10:45

eccezionale


commento di Arcangelo Delfino sull'opera speranza - domenica 05 giugno 2011 alle ore 10:58

Grazie per le tue belle parole sulle mie opere, che dette da chi produce queste stupende sculture, hanno un valore aggiunto.

Bellissimi i tuoi lavori

ciao  Mauro


commento di Malice (pronuncia Malis) sull'opera il risveglio - domenica 05 giugno 2011 alle ore 22:40

 Gent.mo Antonio, mi chiedevi perchè mi ha colpito questo tuo lavoro; intanto trovo tutte le tue opere fantastiche (sei davvero bravissimo - un vero maestro -) e poi la meridiana sa così di antico.....insomma mi piace, che altro aggiungere. Complimenti vivissimi.

Loredana


commento di Loredana Manzi sull'opera meridiana - lunedì 06 giugno 2011 alle ore 08:17

 sei un grande!


commento di Lellè sull'opera Mosè - martedì 07 giugno 2011 alle ore 09:15

 adoro le meridiane!!! Poi con le tue mani d'oro riesci a trarre il meglio anche dal nulla....  fatti un'assicurazione sulle mani!! :-)


commento di Lellè sull'opera meridiana - martedì 07 giugno 2011 alle ore 09:18

 peccato non poter apprezzare i dettagli vista la miniatura della photo, ma già si capisce che è un LAVORONE!!!!


commento di Lellè sull'opera centenario olimpiadi londra 1908-2008 omaggio a Dorando Pietri - martedì 07 giugno 2011 alle ore 09:20

 questa sembro io la mattina alle prese con le mie nausee gravidiche!


commento di Lellè sull'opera particolare bagno - martedì 07 giugno 2011 alle ore 09:21

 ma quest'opera è strabialianteeeeee!!!! se ti avessi davnti, caro Antonio, ti farei una OLA! Olè al grande maestro.... olè..olè... bellissima scultura, molto enigmatica e nel suo impassibile mutismo al tempo stesso molto eloquente... quasi logorroica. Sei un mito!!!!! ORGOGLIO SICILIANO!!!!!


commento di Lellè sull'opera Prigioniero - martedì 07 giugno 2011 alle ore 09:25

 che sono sinuosi questi ballerini...


commento di Lellè sull'opera ballerini - martedì 07 giugno 2011 alle ore 09:28

 emotivamente intenso...


commento di Lellè sull'opera a mia moglie - martedì 07 giugno 2011 alle ore 09:33

Complimenti vivissimi per questa tua opera... stupenda! La vita che ti stringe come in un abbraccio, ma al contempo non ti lascia andare...

Ti ringrazio per le preferenze, saluti


commento di Felisia sull'opera Prigioniero - mercoledì 08 giugno 2011 alle ore 16:33

 mi piacerebbe sapere la sensazione di ritrovarsi tra le mani un elaborato tridimensionale, allo stato attuale io non saprei da dove cominciare...dee essere molto gratificante...^_^


commento di Cassatas sull'opera occhio destro di Dina - martedì 05 luglio 2011 alle ore 19:21

 come mai io questa meraviglia non l'avevo ancora vista??? Antonio Leone for president!!!!


commento di Lellè sull'opera il risveglio - mercoledì 06 luglio 2011 alle ore 09:09

 L'attesa del piacere è essa stessa piacere! (O.Wilde)


commento di Lellè sull'opera L'attesa - mercoledì 06 luglio 2011 alle ore 09:11

 il marmo nero è  molto intrigante!


commento di Lellè sull'opera Venere nera - mercoledì 06 luglio 2011 alle ore 09:12

Splendida!


commento di Laura Lazzaro sull'opera protezione - sabato 03 settembre 2011 alle ore 10:40

Bellissima opera, coinvolgente e significativa! Complimenti.


commento di Laura Lazzaro sull'opera Prigioniero - sabato 03 settembre 2011 alle ore 10:43

E' bellissimo!


commento di Laura Lazzaro sull'opera capitello - lunedì 05 settembre 2011 alle ore 12:03

Emozionante questo sguardo!


commento di Laura Lazzaro sull'opera estate 1960 pensando a te - lunedì 05 settembre 2011 alle ore 12:04

molto armoniosa!!bellissima!!


commento di Laura B. sull'opera L'attesa - martedì 06 settembre 2011 alle ore 19:05

bellissimo mi piace molto!!


commento di Laura B. sull'opera protezione - martedì 06 settembre 2011 alle ore 19:06

vale anche per me.come mai mi erano sfuggite le tue opere?complimenti sicerissimi 


commento di Randazzo Rosanna sull'opera il risveglio - mercoledì 07 settembre 2011 alle ore 10:38

 Bellissimo !!! Che altro dire... Complimenti!!!


commento di L.frizzotti sull'opera La mia Bimba - venerdì 10 febbraio 2012 alle ore 15:54

 grazie Lucio 


commento di antonio leone sull'opera La mia Bimba - venerdì 10 febbraio 2012 alle ore 21:36

Maestro, nel rivolgerti i miei complimenti per le tue opere, approfitto per inviarti i miei sinceri auguri per felici feste natalizie e per un buon anno nuovo di arte!!!

Vesuviani auguri Neotto
 


commento di Neotto sull'opera paura - venerdì 14 dicembre 2012 alle ore 09:37

 Caro Neotto ti ringrazio di cuore per le parole usate e ricambio per auguri di un felice Natale ed anno nuovo


commento di antonio leone sull'opera paura - mercoledì 19 dicembre 2012 alle ore 22:42

Complimenti ANTONIO,

sei il Michelangelo del legno.

Continua e non arrenderti mai!

Johnny TERR

con sincera amicizia


commento di Johnny Terr sull'opera insieme - giovedì 20 dicembre 2012 alle ore 09:34
Armonia e leggerezza. Molto bello.
commento di Frigo Roberto sull'opera L'attesa - giovedì 17 aprile 2014 alle ore 17:19

 suggestiva e delicata !

 


commento di Gina Pardo sull'opera il risveglio - mercoledì 16 dicembre 2015 alle ore 20:48
Complimenti per questa bellissima scultura.
commento di Gianfranco Pisano sull'opera il risveglio - lunedì 01 febbraio 2016 alle ore 19:57

 Complimenti belle opere ciao


commento di Nicola Emiliano sull'opera potere - mercoledì 03 febbraio 2016 alle ore 16:38

 Grazie Nicola Emiliano


commento di antonio leone sull'opera potere - mercoledì 10 febbraio 2016 alle ore 20:53
Banner pubblicitari
Sostengono IoArte
Siti Amici