Irene Pazzaglia

Irene Pazzaglia Irene Pazzaglia
Roma (RM)

Iscritto dal
22/04/2015
Categoria: Pittori

Opere inserite: 48

Visualizzazioni profilo: 1600

Voti ricevuti: 172 Chi ha votato?


Data di nascita: 28/08/1976
Residenza: Roma - RM

 Sono nata a Roma il 28/08/1976. Fin da piccola ho mostrato un vivo interesse ed un'autentica passione per la pittura, che poi varie circostanze della vita avevano contribuito ad assopire. Tuttavia, come l'araba fenice, il desiderio di dipingere è riemerso dalle sue stesse ceneri, insieme al desiderio di raccontare, di esprimere, di emozionare. I miei dipinti sono viaggi interiori, fotogrammi di ricordi, di sogni, frammenti di desideri esuditi e spezzati. Sono solita dire che il mio pennello viene prima intinto nelle mie lacrime e solo successivamente nel colore, poichè le mie emozioni e i mei sentimenti sono il vero veicolo, oltre che l'oggetto, della mia rappresentazione artistica, e sulla tela è la mia realtà ad essere raffigurata, e il modo in cui il mio sguardo si posa sulle cose.

  • Il giardino all'alba
  • Tenerezza
  • Eternal flame
  • Trilogia dell'anima:Inferno
  • Mela e arancia
  • "Mamma, mi prendi in braccio?"

Commenti sulle opere di Irene Pazzaglia:

Buongiorno, di solito non sono solita commentare cose che non mi piacciono, ma vorrei cpaire, sono disegni a pennarello? Sono disegni d'infanzia?


commento di Flavia Panato sull'opera La piccola Giulia - lunedì 27 aprile 2015 alle ore 12:52

Gentile Flavia, la tecnica, come ho già scritto, è acrilico. Non sono disegni d'infanzia, sono dipinti da me realizzati con le dita del piede destro. Posso vantarmi di dipingere con i piedi in senso letterale, e di tenere benissimo il pennello tra l'alluce e il secondo dito. Faccio fatica solo quando soffro di eventuali vesciche e callosità. Grazie per il commento, buona serata.


commento di Irene Pazzaglia sull'opera La piccola Giulia - lunedì 27 aprile 2015 alle ore 16:59

 Ciao Irene, innanzitutto grazie per aver apprezzato le mie opere, in questo modo ho avuto modo di vedere le tue, e mi ha molto colpito il fatto che tu attraverso i tuoi titoli sei capace di spiegare perfettamente la tua visione di ogni opera. L'ho notato perchè è una cosa che dice molto di se stessi, io infatti ho delle opere addirittura senza nome, forse perchè sono una persona molto introversa,anche se non si direbbe. Buona serata, e complimenti, chi ama l'arte sà amare.


commento di Plinty sull'opera La vera bellezza - lunedì 27 aprile 2015 alle ore 20:16

 Ciao Irene, innanzitutto grazie per aver apprezzato le mie opere, in questo modo ho avuto modo di vedere le tue, e mi ha molto colpito il fatto che tu attraverso i tuoi titoli sei capace di spiegare perfettamente la tua visione di ogni opera. L'ho notato perchè è una cosa che dice molto di se stessi, io infatti ho delle opere addirittura senza nome, forse perchè sono una persona molto introversa,anche se non si direbbe. Buona serata, e complimenti, chi ama l'arte sà amare.


commento di Plinty sull'opera La vera bellezza - lunedì 27 aprile 2015 alle ore 20:16

 Grazie a te carissima Plinty, credimi, le tue opere si esprimono benissimo da sole, e anche se non so esattamente quale sia la tua visione di ognuna di esse mi arriva comunque l'intensità di un cuore che palpita e di un animo sensibile che coglie ogni sfumatura della vita grazie allo strumento immediato del colore. Complimenti, continua così!:)


commento di Irene Pazzaglia sull'opera La vera bellezza - lunedì 27 aprile 2015 alle ore 20:30

 Grazie per i tuoi voti. Sei molto sensibile e profonda. Ti interessi di temi spirituali e mi trovi decisamente d'accordo. Questo quadro ci dice che l'amore materno e'divino ed io da madre,lo capisco bene. L'amore e'divino in ogni caso e la luce e'quella consapevolezza interiore che dobbiamo sempre seguire,aprendo il cuore. Ciao,Antonella


commento di Pascanto sull'opera Abbraccio di luce - martedì 28 aprile 2015 alle ore 22:00

 Ti ringrazio. Io credo profondamente nella luce. La luce della forza interiore, la luce dell'amore, sia umano che divino, la luce che la vita ci regala anche nei momenti meno belli: la luce della speranza. Sono mamma anche io e nell'amore che ho per mia figlia, come quello di ogni madre d'altronde, cè qualcosa di spirituale e divino. quando dipingo tutto questo esce fuori da solo....trovo che anche nelle tue opere ci sia qualcosa di estremamente profondo ed espressivo. Grazie ancora. Un abbraccio.


commento di Irene Pazzaglia sull'opera Abbraccio di luce - martedì 28 aprile 2015 alle ore 22:37

Cara Irene ,

ti ringrazio per i complimenti che assolutamente ricambio, mi piace la tua pittura immediata , essenziale e diretta , mi fa pensare ad una personalità forte ma anche sensibile...

Buona giornata,

Tiziana


commento di Tiziana Marra sull'opera Trilogia dell'anima:Purgatorio - mercoledì 29 aprile 2015 alle ore 12:51

 Ti ringrazio Tiziana. In effetti la sensibilita' e'uno dei miei aspetti predominanti, anzi spesso e' anche eccessiva...comunque anche la tua e' una pittura che comunica molto, che va dritta al cuore e lascia davvero un forte segno. Complimenti. Buona serata,un caro saluto.


commento di Irene Pazzaglia sull'opera Trilogia dell'anima:Purgatorio - mercoledì 29 aprile 2015 alle ore 23:12

Grazie Irene per i tuoi voti e commenti,e complimenti per la tua arte particolarissima!


commento di elena puca sull'opera La rinascita di Lisbeth - domenica 03 maggio 2015 alle ore 16:55

COMPLIMENTI PER UN SENTIMENTO PROFONDO CHE RIESCI A TRASFORMARE SULLA TELA

maurizio

 


commento di Maurizio Raggiotto sull'opera La piccola Giulia - lunedì 04 maggio 2015 alle ore 22:20

 Grazie di cuore Maurizio. Ricambio i complimenti!


commento di Irene Pazzaglia sull'opera La piccola Giulia - lunedì 04 maggio 2015 alle ore 22:25

 Complimenti per la tua arte!!!!


commento di Michele Affatato sull'opera Ritratto di Loredana - sabato 30 maggio 2015 alle ore 21:24

 Noto la tua sofferenza interiore......nelle tue opere....


commento di Michele Affatato sull'opera Trilogia dell'anima:Inferno - sabato 30 maggio 2015 alle ore 21:31

 come hai ragione caro Michele...Spero che in futuro si possa vedere un po' più di serenità.


commento di Irene Pazzaglia sull'opera Trilogia dell'anima:Inferno - martedì 02 giugno 2015 alle ore 11:41

 Una lieta sorpresa questo dipinto, con lo sfondo del lago. 

 

 


commento di Mario32 sull'opera Il giardino all'alba - sabato 06 giugno 2015 alle ore 12:52

 Ti ringrazio Irene per i voti e le splendide parole espresse.... trovo in tutte le tue opere una profonda sensibilità, ogni tuo quadro racconta uno stato d'animo....... Buona arte, cordialmente, Gaetano!


commento di Gaetano Li Vigni sull'opera Il giardino all'alba - martedì 23 giugno 2015 alle ore 23:14

 Molto tenero

Brava


commento di Armandoiatrino sull'opera All'alba della maternità - giovedì 25 giugno 2015 alle ore 23:15

Simpatico soggetto e ben eseguito


commento di Intarsiatore sull'opera Gatto e maschera - venerdì 07 agosto 2015 alle ore 14:04

 bello! grazie per le preferenze!


commento di Maria Rosaria Riccio sull'opera Il giardino all'alba - domenica 23 agosto 2015 alle ore 15:50

 Cara Irene,con questo tuo dolce ritratto ti faccio i miei più sentiti auguri per un felice anno nuovo. Ti mando un bacio e un abbraccio. Ciao,Antonella


commento di Pascanto sull'opera Angelica - martedì 05 gennaio 2016 alle ore 19:55

Grazie cara, sei molto gentile.  Auguro anche a te un 2016 ricco di serenità e di soddisfazioni. Un forte abbraccio, Irene 


commento di Irene Pazzaglia sull'opera Angelica - venerdì 08 gennaio 2016 alle ore 17:23
Nei tuoi quadri c'è una velatura di fiaba , favole colori delicati e a volte forti...Forse dipingendo bambini , fanciulli o donne, in questo caso una madre con un bambino , vuoi portare all'attenzione di tutti la solitudine, la tenerezza e un mondo pieno di contraddizioni quasi volendo richiamarci al peccato originale con il quadro dal titolo EVA... Hai ragione nel mondo manca la TENEREZZA...il commuoverci per piccole gesti o atti di amore. Si diventa grandi quando non si dimentica il piccolo che ognuno di noi custodisce dentro al cuore... Buon lavoro amica Antonio Lucio Rudy Lacquaniti
commento di Antonio Lacquaniti sull'opera Tenerezza - domenica 10 gennaio 2016 alle ore 18:15

 grazie per le bellissime parole, hai ragione,  nella vita di oggi spesso manca la tenerezza,  così come manca la capacità di soffermarsi ad osservare le cose e di coglierne il significato più intimo. È vero, il mio linguaggio pittorico strizza l'occhio alle fiabe e all'universo oniricoovviamente la maternità per me è un tema cardine, essendo io felicemente mamma.Complimenti per l'intensità della tua osservazione. Un caro saluto. 


commento di Irene Pazzaglia sull'opera Tenerezza - domenica 24 gennaio 2016 alle ore 18:58

 grazie per le bellissime parole, hai ragione,  nella vita di oggi spesso manca la tenerezza,  così come manca la capacità di soffermarsi ad osservare le cose e di coglierne il significato più intimo. È vero, il mio linguaggio pittorico strizza l'occhio alle fiabe e all'universo oniricoovviamente la maternità per me è un tema cardine, essendo io felicemente mamma.Complimenti per l'intensità della tua osservazione. Un caro saluto. 


commento di Irene Pazzaglia sull'opera Tenerezza - domenica 24 gennaio 2016 alle ore 18:58
Ciao Irene mi hai commosso per aver dato ai miei quadri tanti consensi e sono contento per aver conosciuto artisticamente una persona con le tue sensibilità... Ho scelto tre tue opere che per me sono una trilogia del percorso della donna nel TEMPO: EVA...chissà quanta solitudine ,in base agli scritti bibblici ha avuto nel ritrovarsi sola e con una persona che in fondo non conosceva abbastanza...Nel momento di scoprire che erano i soli al mondo...In Eva ritrovo la fragilità dubbiosa della donna attuale...apparentemente sicura ma che vuole essere soprattutto capita e amata...Maria Maddalena , sempre in base ai vangeli una prostituta che nonostante i suoi peccati , Gesù la perdona e riesce nel pentimento a lavare i piedi a Cristo...Quante Maddalene nella nostra società...quanta facilità nel giudicare..ma sappiamo le sofferenze le umiliazioni , violenze le donne ricevono , in una continua umiliazione...siamo una società che condanna senza pietà...Un Lago di solitudine...su questo potremmo aprire un dibattito infinito...ognuno di noi vive le proprie paure nelle ombre della sera...ognuno cerca un abbraccio ,una carezza , una parola di conforto...guarda quanta freddezza c'è anche in questo sito di artisti che diciamo di capire il bello , di essere sensibili e di amare le forme espressive della cultura...non serve dipingere se non coloriamo e buttiamo via le nostre misere maschere...con stima amica Irene continua , esprimi con forza la gioia dei tuoi colori per parlare delle tante solitudini che viviamo...Cordialmente Antonio Lucio Rudy Lacquaniti
commento di Antonio Lacquaniti sull'opera Il sogno di Eva - domenica 24 gennaio 2016 alle ore 19:30
Bella interpretazione dell'opera,ma i colori sono ben amalgamati tra loro complimenti.
commento di Gianfranco Pisano sull'opera Lo smarrimento del sole - domenica 31 gennaio 2016 alle ore 18:46
Ciao Irene...Delicatissimo questo quadro per il sentimento che lo circonda e che commuove l'osservatore... Fortuna che al mondo ci sono questi dolci e teneri bambini che colorano il mondo...noi dovremmo imparare dalla loro spontaneità... Cordialmente buona Domenica Antonio Lucio Rudy Lacquaniti
commento di Antonio Lacquaniti sull'opera Piccola cara - sabato 06 febbraio 2016 alle ore 12:24

 Brava Irene, vedo il tuo amore, in ciò che ti rende felice, non perderlo mai


commento di Angelus sull'opera Primavera - giovedì 25 febbraio 2016 alle ore 14:46

 Ciao Irene buon tutto....nei tuoi quadri oltre al tuo animo

Sentimentale-romantico a volte vedo che per il troppo amare ti perdi dentro ai forti sentimenti nobili che rappresentano la tua esistenza...tu vivi parallelamente

A un tuo mondo dove sogni ad occhi aperti e attraverso i colori esprimi spesso fatti e stati d'animo  della tua vita quotidiana..

Cordialmente un augurio per il tuo petcorso nell'Arte

Antonio lucio rudy lacquaniti.

 


commento di Antonio Lacquaniti sull'opera Morning light (Danae) particolare - martedì 01 marzo 2016 alle ore 22:52
Banner pubblicitari
Sostengono IoArte
Siti Amici