Rosamaria

Rosamaria Santini Rosamaria
Bastia Umbra (PG)

Iscritto dal
22/04/2009
Categoria: Pittori

Websites: Il sito di Rosamaria 

Opere inserite: 9

Visualizzazioni profilo: 2856

Voti ricevuti: 28 Chi ha votato?


Data di nascita: 06/04/1947
Residenza: Bastia Umbra - PG
Telefono: 0758005051


è nata a Spoleto in Umbria il 6 aprile 1947.
Dopo il diploma di Istituto d'arte ha frequentato l'Accademia delle Belle Arti di Perugia dove si è laureata, sotto la guida del Maestro Gerardo Dottori.
Ancora prima di completare gli studi accademici realizza la sua prima personale nelle sale comunali di Montefalco.
Successivamente, dopo un'interessante esperienza nella decorazione ceramica, partecipa nel 1973 e ‘74, con mostre personali, al "Festival dei due mondi" di Spoleto. Da qui la critica la proietta in una dimensione europea, e viene invitata dall'Istituto Italiano di cultura ad esporre le sue opere a Lussemburgo con una vernissage nella prestigiosa galleria d'arte "Bradtkè
Ai primi degli anni '80 Rosamaria, attratta dal teatro, si immerge in questa nuova esperienza ed interrompe la sua ricerca nell'arte pittorica che riprende, con intensità crescente, nel 2001.
Durante questo periodo e tuttora, come docente di Storia dell'Arte, ha educato i propri studenti a formarsi un atteggiamento critico nei confronti di ogni forma di messaggio artistico ed a sviluppare, ognuno, una propria sensibilità estetica (soprattutto visiva) intesa come modalità di rapporto con la realtà e l'ambiente.
Sin da subito, RosaMaria fonda la sua ispirazione pittorica sull'"intimo" e rappresenta con le sue tele un animo introspettivo, a volte mistico e contemplativo, velato di un' interiorità decadente.
I colori acrilici su tela utilizzati dall'artista, nel suo primo periodo, sono vivaci e anch'essi racchiudono la speciale intimità volutamente cadenzata.
L'artista, seppur giovanissima agli inizi degli anni ‘70, imposta la sua carriera di pittrice esponendo le proprie opere presso diverse gallerie umbre, romane e fiorentine, accolte immediatamente con fervido entusiasmo da parte della critica. Quì la pittrice esprime al meglio il suo primo periodo artistico: la pittura trascende attraverso paesaggi, simboli di culto religioso e soggetti distesi quasi a voler raffigurare - con le loro sagome allungate, protese verso l'alto - una sorta di "natura morta".
Nonostante RosaMaria Santini sia tornata solo da poco tempo alla sua tavolozza, ha mostrato comunque una precisa evoluzione pittorica, così da rappresentare, oggi, un'arte moderna astratta, che si evidenzia preziosamente attraverso nuove metodologie e cariche di colore.
E' una pittrice che tuttora continua ad esprimere sensazioni profonde e affascinanti, traendo ispirazione sia da esperienze di vita, sia dall'immaginario.
 

  • Maternità
  • Atmosfere
  • Paesaggio urbano
  • Rete
  • La maschera
  • Mondo dall'alto

Commenti sulle opere di Rosamaria:

Ciao Rosamaria, visto che sono il primo a vederti qui su IOARTE ti lascio il primo commento per darti il BENVENUTA!

Enzo Correnti


commento di Enzo Correnti sull'opera Metropolis - mercoledì 22 aprile 2009 alle ore 09:42
Semplicemente bellissimo :-) Segno veloce e fresco reso elegante grazie alle delicate tonalità e con l'oro sembra un'icona...
commento di Letizia sull'opera Maternità - domenica 14 giugno 2009 alle ore 11:15

Ciao Rosamaria, complimenti...mi piace il tuo stile


commento di Elena Reggiani sull'opera Atmosfere - sabato 27 giugno 2009 alle ore 14:47
Banner pubblicitari
Sostengono IoArte
Siti Amici