Carlo Palermo

Carlo Palermo Carlo Palermo
Napoli (NA)

Iscritto dal
02/10/2010
Categoria: Scultori, Altro

Websites: CarloPalermo, ufficiale  Facebook  You Tube

Opere inserite: 5

Visualizzazioni profilo: 1566

Voti ricevuti: 37 Chi ha votato?


Data di nascita: 05/02/1945
Residenza: Napoli - NA

Essere definito artista da qualcuno mi lusinga e mi imbarazza al contempo, non per falsa modestia, ma perché le opere che realizzo rispondono, prevalentemente e più semplicemente, solo ad un bisogno perso-nale di esprimermi con una modalità di comunicazione che ritengo meno artifi-ciosa.

   Sono nato a Boviso Masciago (Mi) nel 1945 da genitori meridionali, ma ben presto ci trasferimmo a Napoli, dove conseguii il diploma di perito nucleare. Successiva-mente mi iscrissi anche alla facoltà di Fisica Nucleare, ma poi la contemporanea assun-zione della cattedra di Educazione Tecnica nella scuola Statale e la necessità di colla-borare nell’azienda paterna, mi impedirono di completare gli studi.

     Il mio rapporto con l'arte ha origini "antiche". Ricordo che già da piccolo restavo affascinato dalle esercitazioni di disegno che gli studenti di Architettura tenevano per strada, e cercavo di imitarne la tecnica, riproducendo anche io le facciate dei prin-cipali monumenti.

   È stato però solo nel 1990 che ho iniziato a cimentarmi con la scultura, partendo da un frammento di tufo ricavato per caso. Fu durante la ristrutturazione di un rudere dal quale avremmo ricavato il nuovo ufficio per l'azienda paterna: nel buttare a terra la muratura in tufo fui attratto in modo particolare da una di quelle pietre.

Così cominciai a sgrossarla avvicinandola sempre più all'immagine che in qualche maniera già vedevo, suggestionato dalla forma, dalla superficie.

   Nel 2000 ho dato vita alla galleria d’Arte Contemporanea Spazio-darmon nella quale hanno esposto, per ben otto edizioni, artisti affermati, giovani dell’Accademia di Belle Arti, e studenti delle scuole di ogni ordine e grado. L’incontro degli artisti in erba con quelli affermati ha innescato processi cognitivi e informativi esaltanti per entrambi richiamando altresì un pubblico sempre più interessato.

Col Critico d’Arte prof. Rosario Pinto, ho fondato il “Comitato del 14 Luglio 2002”, pubblicando una lettera-manifesto firmata da sessanta artisti e critici, per l’elitaria vicenda del “Metrò dell’Arte” a Napoli.

 

Ho cercato di contenere la mia partecipa-zione alle mostre d'arte contemporanea, sia come autore, sia come fruitore, per contami-nare il meno possibile il mio universo cognitivo e cercare un modo "personale" di esprimerlo, attraverso le tecniche e i tempi che mi sembrano istintivamente più oppor-tuni. Non mi interessano i discorsi com-merciali, le produzioni in serie... Il mio è un rapporto di tipo "privatistico" con l'arte.

 

  • Taurokatapsia
  • Maschera
  • Et in terra pax hominibus.
  • A città è Pulecenella
  • Masaniello

Commenti sulle opere di Carlo Palermo:

Scultura realizzata nel 1987. Quest'opera è parte della collezione oggetto della mia prima mostra personale dal titolo "Sensazioni" che si è svolta a Napoli nel dicembre 1991.
Per vedere le altre opere clicca su: www.carlopalermo.com/tufo.asp


commento di Carlo Palermo sull'opera Maschera - sabato 02 ottobre 2010 alle ore 18:40

Pannello scultoreo con musica di Vivaldi associata, realizzata nel 2009.
Per vedere tutti gli altri pannelli clicca su: www.carlopalermo.com/pannelli.asp 


commento di Carlo Palermo sull'opera Et in terra pax hominibus. - sabato 02 ottobre 2010 alle ore 18:51

Il titolo dell'opera "Taurokatapsia"  deriva dal greco ταυροκαθάψια. La taurocatapsia è un motivo di arte figurativa della media età del bronzo che raffigurava un rituale officiato in concomitanza con la venerazione del toro. Questo rituale consiste in un salto acrobatico sopra un toro; quando la saltatrice lo afferra per le corna, il toro allora darà violentemente un colpo verso l'alto con la sua testa, fornendo alla saltatrice il momento e la spinta necessaria per eseguire salti mortali e altre abilità acrobatiche.
L'opera è realizzata in dimensioni reali ed è parte di una collezione ispirata ai giochi olimpici composta da altre figure di atleti.
Per vedere le altre opere clicca su: www.carlopalermo.com/f_ferro.asp


commento di Carlo Palermo sull'opera Taurokatapsia - sabato 02 ottobre 2010 alle ore 19:13

Scultura in bronzo realizzata nel 2002. L'opera è stata usata come immagine di copertina del libro "Le giornate di Masaniello" di Yvonne Carbonaro - edizione Evaluna (www.carlopalermo.com/pubblic.asp).
Associato all'opera e al libro, ho anche scritto un verso che riporto di seguito:
"I grandi ideali non si annullano abbattendone i paladini. I primi diventano vessilli per altri, pronti a raccoglierli, i secondi acquistano immortalità storica."


commento di Carlo Palermo sull'opera Masaniello - sabato 02 ottobre 2010 alle ore 19:28

Questa scultura racchiude in se un messaggio "metafora" sociale inerente la mia città. "A buon intenditore poche parole".
Per vedere le alte opere polimateriche clicca su: www.carlopalermo.com/polimaterici.asp


commento di Carlo Palermo sull'opera A città è Pulecenella - sabato 02 ottobre 2010 alle ore 19:35

ciao Carlo, ci sono molte cose che ci legano (artisticamente) e non solo l'età . Tambu


commento di Tambu sull'opera Masaniello - lunedì 04 ottobre 2010 alle ore 09:09

complimenti

 


commento di Maxim sull'opera Taurokatapsia - sabato 06 novembre 2010 alle ore 17:27

Grazie Maxim 


commento di Carlo Palermo sull'opera Taurokatapsia - mercoledì 09 febbraio 2011 alle ore 17:47

Molto fine! Complimenti !


commento di Arcangelo Delfino sull'opera Maschera - domenica 06 marzo 2011 alle ore 12:52

Grazie Arcangelo. 


commento di Carlo Palermo sull'opera Maschera - mercoledì 09 marzo 2011 alle ore 17:56

Carlo, mi hai dato la possibilità di ricordare anche il mio carissimo insegnante Dario Lupo-scultore, che non ho più visto, nonostante le mie ricerche in Grottaglie(TA); spero ancora di poterlo incontrare- è stato,  al Liceo Artistico di Taranto che mi ha fatto scolpire il mio primo lavoro in tufo in classe durante una sua lezione di figura modellata. Con vivo apprezzamento x le tue sculture, a risentirci, nicola ruggieri


commento di Nico sull'opera Maschera - sabato 10 novembre 2012 alle ore 18:06
Banner pubblicitari
Sostengono IoArte
Siti Amici