Mkl

Mkl Michele Di Mauro
Vieste e Foggia (FG)

Iscritto dal
12/10/2011
Categoria: Pittori

Websites: il cassonetto colorato 

Opere inserite: 34

Visualizzazioni profilo: 2709

Voti ricevuti: 261 Chi ha votato?


Data di nascita: 12/11/1987
Residenza: Vieste e Foggia - FG
Telefono: 328 0339203


Credo sia sufficente guardare i miei lavori per comprendere che ancora non ho ben capito in che strada voglio andare... Una sensazione di smarrimento generale. Uso questa pagina come una sorta di diario visivo. Marco, segno ed evidenzio con ogni pubblicazione un evento importante o un particolare stato emotivo, una sorta di foto interiore...
Amo l'arte e la psicologia fondendoli son finito tra gli allori della pedagogia. Il disegno in particolare è fondamentale, troppi vincoli sociali ci condizionano e ci limitano e così il tratto, il segno lasciato su un foglio bianco o su una tela vomitano fuori tutto il marciume condensatosi nel proprio intimo.

Il modo migliore per selezionare il personale??!

Pastelli a cera e fogli a3!

  • A prescindere dal metodo
  • ke palle
  • "mai troppo distanti"
  • Mentre Sandrino preparava la tela...
  • Ritratto
  • Just love

Commenti sulle opere di Mkl:

E' stata una bella scoperta questo tuo spazio, complimenti vivissimi per il tuo stile e l'originalità dei tuoi lavori.


commento di Filippo Vassallo sull'opera ke palle - giovedì 27 ottobre 2011 alle ore 19:09

 e chi ti può dare torto? Complimenti! Bella la scelta dei colori per lo sfondo e per la scritta..mi piace..continua così!


commento di Gijan sull'opera Ci vuole culo - venerdì 04 novembre 2011 alle ore 21:29

WOW CHE MESSAGGIO!!!!!E STREPITOSO!!!!!!

 


commento di Pupy Art Mosaic sull'opera Ci vuole culo - sabato 05 novembre 2011 alle ore 10:09

bello diretto!!! bravo

 

grazie per aver votato la mia opera "ade",

a presto,

Marco


commento di Coma sull'opera Ci vuole culo - venerdì 18 novembre 2011 alle ore 18:04

Complimentissimi mi piacciono molto i tuoi lavori


commento di Marion_s sull'opera Monello - domenica 18 marzo 2012 alle ore 23:28

gia , che palle , mi piace


commento di Nanni Zangla sull'opera ke palle - giovedì 12 aprile 2012 alle ore 08:50

mi piace


commento di Nanni Zangla sull'opera Ci vuole culo - giovedì 12 aprile 2012 alle ore 08:51

 Spero che sia arrivato il momento migliore!!... altrimenti.... CREALO!!!!! Il risveglio dell'intelletto nn è poco!  Auguriiiiiii!!!

 


commento di Sara Stradi sull'opera ke palle - venerdì 13 aprile 2012 alle ore 13:04

 e  ironia  ! sempre ! brava !


commento di Lucia Aroffu sull'opera Ci vuole culo - lunedì 16 aprile 2012 alle ore 09:54

 bravo ,scusa per l'errore

lucia


commento di Lucia Aroffu sull'opera Ci vuole culo - lunedì 16 aprile 2012 alle ore 09:59

bello.


commento di Daniele Emiliano sull'opera Capriccio - martedì 24 aprile 2012 alle ore 20:10

quanto hai ragione! :) bell'idea e molto bello il quadro !


commento di Monica Bianchini sull'opera Ci vuole culo - giovedì 17 maggio 2012 alle ore 15:20

complimenitiiiii!!!!!!!buon lavoro da un 'astrattista/futurista


commento di 3mddi sull'opera sacrificio d'amore - sabato 01 dicembre 2012 alle ore 11:17

 bello!!!


commento di S E R E 83 sull'opera Fiorella - sabato 01 dicembre 2012 alle ore 16:56

Geniale nel disegno e nella descrizione!!! Complimenti per tutte le tue opere! R.


commento di Romina Gabarrini sull'opera Mentre Sandrino preparava la tela... - lunedì 17 dicembre 2012 alle ore 18:58

si, il messaggio è molto chiaro, specialmente per quanto riguarda il mercato dell'arte, ma io direi che ce ne vuole di culo, per ogni azione da intrapendere nella società divile.

belli i tuoi lavori, con o senza messaggio ed anche la tecnica mi pare azzeccata, sia per le cere che per i disegni a matita, chè sono immediati e rispecchiano lo stato del momento.

bravo e buon lavoro

gianca

 

 


commento di Gianca sull'opera Ci vuole culo - martedì 18 dicembre 2012 alle ore 12:21

Caro Gianca a volte per chi lavora nell'arte è essenziale avere amici con un po' di soldini o un buon nome, da cui iniziare e poi di lì si inizia a caduta libera...

Ma perchè questo accada suppongo che dovrò ordinare un supporto di almeno m 5.00 x 3.00 per riproporre questo lavoro.

Comunque all'estero, in paesi come la Germania, si lavora bene. Si possono fare buoni affari e non è eccessivamente complicato incappare in qualche buon investitore! Provare per credere.

Con stima e affetto

Michele.


commento di Mkl sull'opera Ci vuole culo - mercoledì 19 dicembre 2012 alle ore 16:09

Caro Gianca a volte per chi lavora nell'arte è essenziale avere amici con un po' di soldini o un buon nome, da cui iniziare e poi di lì si inizia a caduta libera...

Ma perchè questo accada suppongo che dovrò ordinare un supporto di almeno m 5.00 x 3.00 per riproporre questo lavoro.

Comunque all'estero, in paesi come la Germania, si lavora bene. Si possono fare buoni affari e non è eccessivamente complicato incappare in qualche buon investitore! Provare per credere.

Con stima e affetto

Michele.


commento di Mkl sull'opera Ci vuole culo - mercoledì 19 dicembre 2012 alle ore 16:10

Non è un bel dipinto né tantomeno un bel concetto, però è nato per raccontare delle cose . Nella foto non si legge perchè il messaggio è costituito da una spirale composta di bianchi e grigi, troppo chiara forse, ma esprime l'evanescenza dei pensieri. Questo cranio aperto, parla di modelli mediatici imposti subdolamente. Questa improbabile donna calva, ispiratami dal film "Water" (1938) parla di religione e assurdi dogmi che nei secoli hanno condizionato le donne induiste. Un associazione con questo concetto il "dogma commerciale" che impone la perfezione nelle forme e nei pensieri e nei comportamenti. Questo dipinto si chiama "Aurora" ed è dedicato a tutte quelle donne (ma anche uomini) che l'aurora non l'hanno mai vista perchè osservano il mondo con una lente che oscura i bellissimi colori della vita, il colore della libertà, dell'amore, dell'amicizia e tutte quelle sfumature personali che si sono ingrigite per star dietro ai ladri di tavolozze emotive.

Per concludere la frase riportata nella spirale è il ritornello dell'omonima canzone dei Subsonica a cui ho attribuito dei significati molto personali:

"SOGNA UNA CARNE SINTETICA NUOVI ATTRIBUTI E UN MICROCHIP EMOZIONALE, SOGNA DI UN BISTURI AMICO CHE FACCIA DI LEI QUALCOSA FUORI DAL NORMALE. LABBRA CROMATE PIU' ADRENALINA ACCESSORI E CIBERNETICA NEURALE"

Subsonica


commento di Mkl sull'opera Aurora - venerdì 21 dicembre 2012 alle ore 20:36

grazie per il tuo commento ai miei lavori. a me piacciono i tuoi specialmente quelli surrealistici. brava

gianca

 


commento di Gianca sull'opera Le pu**ane amano in playback - giovedì 03 gennaio 2013 alle ore 01:30

ben fatto: anch'io credo nella immediatezza e nella funzionalità dell'uso di penne e matite per esprimere con urgenza quello che si vuole dire. tu ci riesci benissimo. complimenti

gianca

 


commento di Gianca sull'opera Regina di cuori - giovedì 03 gennaio 2013 alle ore 01:41

questo è bellissimo, ma anche gli altri mi piacciono molto. sei brava veramente

gianca

ps: ma tu sei michele (maschio) o michela (femmina) non l'ho capito

 

 


commento di Gianca sull'opera Agape - giovedì 03 gennaio 2013 alle ore 02:00

Michele Maschio! Grazie cmq per i bei commenti!


commento di Mkl sull'opera Agape - sabato 12 gennaio 2013 alle ore 20:26

Il dipinto così come è composto è fatto per porre l'attenzione su lei, superstite di questa nave che affonda e che in preda alla tempesta chiama in soccorso l'osservatore...

Spesso il non saper esprimere a parole è un problema apparentemente insormontabile. Questo dipinto è una sorta di cartolina che invita i destinatari a leggere che non teme le barriere dell'analfabetismo.


commento di Mkl sull'opera "mai troppo distanti" - giovedì 17 gennaio 2013 alle ore 16:00

Ti ringrazio per il commento,vedo che anche tu hai personalità la crescita vien da sola, l'importante è andare avanti e fare ciò che più piace. saluti da Damà


commento di Damà sull'opera il mio esame di sociologia - martedì 16 luglio 2013 alle ore 07:07

bello soft! !


commento di Daniele Emiliano sull'opera le privé - sabato 03 agosto 2013 alle ore 19:11

quello che dici è vero, ma solo in parte, perchè io ho esposto le mie opere in tutto il mondo, dalll'europa al giappone, ma resto sempre, per tutti un grande sconosciuto. non è che la conoscenza ti aiuterebbe a vendere i tuoi lavori. ci vorrebbe un buon critico, un gallerista saggio (ma sono quasi tutti solo dei mangiapane a trradimento) e certamente quella dose di culo cui tu accennavi. comunque MAI PERDERE LA SPERANZA, MALE CHE VADA, ALLA TUA MORTE (COME ALLA MIA) qualcuno ti SCOPRIRò 8 magari per quadagnarci sopra, come usa il campo dell'arte). ai posteri l'ardua sentenza

ciao e buon lavoro. continua così

gianca

 


commento di Gianca sull'opera Ci vuole culo - domenica 04 agosto 2013 alle ore 11:33

bello il disegno ed il concetto rappresentato

gianca

 


commento di Gianca sull'opera spremuta di cuore - domenica 18 agosto 2013 alle ore 12:16

 ciao complimenti


commento di Nicola Emiliano sull'opera Regina di cuori - sabato 14 settembre 2013 alle ore 22:15
Banner pubblicitari
Sostengono IoArte
Siti Amici