Midolo

Midolo Luciano Frassanella Midolo
Trento (TN)

Iscritto dal
09/01/2012
Categoria: Pittori

Opere inserite: 49

Visualizzazioni profilo: 1822

Voti ricevuti: 121 Chi ha votato?


Data di nascita: 29/08/1937
Residenza: Trento - TN
Telefono: 3475487379


Nasce a Rovigo il 29/08/1937 nel "Centro storico della citta'"e gia' nell'eta' scolare durante la specifica formazione didattica del disegno,seguito dal prof.Prudenziato( noto pittore e scultore di materiali ferrosi) e dal prof.Milani(scultore e pittore) fa le sue prime esperienze pittoriche esponendo : nella propria scuola,nella sala da te dell'antico Bar Fontanae presso l'oratorio della chiesa San Francesco  Parrocchia della propria Citta'.Durante la maturita' proseguendo nellpittura,sente sempre piu' interessante  la necessita' di ricercare nella tavolozza dei fondamentali colori dell'iride, le tonalita' e le sfumature piu' idonee per la rappresent azione grafica della natura.che lo circonda.Fortemente influenzatodalla metodoòlogia  di far arte dei "macchiaioli" e degli "impressionisti" egli fa sua una tecnica di esecuzione pittorica, in continua evoluzione e idonea a alla trasposizione della della materia nella tela gtrezzache possa rappresentare quelle bellezze naturali che lo circondano e lo afascinanio profondamente.

Un mazzo di fiori varipinti,una contrada di paese,un vicolo di una Citta',un portico fra le case,un davanzale fiorito,un campo di girasoli,una spiaggia solitaria,un sottobosco di betulle; tutto cio' lo emoziona e apre il suo animo ad una poesia di colori  che lo spingono a riprodurre quellle immagini nella tela grezza.

Sostanzialmente autodidatta,sempre alla ricerca  di nuove emozioni che le quotidiane immagini della natura lo circondano , lo inebriano e gli fanno venire la voglia di continuare  la strada intrapresa . La tecnica pittorica che predilige e' l'olio, ultimamente fa le sue esperienze anche con gli acquerelli , tecnica che lo inpegna e che lo affascina. Ha vissuto fino al 1967 a Rovigo sua citta' natale, per ragioni di lavoro si e' trasferito a Ferrara fino al 1971 e poi a Trento, dove vive con la propria famiglia e coltiva tutt'ora l'arte del dipingere . La moglie Elena QUAGLIO e i due figli Alessandro e Simone soni i suoi primi critici delle sue opere.

Egli ha sempre mantenuto vivo il rapporto con la sua terra natale il Polesine.

Nel 1994 dopo un attento esame dei propri lavori da parte di una commissione di artisti viene accettato ad entrare e far parte del gruppo artistico "Arte Europa 93" sa Trento, nel 2000 entra a far parte del  gruppo di Arusti " Amici del colore" di Mattarello (TN)  gruppo di amici pittori dediti a divulgare la pittura liberi da vincoli politici e di mercato con il solo scopo  di fare dell'arte. Ha effettuato alcune mostre collettive  assieme ad artisti della Regione Trentino Alto Adige fra i piu' noti del momento

Manifestazioni alle quali ha partecipato  fgra le piu' importanti:

1970- Le bellezze della citta' di Ferrara

1979:4^ Edizione  il colore trentino1982: concoerso biennale Volano

1994 idem

 1994: concorso di pittura presso la Grande guardia a Verona

1995: Concorso a Isera

2000: concorso di pittura all'aperto  ad Arco

2000: Concorso all'aperto di Isera

 2001: collett6iva di Mattarello

2010: concorso all'aperto a Brdolino (VR)

Qudri premiati:

Le due lanterne- Premiato ed acquistato dalla Scuola per Geometri "Pozzo di Trento" In esposizione permanente

Il borgo - Palu' di Giovo -Medaglia d'oro -secondo classificato assoluto-Concorso Autostradale A22 PRESSO "La grande guardia di Verona"

Malinconico autunnoi- Paesaggio Polesano-Medaglia d'argento

Piazza si Nogaredo (Trento) - Concorso di pittura all'aperto in Nogaredo (TN) - Acquistato dal comune dui Nogaredo ed esposto presso il Comune di Nogaredo -Sala ricevimenti in esposizione permanente

Piazza Straforio di Arco di Trento - Concorso "G.SEGANTINI"per le strade di Arco -Premiato con la tavolozza d'oro- segnalato -

"Il poeta si esprime con la penna e la scrittura, ma per realizzare una poesia si possono utilizzare anche  i pennelli e il color. Un quadro puo' essere paragonato ad una poesia , una poesia di colori"

 

 

  • MALINCONICO AUTUNNO
  • La carreggiata-Paesaggio del Polesine
  • Un sobborgo di Garda sul Lago di Drada
  • PIAZZA DI NOGAREDO (TN)
  • OMAGGIO A VENEZIA - Zona del porto
  • TREPONTI DI COMACCHIO

Commenti sulle opere di Midolo:

grazie di cuore x il bellissimo commento,bellissime le tue opere,complimenti!!!


commento di Laura B. sull'opera FIORI DI CAMPO - mercoledì 08 febbraio 2012 alle ore 13:58

complimenti tutte stupende le tue opere bravo bravo bravo


commento di Pittore Della Strada sull'opera CITTA' DI GRADO - giovedì 09 febbraio 2012 alle ore 13:18

 bellissimo !!!! 


commento di Elena Checchi sull'opera Il Convento - giovedì 09 febbraio 2012 alle ore 15:02

dipingerei ogni angolo di VENEZIA e mi fà piacere vedere ituoi omaggi a questa città bravo complimenti


commento di Pittore Della Strada sull'opera OMAGGIO A VENEZIA- La laguna - giovedì 09 febbraio 2012 alle ore 16:01

 molto particolare questa opera..mi piace davvero tanto! Complimenti!


commento di Gijan sull'opera OMAGGIO A VENEZIA- Il mercato del pesce - giovedì 09 febbraio 2012 alle ore 22:00

complimenti per le tue opere...ammiro l'originalità del tuo stile e l'abbinamento cromatico dei colori. Veramente belle!
Bellissime le forme, i colori ed i giochi di luce che danno all'opera un fascino particolare, BELLO come tutte le tue OPERE.
 


commento di Franco Caspani sull'opera CHIESA DI SAN ROCCO - VOLANO DI TRENTO - giovedì 24 maggio 2012 alle ore 17:34

 Belle opere complimenti ciao.


commento di Nicola Emiliano sull'opera IL BORGO - Palu' di Giovo - venerdì 14 novembre 2014 alle ore 13:34
Banner pubblicitari
Sostengono IoArte
Siti Amici