Danielle

Danielle Daniela Giordano
napoli (NA)

Iscritto dal
31/05/2016
Categoria: Pittori

Opere inserite: 8

Visualizzazioni profilo: 915

Voti ricevuti: 21 Chi ha votato?


Data di nascita: 14/09/1966
Residenza: napoli - NA

Pittrice autodidatta.Sposata.

Quando il bambino era bambino andava con le braccia a ciondoloni, voleva che il ruscello fosse un fiume, il fiume una corrente e questa pozza un mare. Quando il bambino era bambino non sapeva di essere bambino tutto aveva un'anima e tutte le anime erano una cosa sola. Quando il bambino era bambino era il tempo di queste domande. Perchè io sono io e perchè non tu? Perchè sono qui e non li ?Quando iniziò il tempo e dove finisce lo spazio? Esiste veramente il male o gente che è davvero cattiva? Come può essere che io che sono io prima che ci fossi, non ero e che un giorno io che sono io non sarò più quello che sono?

WENDERS 1987

 

 

 

 

 

 

  • il viaggio
  • La sosta..
  • Trasparenze (2012)
  • cartolina 8
  • senza titolo (2010)
  • costumi sardi

Commenti sulle opere di Danielle:

Ben arrivata,ti ringrazio,molto gentile

 


commento di Lucille sull'opera il viaggio - martedì 31 maggio 2016 alle ore 20:42

Trovo molto gradevoli questi tuoi lavori... sia per i colori, la composizione, il genere "naif"

e i titoli, che ne sottolineano il concetto...

 


commento di Lysa Z. sull'opera La sosta.. - giovedì 02 giugno 2016 alle ore 17:16
Ciao Danielle ,grazie per le tue preferenza alle mie opere... Questo quadro mi dà la possibilità di riflettere sulle "trasparenze"...spesso in parecchie persone come in noi stessi c'è un aline di nebbia una aureola di non sincerità che ci porta ad essere egoisti, indifferenti e con fini che sono solo le piccole furberie e miserie umane... Il caro Eduardo De Filippo scrisse una commedia "Miseria e nobiltà". Bella ,lineare e limpida la tua opera...Cordialmente A.L.R.Lacquaniti
commento di Antonio Lacquaniti sull'opera Trasparenze (2012) - giovedì 27 ottobre 2016 alle ore 09:09
Ciao Danielle ,grazie per le tue preferenza alle mie opere... Questo quadro mi dà la possibilità di riflettere sulle "trasparenze"...spesso in parecchie persone come in noi stessi c'è un aline di nebbia una aureola di non sincerità che ci porta ad essere egoisti, indifferenti e con fini che sono solo le piccole furberie e miserie umane... Il caro Eduardo De Filippo scrisse una commedia "Miseria e nobiltà". Bella ,lineare e limpida la tua opera...Cordialmente A.L.R.Lacquaniti
commento di Antonio Lacquaniti sull'opera Trasparenze (2012) - giovedì 27 ottobre 2016 alle ore 09:09
Banner pubblicitari
Sostengono IoArte
Siti Amici