Giosaj

Giosaj Giorgio Sajeva
TREVISO (TV)

Iscritto dal
09/03/2014
Categoria: Pittori, Scultori, Scrittori, Altro

Websites: arte senza parte 

Opere inserite: 30

Visualizzazioni profilo: 801

Voti ricevuti: 112 Chi ha votato?


Data di nascita: 20/04/1950
Residenza: TREVISO - TV
Telefono: 0422419961


 iniziata la pensione , ho iniziato a sperimentare e studiare le varie forme d'arte che sentivo fare parte di me e che mi hanno accompagnato lungo la vita, senza poter uscire allo scoperto, ora piano piano ci stò provando, solo qualche mostra in ambito privato

La mia arte, uso questa parola, per altri versi come un tabù, sacra, inavvicinabile, ammaliante, mai come può essere una donna od un uomo, ma come un terzo elemento vivo, pulsante, con una sua anima, lascia che le si venga dato un corpo, che è sempre un dono donato, mai ricevuto, non esiste in essa il bello, il perfetto, lascia agli stolti ed ai presuntuosi un collocamento, che qualunque sia, e sempre un’appropriazione abusiva, perché essa appartiene a tutti gli esseri viventi, natura compresa, perciò non classificabile e tanto meno etichettabile. Solo con questo presupposto posso dire “la mia Arte”, essa, all’insaputa del sottoscritto, ha voluto rendermi partecipe della sintesi della mia vita, che è stata un compromesso (lo sto capendo solo adesso, grazie a Lei), compromesso, contrapposizione, identificazioni precise che poi si sono modificate col confronto. “la mia Arte”, ha avuto vari aspetti, periodi, in cui venivo forgiato nel carattere, ed ecco nascere la determinazione, la presunzione, la mia bellezza, la superbia e la temerarietà, facendomi assaporare il successo, e facendomi sentire e capire il suo odore e sapore, aspro, piccante, mai dolce, certo appagante, ma lasciandomi al bordo di un vuoto. “la mia Arte” mi ha donato col tempo, gli strumenti per poter, prima guardare, per poi capire cosa avrebbe potuto coprire quel vuoto, l’innocenza, la pura bellezza, la semplicità, la complicità, la dolcezza, l’amore senza compromessi. “la mia Arte” è uscita, agli inizi, quasi come una pustola, un brufolo che curato mi ha dato la possibilità di guardarmi e vedere che le contrapposizioni, non solo posso convivere, ma diventare con la complicità, un arricchimento, un crescere, uno scoprire le diversità, che non si respingono, ma si estrinsecano formando un unico elemento-valore, una cosa nuova, cioè, “la mia Arte”. Ed ecco nascere il “bacio”, dove per la prima volta, esce la mia cupidigia che mira all’innocenza, la temerarietà che si arresta davanti alla purezza, tanto è l’ardore, quanto la timidezza, la malizia ce e si sente, ma nessuno può dire da che parte sta, fa parte dell’assieme ormai, due anime contrapposte che si materializzano con un “Bacio”. “la mia Arte” continua in un lungo percorso, dove le contrapposizioni si affinano sempre più nei paesaggi, luci intense assieme ad ombre impenetrabili, colori puri e vivi che muoiono fuori dall’obiettivo a cui mirano, ed ecco così, nascere vari dipinti, sculture-modellature, mosaici, dove la manualità cresce sempre, manualità nel senso lato della parola, manipolare, impastare, scalpellare, smussare, cementare, come se scendere sempre alla base più faticosa, sporca, di ogni lavoro, sia la chiave che crea i presupposti per poi salire, ed esplodere con la consapevolezza di avere fatto le cose giuste. “la mia Arte” ed ecco uscire la “giovane sposa”, che già sente l’avvicinarsi degli “occhi di tigre”, chi sarà la vittima o aggressore? Chi saprà impossessarsi di ciò che di bello ognuno dei due porta in dono? Ecco ché continua una finta contrapposizione, perché anche se non detto si sente l’individualità che si mescola alla complicità.

  • Mercato Turco a Marzamemi
  • Cachi
  • Restera 2
  • Finestra castelletto sul Sile
  • Restera 6 (Mulini Mandelli)
  • Finestra sui Buranelli

Commenti sulle opere di Giosaj:

bello complimenti.


commento di Gianfranco Pisano sull'opera Giovane Sposa - domenica 09 marzo 2014 alle ore 19:52

bello!


commento di Mimmo De Pinto sull'opera Dolore - martedì 11 marzo 2014 alle ore 18:56

molto suggestivo!


commento di Mimmo De Pinto sull'opera Restera 5 (Tramonto) - martedì 11 marzo 2014 alle ore 18:58

 Molto bello, complimenti per le tue opere!!


commento di La Forza Del Colore sull'opera Papaveri - martedì 11 marzo 2014 alle ore 21:18
Bello l'equilibrio cromatico e la trasparenza dell'acqua. Si ha la sensazione di una giornata luminosa e fresca. Complimenti.
commento di Frigo Roberto sull'opera Restera 3 - giovedì 27 marzo 2014 alle ore 11:24

Ottima tecnica, bel lavoro


commento di Intarsiatore sull'opera Restera 5 (Tramonto) - giovedì 24 aprile 2014 alle ore 11:26

 bella....molto espressiva, arriva a chi la guarda, c è molta creatività e cura dei particolari...complimenti

 

 


commento di Stefano Salidu sull'opera Relatività - martedì 29 luglio 2014 alle ore 20:53
Banner pubblicitari
Sostengono IoArte
Siti Amici