Francesco Sessa

Francesco   Sessa Francesco Sessa
San Severo (FG)

Iscritto dal
03/12/2009
Categoria: Pittori

Opere inserite: 20

Visualizzazioni profilo: 2747

Voti ricevuti: 90 Chi ha votato?


Data di nascita: 01/08/1949
Residenza: San Severo - FG

Peschici, al 'Trabucco di Mimì' le opere di Francesco Sessa

Si tratta di stampe del formato 50X70 che rappresentano la tipica costruzione garganica che ha già ispirato artisti famosi, come il pittore istriano Romano Conversano
Peschici – Sarà visitabile nei mesi di luglio e agosto, “Al Trabucco da Mimì” di Peschici, la personale di opere grafiche di Francesco Sessa. Le opere esposte sono stampe su carta Fabriano del formato 50X70 e rappresentano uno dei trabucchi più belli del Gargano. Il “trabucco” è una costruzione in legno, fatta di sottili pali e di snelle travi, fissata a terra da cavi di acciaio che viene usata per la pesca con le reti: i pescatori, al momento del passaggio dei pesci, sollevavano rapidamente e in gran trambusto le reti che avevano calato in mare.

Accanto al trabucco, la famiglia di Mimì, fiero pescatore di 74 anni, vive e continua il lavoro iniziato con la cottura del pesce che veniva pescato al momento e offerto agli occasionali visitatori. Il trabucco, detto “Da Mimì”, è stato salvato dall’incendio dell’estate 2007 dalla famiglia del proprietario che ha impedito, rischiando la vita, che le fiamme si propagassero alla costruzione.
Attualmente, il ristorante è uno dei luoghi maggiormente visitato dai turisti del Gargano ed offre anche serate jazz, apprezzate nelle serate estive dai clienti più raffinati ed esigenti. Le opere esposte costituiscono un omaggio, che l’autore ha voluto realizzare nei confronti di una delle costruzioni più affascinanti del Gargano. Il trabucco ha già ispirato artisti famosi, come il pittore istriano Romano Conversano, uno dei primi a scoprire il fascino di Peschici, quando, lontano dalle principali vie di comunicazione, appariva al turista come un paese antico e remoto. 

 

  • Il Trabucco di Peschici
  • Tetti di San Severo
  • Tetti di San Severo
  • Corteo storico di Carlo V
  • Ragazza
  • Il Trabucco di Peschici

Commenti sulle opere di Francesco Sessa:

Acrilico??? Oh cavolo mi sembrava una foto...complimenti!!!
commento di Letizia sull'opera Tetti di San Severo - giovedì 03 dicembre 2009 alle ore 15:16
E' bellissima...sensuale e dolcissima.
commento di Letizia sull'opera Ragazza - giovedì 03 dicembre 2009 alle ore 15:18
Che colori, si respira tutta l'aria della festa! Bravissimo!!! :-)
commento di Letizia sull'opera Festa del Soccorso - giovedì 03 dicembre 2009 alle ore 15:19

Sei bravissimo adoperare l'acrilico è difficilissimo, counque mi sembra di ricordare che

abbiamo stretto amicizia su Premio Celeste, ancora grazie

Ciao Sanna Irene in arte Samirè


commento di Samire' sull'opera Fiori rossi - sabato 05 dicembre 2009 alle ore 17:47

Ciao Francesco, questo mare mi ha colpito ed inesorabilmente attratto. E' forte questa tua opera. Guido


commento di Guido Marra sull'opera Il mare di Peschici - sabato 05 dicembre 2009 alle ore 23:40

opera stupenda complimenti,ciao Francesco


commento di Felice sull'opera Ragazza - martedì 21 dicembre 2010 alle ore 19:30

molto belli


commento di Naif sull'opera Corteo storico di Carlo V - sabato 19 febbraio 2011 alle ore 20:37

complimenti


commento di Naif sull'opera Natura morta - sabato 26 febbraio 2011 alle ore 23:54

Stupendo!

San  Severo  la  conosco    benissimo :-)  la  sera  si andava  a  passeggiare  in  villa.(la  chiamavano  così)


commento di Cristina De Biasio sull'opera Tetti di San Severo - giovedì 07 aprile 2011 alle ore 19:53

stupende le opere complimenti


commento di Pittore Della Strada sull'opera Fiori rossi - giovedì 15 settembre 2011 alle ore 18:11

 salve sono belle le sue opere, ma quando tempo in piega per realizzare un 70 x 50 ? . grazie

 


commento di Cordone sull'opera Corteo storico di Carlo V - martedì 24 febbraio 2015 alle ore 02:29
Banner pubblicitari
Sostengono IoArte
Siti Amici