Dieffe Arte Contemporanea

Dieffe Arte Contemporanea
Torino (TO)

Iscritto dal
25/05/2011
Categoria: Associazioni Culturali

Websites: Dieffe 

Visualizzazioni profilo: 641




Residenza: Torino - TO

Dieffe arte contemporanea nasce nel giugno del 2001 scegliendo come propria sede uno dei siti più antichi di Torino.
Si trova infatti tra Piazza Corpus Domini (ex Piazza del Grano, probabilmente in epoca romana sede del più importante foro dove si svolgeva la vita politica, economica e religiosa della città) e via Quattro Marzo, su cui si affacciano case con finestre gotiche e rinascimentali.
In quest’angolo di storia, ricco di attività commerciali, culturali ed artistiche, la galleria ha trovato collocazione nello spazio al pian terreno di un antico palazzo di via Porta Palatina, ergendosi come “ponte” ideale tra passato e presente artistico.
Diretta da Valerio e Gabriella Pastore, Dieffe arte contemporanea ha mostrato fin dall’inizio della sua attività un orientamento artistico volto a promuovere artisti appartenenti alle nuove generazioni di creativi, senza escludere dalla sua programmazione nomi già consolidati.
Con gli anni il lavoro della galleria si è consolidato ed arricchito di nomi conosciuti come Luisa Valentini, Dany Vescovi, Gea Casolaro, Corrado Zeni, ma anche Zamfira Facas, Luigi Caiffa, Saverio Todaro, Coniglio Viola, Giulia Caira, Tina Sgrò, Opiemme, Fratelli Calgaro, Andrea Giuseppe Marte, Carlo Galfione, solo per fare qualche nome.
Ogni mostra allestita in galleria è corredata da pubblicazioni particolarmente curate con testi a firma di autorevoli critici e curatori.
Gli obiettivi dell’associazione Dieffe arte contemporanea sono di offrire agli artisti, previa accurata selezione, l’opportunità di essere inseriti nel calendario espositivo, proporre la loro ricerca presso altre gallerie e istituzioni, far si che lo spazio della galleria abbia un’ inclinazione multifunzionale accogliendo iniziative disparate di carattere culturale.
Le diverse proposte favoriscono in questo modo l’avvicinamento al mondo dell’arte da parte di neofiti che muovono i primi passi all’interno di questo complesso ed esigente mercato, purtroppo ancora oggi esclusivo appannaggio di collezionisti e professionisti del settore.
 

Banner pubblicitari
Sostengono IoArte
Siti Amici