Gabriovic

Gabriovic Gabrio Vicentini
Bologna (BO)

Iscritto dal
28/08/2013
Categoria: Pittori

Websites: gabriovic.altervista.org  google  ioarte

Opere inserite: 273

Visualizzazioni profilo: 3413

Voti ricevuti: 412 Chi ha votato? Sono socio dell'Associazione Culturale IoArte


Data di nascita: 28/09/1949
Residenza: Bologna - BO
Telefono: 3478940865


GABRIO VICENTINI
 Nasce nel 1949 in una golena del delta del Po. Da sempre è appassionato di arte, in particolare di pittura,
alla quale si accosta da autodidatta dopo una vita
professionale da disegnatore tecnico.

Attualemte vive a Bologna ed una delle sue occupazioni principali è fare il nonno.

 Ama la pittura gioiosa e giocosa che si esprime in colori vivi e brillanti. In questa maniera l'artista è libero di sperimentare produzioni materiche abbinando ai colori ad olio sabbie, cementi e adesivi.

Nelle ultime sue opere, ispirate alle Avanguardie Russe del primo Novecento, lavora e crea in tecnica mista, lasciando grande spazio all'uso di sabbie colorate. I critici hanno ribattezzato queste creazioni e la fase artistica che le caraterizza come " L'astrattismo spirituale di Gabrio Vicentini"

Partecipa a numerosi concorsi nazionali ed internazionali (molte sono le classificazioni, i riconoscimenti ed i premi acquisiti), ed a mostre personali e collettive, dove riscuote notevole successo di critica e pubblico.

Le sue opere sono in collezioni private.

 -1° Classificato al Concorso "SIGNALS FROM THE FUTURE" in Abano Terme nel Luglio 2016 con l'opera "I ROSEI CONFINI DELL'ANIMA Op. 262 KE 46"

- 1° Classificato al Concorso "EMOZIONI D'INVERNO" Gennaio 2017 con l'opera " BORGO S. ALESSIO Op. 210 KD 69"

Varie sono le recensioni e gli scritti critici:

" Nelle sue opere sembra rappresentare allo stesso tempo la primavera nei quadri e la primavera dei quadri: i tratti, la scelta dei temi rappresentati, dei colori e l’uso della tempera attestano una visione della vita e del paesaggio giocosa e gioiosa..........."

"Il gioco, l’armonia, la voglia di rappresentare l’istinto vitale dominano le scene e i paesaggi................. in una vitalità che non può essere contenuta"

"....l'autore scopre relazioni e somiglianze nelle piccole cose, quelle quotidiane e familiari, che, svincolate dal contesto, trasforma in icone universali."

"........il grumo come simbolo di uno stare dentro il mondo attraverso continui rapporti di influenza reciproca, con la differenza che in Gabrio Vicentini è un ri-presentare gioiosamente questo rapporto col mondo"

"Osservando attentamente le sue realizzazioni , si scopre che la chiave di lettura delle sue opere è sempre il primo piano ; i colori che rispecchiano le espressioni dell' anima , l' acqua , elemento di vita ,di crescita e di morte , i materiali compositi , di provenienza umile , sabbia , legni , i silenzi , i panorami , i flash back , le trilogie : acqua , cielo , terra ; inferno , purgatorio , paradiso , la spiritualità , le proiezioni nell' infinito , la materialità della casa , declinata in tantissimi diversi modi , quale ricerca di rifugio sicuro."

"Gli abbinamenti magistralmente formulati : strumenti musicali – fiori ; gabbiani – mare ; luna – quiete ; sole – calore ; casa – valore ; bosco – alti alberi ; cuore – sentimenti , sono immagini di grande vigore che testimoniano la maestria dell' artista ed evidenziano in modo palese il suo rifarsi all' ambiente che lo ha visto nascere e crescere ; il delta del fiume , le spiaggie , le barche , la pesca , l' ambiente bonificato che sostiene l' orgoglio di appartenenza della sue radici , della sua storia e che in definitiva conciliano : l'uomo – ambiente , con l 'uomo – natura."

"Rinfranca così la sua esclusività e la sua unicità di comunicatore che ti trasporta con le sue opere , fin dalle origini , nel senso più ampio del termine (uomo , artista , ambiente , dimore , personaggi) , al futuro , per sconfinare nell' infinito."

GABRIO VICENTINI
Via Paolo Fabbri n° 58 - 40138 BOLOGNA
Tel 0516368169 - Cell. 3478940865
-mail:  gabrio.vicentini@tiscali.it
-sito :  www.gabriovic.altervista.org

 

 

 

 

  • Un mare di velluto Op. 149 KD 8
  • Amore e Psciche Op. 365 KH 11
  • Futuro da costruire Op. 315 KG 15
  • Dove volano gli angeli Op. 178 KD 37
  • Le tre virtù- Fede        Op. 188 KD 47
  • L'imperativo umano Op. 252 KE 36

Commenti sulle opere di Gabriovic:

 e bellissimo!


commento di Menteaparte sull'opera I DUE CREPUSCOLI - giovedì 05 settembre 2013 alle ore 23:00

impossibile aprire il file

come si fa per vedere l'opera ?

gianca

 


commento di Gianca sull'opera Marina Op.128 KC16 - giovedì 10 ottobre 2013 alle ore 09:59

ora la vedo benissimo, ed è un piacere per gli occhi. grazie

gianca


commento di Gianca sull'opera Marina Op.128 KC16 - giovedì 10 ottobre 2013 alle ore 10:49

bellissima atmosfera!!


commento di Laura B. sull'opera Il Vogatore Op. 145 Kd 4 - mercoledì 08 gennaio 2014 alle ore 14:11

 molto bello, anch'io amo molto l'astrattismo e gli effetti ottici della optical art, ciao!


commento di Bernardineartnella sull'opera Oltre le apparenze Op.157 KD16 - venerdì 15 agosto 2014 alle ore 16:46

 Questa opera mi ha fatto restare senza respiro per un attimo... Complimentii veramente!


commento di Chris Saw sull'opera Luna Piena Op. 129 KC18 - giovedì 24 settembre 2015 alle ore 02:12

 Idea veramente interessante. I colori rendono proprio l'idea della temperatura e degli stati d'animo che si vivono durante le stagioni. Complimenti!


commento di Chris Saw sull'opera Studio per le 4 Stagioni Op. 259 KE 43 - venerdì 25 settembre 2015 alle ore 04:38

Amo moltissimo queste sfumature di blu e questi paesaggi solitari. Mi ispirano la notte ideale di una sera d'estate. Molto emozionante.


commento di Chris Saw sull'opera Arrivo all'altra sponda Op. 257 KE 41 - venerdì 25 settembre 2015 alle ore 04:40

 Bellissimo! Vedo il femminile ed il maschile insieme in questa opera.


commento di Chris Saw sull'opera Le 4 Regine Op. 254 KE 38 - venerdì 25 settembre 2015 alle ore 04:42

 BELLE OPERE COMPLIMENTI CIAO.


commento di Nicola Emiliano sull'opera La Giusta direzione Op, 340 KG 40 - sabato 18 novembre 2017 alle ore 16:34
Banner pubblicitari
Sostengono IoArte
Siti Amici