Maria Annunziata Orsini

Maria Annunziata Orsini Orsini Annunziata
casalnuovo (NA)

Iscritto dal
06/12/2012
Categoria: Pittori

Websites: Il mio mondo fantastico  Portrait d'artiste  Premio Celeste

Opere inserite: 15

Visualizzazioni profilo: 2192

Voti ricevuti: 150 Chi ha votato?


Data di nascita: 12/06/1956
Residenza: casalnuovo - NA

Note Biografiche

Nata a Napoli, Maria Annunziata Orsini è figlia d’arte; il padre, Vincenzo, è stato un valente pastellista, che ha operato prevalentemente durante gli anni trenta. Ella si è dedicata al disegno e alla pittura fin da bambina, sperimentando, scoprendo e creando proprie tecniche esecutive, spaziando attraverso il chiaro-scuro, il pastello, l’acquarello, la tempera, l’olio e l’acrilico in periodi diversi della sua vita. Attualmente predilige la versatilità dell’acrilico. Nello stesso tempo, pur amando le materie umanistiche, si è dedicata allo studio di materie scientifiche, laureandosi in Matematica nel 1971. Ha poi svolto l’attività di assistente alla cattedra di Geometria Analitica presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Napoli; successivamente ha svolto la funzione di docente ordinaria di Matematica e Fisica nella scuola secondaria di 2°, concludendo la sua carriera lavorativa presso il Liceo Scientifico Statale “F. Brunelleschi” di Afragola.
CurriculumL’artista ha esposto in numerose mostre in Italia e all’estero e le sue personali hanno riscosso sempre un notevole successo di critica e di pubblico. La sua prima personale si è tenuta a Ferrara, presso la Galleria d’arte Alba, nel 1979. Nell’agosto 2000 ha presentato le proprie opere, in personale, presso il Centro Congressi di Capri. Ha esposto negli Stati Uniti nell’agosto 2003, in Michigan, Detroit, Grosse Point. Ella è “Accademico Benemerito” dell’Accademia “G. Marconi. La prima esposizione in pubblico è avvenuta presso la galleria d’arte “La Buhardilla” di Napoli, nel1977. Successivamente ha partecipato alla mostra a tre artiste “Primavera naive” presso la galleria “la Giara”, Napoli. In seguito ha preso parte alla esposizione “Primavera Napoletana”, sulle scale di via Filangieri a Napoli. Le sue opere sono state esposte in permanenza presso la galleria “Guerrera” di via Merliani in Napoli e (successivamente) presso la galleria “La botteghina d’arte” di Raffaele d’Ambra, in viale Colli Aminei di Napoli.
Nel 1983 alcune sue opere sono state donate all’Associazione Italiana contro le leucemie  A.I. L. Sempre nel 1983 l’artista ha partecipato alla Manifestazione  “Napoli per Totò”. L’Artista è vincitrice di numerosi premi nazionali ed internazionali,tra cui segnaliamo: Premio internazionale Santa Croce, Firenze (premio acquisto); Premio internazionale Il Cenacolo, Firenze (premio acquisto); Premio internazionale Teleuropa, Roma ; Targa d’oro Mergellina; Premio nazionale di pittura Salvator Rosa, Napoli; 8° Trofeo G. Mastrototaro, San Felice Circeo; 5° Rassegna Nazionale del Miniquadro e della Miniscultura, Ferrara (coppa); Incontro con l’Arte, Avellino (targa); Targa Città di Solofra; 3° Premio Primavera Artistica, S. Anastasia; Premio Lario Cadorago, Regione Lombardia,Ente Provinciale del Turismo, Como. Collettiva  “Dialoghi d’arte” medaglia d’oro del Comune di Napoli, Novembre 2009. Trofeo - Premio Internazionale “Città di New York”  30 Gennaio 2010. Mostra Collettiva presso il centro artistico “Arte Città Amica” di Torino, dal 27 Marzo al 4 Aprile 2010. Mostra d’Arte contemporanea al complesso monumentale di S. Severo al Pendino - Via Duomo, Napoli (con il patrocinio del comune di Napoli (2009).  Mostra d’Arte contemporanea – Biblioteca comunale di Melito (NA) (2009). Partecipazione alla manifestazione “Le Camelie in mostra” a S. Maria Capua Vetere e a Capua, organizzato da Geo Arte con il patrocinio della Soprintendenza per i beni architettonici e artistici di Benevento e Caserta (2011). Partecipazione alla manifestazione sul Carnevale al Salone degli Specchi di S. Maria Capua Vetere (2011). Organizzazione (con esposizione delle opere) degli eventi  “Meeting-Dialoghi d’Arte” in varie province di Napoli (dal 2009 al 2011). Mostra collettiva “Pittura & Teatro” Centro P. P. Pasolini, Casalnuovo, Febbraio 2011 (1° edizione) e Marzo 2012 (2°edizione) .  Mostra Collettiva di Pittura “Arte in Comune”, dal 14 al 22 Aprile 2012, presso la Galleria del Museo di Pulcinella, Castello Baronale di Acerra, in occasione della “XIV SETTIMANA DELLA CULTURA”, iniziativa a carattere nazionale proposta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Attività recenti
20ª  RASSEGNA INTERNAZIONALE di ARTE NAÏVE
Premio “ LORENZO PRATO “
organizzata dall’ASSOCIAZIONE SOCIOCULTURALE PRO MANDRIA, con il patrocinio della PROVINCIA DI TORINO , della CITTÀ DI CHIVASSO e la collaborazione della PRO LOCO VARENNA (Lecco).
Mandria di Chivasso da Sabato 28 Aprile 2012 sino a Domenica 27 MAGGIO 2012.  Inserimento sul Catalogo della 20a Rassegna.

Vincita del premio Parrocchia Prepositura di Varenna (Coppa d' Argento) in occasione della 42° edizione del Premio Internazionale Varenna di pittura naive “Pierantonio Cavalli”. Opere in mostra dal 18 Agosto al 9 Settembre 2012.

Note Critiche

 “… Un’Arte che, per la libertà delle immagini, per la freschezza delle impressioni, il lirismo tutto che vi domina, fa della Orsini un’artista nella accezione del termine e l’affianca ai classici come ai moderni. Ella gode di una forza espressiva, di una immaginazione che non la distaccano però dalla realtà sensibile. La sua invenzione non è mai gratuita. La trasposizione visionaria di cui è legame il quadro, Ella la riceve spontaneamente, non la sollecita mai. La Orsini sa, quasi d’istinto, che lo stato della creazione è uno stato di grazia, davanti al quale, come nello stato mistico, bisogna fare il vuoto … Ed è così che Ella è solo preoccupata di esprimere, il più direttamente e il più esattamente possibile, il suo sogno in presenza del reale. Ora, l’impressione netta che si riceve osservando le tele dell’artista, è quella che si ha quando ci si trova davanti ad una pittrice a cui l’arte appartiene per intero e che è come l’immagine riflessa della sua anima …”                          
Roberto Maria Ferrari    (critico d’arte)  
 

… Ella ha riscoperto un mondo che ha il sapore, il colore e la poesia del primitivismo. Ne è scaturita una pittura nella quale, senza forzature e senza infingimenti, confluiscono tutti gli umori e gli entusiasmi della vita serena e operosa, a contatto con la natura, in festa e con gioia …”        
Rino Boccaccini  (critico d’arte)


“… Una luminosa avventura fra immaginazione e realismo, guidata unicamente dall’istinto e da quella passione del colore, a causa della quale tutto esiste e si muove nella luce …”
Matteo Capodarso (critico d’arte)

Ricchezza e vivacità cromatica rappresentano patrimonio di impressioni e sensazioni che suscitano i quadri di Nunzia Orsini. L’effetto cibernetico stimola, quindi, a passare alla osservazione più accurata e che attiene alla dimensione artistica, in particolare, per valutare forme di cose e figure che l’artista pone allo studio ed all’esame, come oggetto delle proprie ispirazioni. Nasce da qui la rilevazione del potere e della capacità che Ella ha di concentrare oggetti, figure, nature, in dovizia di esemplari molto assortiti - paesaggi campagnoli, rioni di città … - molto ricchi di colore, in misura molto armoniosi, che, per contrasti ridotti all’essenziale, sono altresì proporzionali ai soggetti contenuti e tutt’altro che “per contenuto”, talché si può classificare l’opera dell’artista come autentica minirappresentazione. Credo proprio che questo sia il pregio più significativo, rilevabile subito e di cui si possa far merito a Nunzia Orsini. Ella possiede ricchezza di sensazioni interiori, su cui opera, per dimostrare con naturalezza, derivante da attività dell’inconscio, che ha padronanza di capacità espressiva, con altrettanto potere di sintesi. Nel campo in cui opera preferibilmente l’artista, si può verificare la spiccata tendenza al dettaglio. Da ciò scaturiscono due considerazioni essenziali: preparazione grafica notevole e disponibilità per l’osservazione acuta. Acume professionale, quindi, e padronanza di rappresentazione. Nel folklore Nunzia Orsini trova il campo congeniale per le sue creazioni di sicura affidabilità per valore tematico e e per lo stimolo sociale di pregevole effetto.
Ennio Bramato (critico d’arte)
Dotata di una sensibilità fresca, immediata,ricca di emozione, trasferisce alla tela il proprio carattere, il proprio desiderio di libertà e di serenità, e il discorso pittorico diventa poesia. C’è in Lei una disponibilità a cogliere, in quelle semplici rappresentazioni d’ambiente, dove tutto è sereno e felice, dove domina una natura ridente e incontaminata, intuizioni balenanti, illuminazioni improvvise, impressioni fuggevoli, e fissarle in tele che hanno il privilegio della semplicità e della sincerità, che è la sola che possa far sopravvivere l’opera d’arte.
G. Mancini (critico d’arte)
 

Fra coloro che hanno scritto di lei, segnaliamo:
Anna Maria Boniello, Matteo Capodarso, Roberto Maria Ferrari, Ennio Bramato, Rino Boccaccini, Giorgio Mancini, Enzo Selvi.Tra le riviste e i quotidiani che hanno parlato di lei, citiamo:Il Mattino di Napoli, La Voce di Ferrara, Il Giornale di Napoli, Estate Nuova Capri.
L’artista è stata inserita con opere e note critiche in molti volumi e cataloghi d’arte, tra cui ricordiamo: “Il Quadrato”, “Il Comanducci” (on line),”Selezione arte italiana” edizioni L’Elite - Varese (varie edizioni), Panorama d’Arte, Equilibrio nelle Arti,
Panorama d’Arte 1980, edizione Magalini -Brescia. 

"Boè" - periodico bimestrale d'informazione artistica e cultura - Anno VII - n° 1 Gennaio - Febbraio 2010.

Catalogo della 20ª  RASSEGNA INTERNAZIONALE di ARTE NAÏVE - anno 2012 - “MANDRIA 20 ANNI  NAïF”.
 


 
 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

  • il risveglio della Natura
  • lavori invernali
  • il paese delle camelie giganti
  • Matrimonio e ... l'amica gelosa
  • carnevale
  • fantasia

Commenti sulle opere di Maria Annunziata Orsini:

 Molto molto bene Orsini.


commento di Qejvani sull'opera Paesaggio invernale - venerdì 07 dicembre 2012 alle ore 19:00

Molto bello...complimenti!!!


commento di La Forza Del Colore sull'opera Volo di mongolfiere - venerdì 07 dicembre 2012 alle ore 22:46

 E' bellissimo il tuo dipinto. Complimenti 


commento di Pasquale Raffo sull'opera inverno e inascita - sabato 08 dicembre 2012 alle ore 12:51

complimenti per le tue opere...ammiro l'originalità del tuo stile e l'abbinamento cromatico. Veramente belle!
Bellissime le forme, i colori ed i giochi di luce che danno all'opera un fascino particolare, BELLO come tutte le tue OPERE.
COMPLIMENTI
 


commento di Franco Caspani sull'opera Momenti di Riflessione - domenica 09 dicembre 2012 alle ore 09:02

complimentisssimiii!!!!!!!! e buon lavoro da un'astrattista/futurista...


commento di 3mddi sull'opera il paese delle camelie giganti - martedì 11 dicembre 2012 alle ore 14:29

Finalmente voto delle opere eccezionali, pieni di vita e colore


commento di Intarsiatore sull'opera il paese delle camelie giganti - martedì 08 gennaio 2013 alle ore 18:08

Lavoro minuzioso come la mia Vucciria


commento di Intarsiatore sull'opera inverno e inascita - martedì 08 gennaio 2013 alle ore 18:09

 Un attimo di gioia che presagisce la rinascita ...

 


commento di Maria Annunziata Orsini sull'opera Festa di fidanzamento al fiorire delle mimose - mercoledì 23 gennaio 2013 alle ore 20:34

Che luce e che colori!troppo belli!complimenti


commento di Menteaparte sull'opera Momenti di Riflessione - giovedì 24 gennaio 2013 alle ore 09:14

Ciao,

Ti ringrazio per il commento,

Devo dire che i tuoi quadri sono speciali, sono una festa di colori,

Belli davvero, Ciao


commento di Argotoffoli sull'opera Matrimonio e ... l'amica gelosa - sabato 26 gennaio 2013 alle ore 20:06

son tutti belli ,molto brava .


commento di Maurizio Viero sull'opera Momenti di Riflessione - sabato 09 febbraio 2013 alle ore 12:01

 Complimenti per le tue opere,il tuo naif e bellissimo colori molto intensi e vivi,che danno vita al tuo lavoro.bravo


commento di Cordone sull'opera Volo di mongolfiere - giovedì 20 giugno 2013 alle ore 02:31
Amo I colori dei tuoi quadri, belli tutti Giuseppe
commento di Argotoffoli sull'opera fantasia - domenica 14 giugno 2015 alle ore 21:18
Banner pubblicitari
Sostengono IoArte
Siti Amici